Occhi stanchi: impacchi alle erbe


Occhi arrossatti, indeboliti e stanchi: ecco come provare sollievo con applicazioni di impacchi di erbe fitoterapiche dalle note proprietà lenitive, antiarrossamento e rinfrescanti.

foto-camomilla


Infuso ed impacchi alle erbe per occhi stanchi

Si tratta di un antico infuso a base di un mix di erbe che i nostri nonni, i minatori, i manovali e tutti coloro che venivano a contatto con sostanze irritanti erano soliti preparare la sera quando tornavano dal lavoro.

semi-di-finocchietto

Ingredienti e dosi

Acquistate una mistura delle seguenti erbe nelle dosi indicate: 1 cucchiaino di semi di finocchio, 1 cucchiaio di rosmarino, 1 di ruta , 1 di eufrasia e 1 di camomilla e miscelateli ben bene.

camomilla-infuso-tisana


Leggi anche: Allergia oculare da cloro da piscina: rimedi

Preparazione della tisana contro occhi arrossati

Mettete 1 cucchiaio di questa miscela in una tazza, copritela con 250 ml di acqua bollente e lasciatela in infusione per 30 minuti.

Filtrate l’infuso e quando si sarà raffreddato usatelo per intingervi delle compresse di garza che applicherete sugli occhi almeno per 20 minuti. Bagnate le garze più volte.

finocchietto-tisana

Se avete difficoltà a reperire il mix di erbe usate un decotto di finocchietto selvatico ed in mancanza di tempo sono ottime anche le gocce lubrificanti facilmente reperibili presso l’ottico di fiducia.

LauraB

Commenti: Vedi tutto