Decotto di calendula


Per le pelli arrossate, per la cura dell’acne e degli eczemi in generale, per alleviare il prurito anche quello causato dalle punture di insetti, per la pelle secca, screpolata e bruciata dal sole, per lavaggi ad uso esterno basta preparare un decotto di calendula dall’effetto miracoloso.

decotto-calendulaDecotto
1 tazza di acqua – 6 g di fiori di calendula.

Far bollire nell’acqua i fiori di calendula per 2 – 3 minuti e lasciare intiepidire.
Uso
Intingere nel decotto delle garze sterili o del cotone idrofilo, strizzare leggermente (devono essere imbevute) e poi applicare sulle zone da trattare e lasciare agire per 10 – 15 minuti.
Ripetere l’applicazione per più giorni se è necessario.

LauraB
  • Redattore specializzato in Casa e Giardinaggio
  • Scrittore e Blogger
Google News

Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta