Stile Shabby Chic: le 10 regole da rispettare


Lo stile Shabby Chic è molto amato e sopratutto sembra essere tornato in voga proprio in questi ultimi anni, con le sue regole e bellezze sempre attuali. Scopriamo insieme quali sono le 10 regole d’oro da rispettare.

stile-shabby-chic-10-regole-doro-6


Shabby Chic è uno stile che nasce in Gran Bretagna e ricorda i tipici decori ed arredi delle case nelle campagne inglesi, dove gli arredi erano di proprietà familiare ed a volte questi mobili in legno avevano oltre 100 e 200 anni.

Lo stile Shabby Chic è divenuto tale proprio quando negli anni 80’ in America si è sviluppata una sensibilità sempre più forte, tra le classi borghesi, verso i prodotti artigianali, di qualità e di manifattura d’eccellenza.

Questo è stato il passo principe per lo sviluppo dello stile Shabby Chic che ancora oggi fa innamorare persone di tutto il mondo.

Capiamo insieme quali sono le principali caratteristiche e come possiamo integrarlo nella nostra casa.

stile-shabby-chic-10-regole-doro-8


 1. Stile Shabby Chic: Uso di legno antico

In cucina possiamo associare arredi, pensili, basi ed accessori in legno antico, prerogativa dello stile Shabby Chic. In particolare il legno si distingue per la sua fattura ed intarsio, per le irregolarità della manifattura a mano e per i piccoli fori dei tarli. Insomma qualsiasi sia il mobile da integrare, meglio che abbia queste caratteristiche.

stile-shabby-chic-10-regole-doro-1

2. Stile Shabby Chic: Oggetti a vista

Importante è anche il contatto con tutto ciò che serve, tanto da averlo subito a portata di mano, l’uso quindi di mensole e disposizione semplice di tutto, anche di ciotole e piatti, sale ed olio, strumenti da cucina e coltelli.

Un ambiente a volte anche un pò caotico ma allo stesso tempo molto familiare ed accogliente, dove sentirsi padroni della cucina e non viceversa.

stile-shabby-chic-10-regole-doro-2

3. Stile Shabby Chic: Tende e tendine

Per lo stile Shabby Chic non è sempre necessario avere tutte le ante e sportelli, solitamente le cucine di campagna non avevano tutta questa dote, si usavano molto spesso delle semplici tendine sia per coprire parte delle ante, sia poi abbinandole alle tende della cucina.

stile-shabby-chic-10-regole-doro-3

4. Stile Shabby Chic: I colori ideali

Anche i colori sono molto indicativi di uno stile, in particolare oltre il colore legno che sembra abbastanza scontato, l’altro colore di origini umili e molto semplice è il bianco.

L’uso del bianco che se consumato è ancora più interessante, vedete ad esempio la foto in questione.

stile-shabby-chic-10-regole-doro-4

5. Stile Shabby Chic: Orologio a parete

Altro interessante elemento d’arredo che va utilizzato sicuramente per lo stile Shabby Chic è l’orologio a parete. In passato solo così riuscivano a vedere l’ora, mica accedevano al proprio smartphone?

Inoltre esistono tanti orologi in legno antico che sono davvero molto belli da avere in casa, oltre che in cucina anche nelle altre stanze di casa.

stile-shabby-chic-10-regole-doro-5

6. Stile Shabby Chic: Quadri antichi

Come elementi d’arredo esistono davvero tante cose che sono Shabby Chic, ma alcune di queste sono più facili da reperire e non bisogna fare una grande ricerca.

Ad esempio i quadri antichi, molto belli se veri, con cornici in legno antiche, ma allo stesso modo se non riusciamo a trovarli o sono troppo onerosi possiamo utilizzare quelli in finto antico con delle stampe accattivanti.

stile-shabby-chic-10-regole-doro-7

7. Stile Shabby Chic: Bicchieri e bottiglie

Shabby Chic non è solo uno stile fine a se stesso, non è solo estetica, si tratta di un vero e proprio modo di vivere e con esso anche gli oggetti, gli arredi e gli elementi d’arredo seguono questa filosofia.

Vi ricordate i bicchieri in vetro consumati tanto da essere diventati opachi e graffiati? Si ecco, tutti i vetri, tutte le bottiglie, sono così Chic se usate, proprio come a casa dai nonni.

stile-shabby-chic-10-regole-doro-8

8. Stile Shabby Chic: Uso del rame

In passato si usava molto anche il rame, esistono anche pentole nuove realizzate in tale stile e sicure al 100% per quanto riguarda il rilascio di sostanze tossiche, che avveniva prevalentemente in casi di cottura prolungata ed a fiamma altissima.

stile-shabby-chic-10-regole-doro-9

9. Il nuovo Shabby Chic

Esistono nuovi arredi in stile che tuttavia si acquistano nuovi di zecca, si tratta di mantenere un contatto con la filosofia, non acquistare mobili datati 800’. Chi ha questa idea, potrebbe scegliere anche una di queste cucine che sono molto eleganti e piacevole da vivere.

stile-shabby-chic-10-regole-doro-10

10. L’uso del verde

In campagna si usa molto anche il verde, ovviamente, siamo in natura. Ma anche noi possiamo integrarlo al meglio, nel nostro piccolo, non servono arbusti e piante secolari basta un pò di basilico e qualche fiore.

stile-shabby-chic-10-regole-doro-11

Galleria immagini Shabby Chic

Nicola Spisso
  • Redattore specializzato in Casa e Giardinaggio
  • Scrittore e Blogger
Google News

Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta