Alimenti per combattere il gonfiore addominale


Alimenti per combattere il gonfiore addominale


Il ventre teso come un tamburo e gonfio come un otre affligge sempre più persone, non solo per la vita e il logorio della vita quotidiana, ma soprattutto a causa di cattive abitudini alimentari e da il tempo dedicato al consumo dei pasti principali.

gonfiore-addominale

Il gonfiore addominale si manifesta con sintomi inconfondibili come crampi, fitte e gorgoglii gassosi che oltre a generare dolore e nervosismo creano anche un crescente imbarazzo. Le persone colpite da questo disturbo hanno l’addome che sporge oltre l’orlo delle gonne e dei pantaloni (generalmente si aumenta di una taglia) e cercano di rimediare comprimendo l’addome tra le mani in modo da sgonfiarlo, esattamente come si fa con un palloncino. Niente da fare, crampi e fitte non danno tregua.


Leggi anche: Stitichezza da vacanze

Cosa fare per eliminare la dilatazione del colon, la fermentazione intestinale e la formazione dei gas?

Tale disturbo può essere eliminato seguendo uno stile di vita meno stressante, facendo regolarmente attività fisica  e soprattutto prestando maggiore attenzione a ciò che si mangia. Ognuno deve essere il medico di se stesso cercando di capire quali sono gli alimenti che peggiorano la funzionalità intestinale e che quindi vanno assolutamente vietati nella dieta giornaliera.

Di seguito viene suggerita una lista di alimenti da evitare e se non se ne può fare a meno quantomeno ridurre al minimo:

fagioli-conservazine

Legumi, patate, pane ricco di mollica (troppo lievito), formaggi stagionati, insaccati, condimenti grassi come burro, bevande gassate, alcolici vari e tutte le verdure cotte.

Alimenti per combattere il gonfiore addominale

Alimenti consigliat:

Pasta integrale, riso, sughi e salse fresche, carni bianche, pesce azzurro, olio extravergine di oliva, ortaggi come carciofi, asparagi, zucchine e verdure crude come la scarola; erbe aromatiche come salvia, rosmarino, basilico, menta, prezzemolo, yogurt e frutta come mele, pere, kiwi e ananas. La frutta è consigliabile consumarla lontana dai pasti per evitare l’acidità di stomaco.

Alimenti per combattere il gonfiore addominale

Per risultati immediati sono consigliate anche le tisane drenanti e depurative a base di melissa officinalis, carciofo, finocchio o anice stellato.

LauraB

Commenti: Vedi tutto