More proprietà


Quali sono le proprietà delle more e quali le controindicazioni? Calorie e valori nutrizionali delle more? E’ possibile mangiare more in gravidanza, allattamento, diabete?

foto-more

Le more sono i frutti dei rovi che crescono allo stato selvatico un po’ ovunque.

Questi frutti selvatici sono molto gustosi quando raggiungono la maturazione, passando dal colore rosso al blu-nero ed hanno molte proprietà benefiche.

more


Proprietà delle more

Alle more, frutti che maturano, in estate sono riconosciute:

  • proprietà antiossidanti e antitumorali: l’elevata concentrazione di vitamina C e sali minerali come potassio, manganese in esse contenute aiuta a combattere i radicali liberi;
  • proprietà cardiotoniche aiutano a mantenere pulite ed elastiche le arterie e a combattere le malattie cardiovascolari.

L’elevato contenuto di acido folico o vitamina B9 rende le more particolarmente utili:

in gravidanza: la carenza di acido folico nelle prime fasi della gravidanza aumenta fortemente il rischio di malformazione del feto, in particolare di difetti del tubo neurale (DTN) associati a spina bifida o anencefalia.

In generale, una carenza di folati può dare luogo con più facilità a esiti avversi quali ritardo di crescita intrauterina, parto prematuro, lesioni placentari.

In più l’acido folico aiuta a tener bassi i livelli di omocisteina che se presente in eccesso nel circolo sanguigno (iperomocisteinemia o HHcy) causa danni addirittura superiori rispetto al colesterolo.

more-rosse

More controindicazioni

Le more non hanno in genere effetti collaterali e raramente sono tra i fattori allergici.

Bisogna consumarle con moderazione perchè sono ricche di fibre e possono causare diarrea.

More in gravidanza

Come tutti i tipi di frutta bisogna fare attenzione, lavandole con estrema cura e consumarle preferibilmente cotte.

More e diabete

E’ sconsigliata l’assunzione se non in dosi minime a chi soffre di diabete perchè sono un frutto che contiene molto zucchero.

frutto-more

Calorie e valori nutrizionali delle more

Il frutto dei rovi o mora apporta 36 Calorie per 100 g, 8 g di carboidrati, 5,3 g di fibre, 1,3 g di proteine, 0,5 g di Lipidi

E’ un frutto poco calorico essendo costituito per l’85% di acqua ed è quindi adatto a chi segue diete dimagranti

frutti-more

Cose da sapere sulle more

Come preparare la marmellata di more

Guida alla coltivazione delle more

Come fare il liquore di more

LauraB
  • Redattore specializzato in Casa e Giardinaggio
  • Scrittore e Blogger
Google News
Il meglio di Casaegiardino.it

Ricevi gratuitamente la newsletter con le migliori guide ed articoli esclusivi.

Commenti: Vedi tutto

    Lascia una risposta