Stile contemporaneo: 5 colori ideali per casa

Patrizia D'amora
  • Dott. in Giornalismo e Cultura editoriale

Ti piacerebbe conferire un tocco di elegante modernità agli interni di casa, senza stravolgere la fisionomia degli ambienti? Gioca con i colori! Se adori lo stile contemporaneo hai campo libero per sfruttare a tuo vantaggio una vasta gamma di tonalità, creando interessanti contrasti cromatici che daranno vita a spazi eclettici e moderni. Scopri i 5 colori ideali per una casa in stile contemporaneo.

stile-contemporaneo-colori-ideali (12)

I colori esprimono la nostra personalità e hanno il potere di influenzare l’umore e l’andamento delle nostre giornate. Nel campo dell’arredamento giocano un ruolo fondamentale, perché riescono addirittura a modificare la nostra percezione spaziale, dando un’impronta di carattere agli ambienti ed esaltando l’essenza dello stile.

E a proposito di stile: ogni trend di arredamento ha i propri colori, che riescono a valorizzare le caratteristiche specifiche di quel determinato stile. Ma quando si parla di arredamento contemporaneo, il discorso diventa più complicato, in quanto si tratta di una tendenza moderna che ha come caratteristica principale una sua evoluzione continua, in base alle mode del momento.


Leggi anche: Color Tortora: Arredare casa con stile

Eppure, anche lo stile contemporaneo ha le sue regole e predilige alcuni colori di base, con i quali è impossibile sbagliare, perché si tratta di quelle tonalità evergreen che vengono continuamente rivisitate e riproposte, adatte per valorizzare ambienti ipermoderni, spaziosi e molto lussuosi.

Se ti stai chiedendo di quali colori si tratta, continua pure a leggere: ecco quali sono i 5 colori ideali per una casa in stile contemporaneo.

stile-contemporaneo-colori-ideali (10)

1. Bianco

Il bianco è sicuramente il colore principe dello stile contemporaneo, perché consente di fare tutti gli abbinamenti di colore possibili, anche con le tonalità più audaci e allo stesso tempo conferisce una luminosità senza paragoni, allagando di luce tutte le superfici.

Non di rado è possibile optare per uno stile total white, ma il rischio di rendere l’ambiente asettico va scongiurato con l’utilizzo di accenni di colore magari da destinare ai quadri o alle tende.

Ricorda anche di coprire il pavimento con un morbido tappeto: questo stratagemma ti consentirà di creare un’atmosfera più calda e accogliente.

stile-contemporaneo-colori-ideali (4)

2. Nero

Se la pulizia estetica del bianco risulta essere impareggiabile, sul versante opposto troviamo il nero, il colore che dona un fascino elegante a qualsiasi ambiente. Nello stile contemporaneo l’arredamento nero è un must, perché è perfetto per riempire ambienti molto spaziosi, come gli open space, oppure soluzioni abitative moderne, come i loft.


Potrebbe interessarti: Maisons du Monde arredi in stile contemporaneo

Il nero è una somma di tutti i colori e funziona bene sia da solo, sia in abbinamento ad altri colori. Se la tua casa gode di ampie vetrate da cui penetra molta luce naturale, il nero è sicuramente una scelta vincente.

L’unica accortezza riguarda la scelta delle superfici: meglio optare per mobili con superfici lucide, anziché opache, in grado di riflettere la luce presente.

Con una superficie opaca rischieresti di spegnere l’ambiente e di renderlo eccessivamente caldo. Inoltre considera che il nero tende a saturare gli spazi: se vuoi ottenere un effetto elegante e raffinato alternalo al bianco, e inserisci sempre dettagli metallici o luminosi coerenti con il resto degli ambienti.


Hai problemi con le piante? Iscriviti al gruppo

Un classico lampadario di vetro con bracci sospesi, oppure maniglie e pomelli in argento conferiranno una nota di colore e di luce che non passerà di certo inosservata.

stile-contemporaneo-colori-ideali (1)

3. Grigio

Se per te non esistono solo il bianco e il nero, allora è il caso di optare per il giusto mix tra i due. Il grigio è una tonalità luminosa e raffinata, che ti consente di giocare con abbinamenti di colore davvero sorprendenti.

Femminile e intrigante insieme al rosa, energico e dinamico con il rosso: con il grigio hai la possibilità di creare abbinamenti vari e di conferire all’ambiente un’eleganza tutta contemporanea.

stile-contemporaneo-colori-ideali (7)

4. Tortora

Il tortora è un colore neutro che negli ultimi anni è tornato alla ribalta grazie alla sua facilità di abbinamento con altre tinte. Si tratta di una tonalità che nasce dal mix tra il marrone e il grigio, e quindi consente di giocare facilmente tanto con i toni freddi, quanto con quelli più caldi.

La sua versatilità lo rende uno dei colori più apprezzati nell’arredamento in stile contemporaneo, perché è in grado di dare carattere all’ambiente senza risultare mai troppo invadente.

Se scegli questo colore per la tua casa in stile moderno, puoi ottenere buoni risultati sia in abbinamento con il bianco, sia con il nero: queste due tonalità creano un contrasto cromatico molto raffinato e valorizzano la modernità di qualsiasi ambiente in stile contemporaneo.

stile-contemporaneo-colori-ideali (8)

5. Blu oltremare

Una delle ultime tendenze dell’interior design è il blu oltremare, un colore che nonostante le mode riesce sempre a trovare uno spazio negli ambienti contemporanei. La sua versatilità consente di affiancarlo a tonalità più classiche, come il bianco e il grigio, oppure di creare accostamenti più energici e decisi insieme al rosso e al marrone.

In una casa in perfetto stile contemporaneo il blu non può mancare in camera da letto, in bagno o in soggiorno, perché contribuisce a rendere gli ambienti accoglienti e tranquilli, donando una nota di colore positiva e molto moderna.

stile-contemporaneo-colori-ideali (2)

Stile contemporaneo: immagini e foto

Quali sono i colori ideali per arredare una casa in stile contemporaneo? Se hai bisogno di ulteriori spunti prima di decidere la palette di colori per la tua casa, dai uno sguardo a questa galleria di foto: ecco una selezione di immagini con esempi di interni arredati in stile contemporaneo.