Materassi e cuscini rinfrescanti per l’estate

Immagina di metterti a letto in piena estate e di trovare una piacevole temperatura: un sogno? No, la realtà con i materassi e i cuscini rinfrescanti. Scopri di più.

materassi-cuscini-rinfrescanti-4

Negli anni abbiamo imparato che riposare bene è uno dei segreti fondamentali per vivere bene. Fare sport, avere un’alimentazione equilibrata e variegata e dormire almeno 8 ore sono alcuni tra i più importanti fattori di una vita sana.

Ecco perché, preservare un buon sonno è diventata una priorità e per farlo è necessario partire dalla scelta di guanciali e materassi. Innanzitutto bisogna guardarne l’ergonomia ovvero sceglierli in base alla forma del nostro corpo, ad eventuali problemi di postura nonché allergie.

Una volta fatto questo, si possono valutare diverse tecnologie che contribuiscono a rendere il nostro letto un ambiente confortevole sia d’estate che d’inverno. Ecco tutte le novità in fatto di materassi e cuscini rinfrescanti per l’estate.


Leggi anche: Letto guida completa: 30+ esempi di modelli, materiali, abbinamenti e arredo

materassi-cuscini-rinfrescanti-1

Materassi con doppio rivestimento estatate/inverno

Tra le soluzione oramai più diffuse che garantiscono un riposo ottimale, mantenendo i costi contenuti, ci sono i materassi con doppio rivestimento ovvero un lato “estivo” e un lato “invernale”.

La loro innovativa caratteristica è quella di essere composti da due diversi materiali, uno più adatto a trattenere il calore, l’altro a respingerlo. In poche parole, il lato temperato è quello in Memory Foam, un materiale per sua natura termosensibile e molto comodo, il lato fresco invece è in PolarGel e sarà dalla parte opposta.

Il Memory Foam è una schiuma viscoelastica a lenta memoria, ciò significa che abbraccia il corpo prendendo proprio la sua forma. Questa sua peculiarità ha un effetto benefico sulla salute di tutto il corpo. Diffidate da chi vi dice che è indicato solo per le persone magre; al contrario, è adatto per forme fisiche di tutti i tipi.

Il PolarGel, invece, è schiuma poliuretanica a cellule aperte con proprietà traspiranti. E’ proprio grazie alla continua circolazione dell’aria che riesce a garantire una migliore traspirazione e una piacevole sensazione di freschezza. Si tratta di un materiale atossico, privo di plastificanti o di altre sostanze dannose. E’ altamente consigliato per tutti coloro i quali hanno un’elevata sudorazione. A breve ne vedremo tutti i dettagli.


Potrebbe interessarti: Poltronesofà divani letto: 9 modelli per arredare con stile

Infine, è essenziale che i materassi con doppio rivestimento siano completamente sfoderabili; una buona copertura è in lino di fiandra, un materiale di origine naturale molto pregiato.

materassi-cuscini-rinfrescanti-3

Il PolarGel

Come abbiamo accennato, il PolarGel è un materiale innovativo, un’efficace schiuma poliuretanica che permette di controllare la temperatura favorendo una sensazione di freschezza al tatto.

E’ un prodotto studiato appositamente per il comfort termo fisiologico ovvero per ridurre calore e umidità spesso presenti nei materassi di schiuma poliuretanica, nonché nei guanciali e in tutti gli altri supporti nei quali è utilizzato.

Infatti, il PolarGel ha delle intrinseche proprietà idrotermiche che aiutano a dissipare l’accumulo dl calore generato naturalmente dal corpo umano durante il sonno. E’ anche permeabile al vapore acqueo e alla trasmissione dell’umidità quindi anche quest’ultima è dispersa efficacemente senza permeare il materasso.


Hai problemi con le piante? Iscriviti al gruppo

Grazie ad una moderna tecnologia che riesce a combinare elasticità e morbidezza, le schiume PolarGel permettono anche un’ottima distribuzione del peso, minimizzando i punti di contatto e quindi il calore prodotto.

Se parliamo di cuscini, la scelta migliore in aggiunta è senza dubbio quella di acquistare anche delle federe termoregolatrici. Il loro tessuto è solitamente anallergico, sono sfoderabili e quindi lavabili in lavatrice a 30°. La loro caratteristica peculiare è proprio quella di riuscire a mantenere inalterata la loro temperatura, pertanto non si scaldano a contatto con la persona che sta dormendo.

materassi-cuscini-rinfrescanti-2

Il Memory Foam AirSense

Anche il Memory Foam può essere combinato con materiali con proprietà idrotermiche e diventare così consono per portare refrigerio durante l’estate.

Ad esempio, il Memory Foam Air Sense ha una lavorazione con struttura a cella aperta quindi garantisce un’eccezionale traspirabilità e un riciclo dell’aria costante all’interno del materasso e del cuscino. Questo permette un riposo comodo e sempre asciutto e fresco.

Un’altra caratteristica invero non da poco è che questo materiale è lavabile in lavatrice a 60°, quindi nei guanciali comfort ed igiene saranno assicurati, così come l’assenza totale di acari.

materasso-ergonomico-8

Il Memory Foam ACQUAGEL

Il Memory Foam con schiuma in ACQUAGEL è un prodotto di nuova concezione composto da schiuma poliuretanica a lento ritorno, il cui valore di resilienza è quasi pari a zero. Per dirla con parole più semplici, i materassi realizzati con questo materiale assumo esattamente la forma del corpo assicurando così un riposo senza eguali.

Ergonomico, anallergico e traspirante, un materasso in Memory Foam ACQUAGEL riesce a mantenersi a temperatura costante grazie al ricircolo di aria al suo interno e al rilascio di umidità in eccesso. Inoltre, la totale assenza di cariche elettrostatiche lo rende anche particolarmente confortevole.

migliore-materasso-2020-12

Materassi e cuscini rinfrescanti per l’estate: immagini e foto

Sfoglia questa gallery riepilogativa e inizia a fantasticare le tue notti al fresco.

Maria Chiara Barsanti
  • Laurea in Relazioni Internazionali
  • Esperta in Digital Marketing e Comunicazione
  • Autore specializzato in Design, Lifestyle
Suggerisci una modifica