Stile bohemian jungle: idee per un arredamento di tendenza

Maria Teresa Moschillo
  • Dott. in Editoria, informazione e sistemi documentari

L’ultima frontiera dell’arredamento jungle è lo stile bohemian jungle: retrò in perfetto mood boho, ma ricco di riferimenti alla giungla. Ecco come portare lo stile bohemian jungle in ogni ambiente della casa e quali sono gli elementi d’arredo must have.

stile-bohemian-jungle-16

L’arredamento bohemian jungle è di grande tendenza e rappresenta, da qualche anno a questa parte, una certezza per tutti gli estimatori dello stile jungle chic. Coesistono, in questo particolare stile di arredamento, elementi tipici dell’arredamento bohemian, con le sue vibrazioni retrò, e altri che invece caratterizzano lo stile jungle, in linea con la maestosità e la libertà della natura incontaminata.

Inizialmente prerogativa degli open space e della zona living, lo stile bohemian jungle è adattabile a qualsiasi stanza della nostra casa. Perfino in bagno e in camera da letto è possibile dare vita ad atmosfere jungle chic stile boho. L’importante è riuscire ad abbinare tra loro i giusti elementi d’arredo, dai mobili ai complementi immancabili che fanno atmosfera, e selezionare colori, trame e tessuti affini a questo stile sicuramente particolare.

Scopriamo insieme come arredare casa in stile boho jungle, partendo per un viaggio tra piante sempreverdi rigogliose, tessuti di ispirazione vintage e colori naturali.

stile-bohemian-jungle-28

Stile bohemian jungle: le caratteristiche e l’ispirazione

Si sente spesso parlare di stile urban jungle nell’arredamento, mentre anche i più “esperti” vacillano quando ci si approccia a un’altra definzione: quella di stile bohemian jungle. In realtà, non c’è alcun motivo di sentirsi confusi. Come il nome stesso suggerisce, questo stile d’arredamento estremamente creativo, libero e personale condensa tratti tipici dell’arredamento bohemian e altri, invece, caratteristici dell’ormai celebre stile d’arredamento jungle.

Dallo stile boho arrivano vibrazioni retrò e vintage intercettate da tessuti che rievocano il passato, come il velluto e le fibre naturali di tappeti e tendaggi etnici. Per quanto riguarda la componente jungle, sono piante sempreverdi, stampe a tema floreale e vegetale e materiali naturali come vimini, rattan e legno a rievocare le atmosfere incontaminate della profonda giungla.

Lo stile bohemian jungle trasmette voglia di evasione e di leggerezza, quasi come se volessimo ricreare in città, nelle nostre case, un’oasi tropicale.

stile-bohemian-jungle-18

Soggiorno stile bohemian jungle

Arredare il soggiorno in stile bohemian jungle è molto più semplice di quel che può sembrare. Uno dei pregi di questo stile d’arredamento, infatti, è la sua capacità di adattarsi ad ambienti di diverso tipo e di varie metrature. Anche un soggiorno piccolo e raccolto può trasformarsi in un’oasi boho jungle. Provate ad arredarlo con divani in velluto e un tappeto in fibre naturali.

Disseminate qua e là piante sempreverdi e piante grasse, accompagnate da quadri con stampe floreali e vegetali da appendere alle pareti. Non dimenticate complementi d’arredo come tessili e soprammobili dal mood boho e vagamente etnico.

Per quanto riguarda i colori, l’importante è che – come è facile intuire – trionfi il verde, in tutte le sue nuance. Abbinatelo al bianco e a colori caldi come l’ocra e il terracotta. Attenzione all’illuminazione: lo stile bohemian jungle vuole la luce naturale, per cui optate per tende dai tessuti leggeri come cotone e lino che la filtrino al meglio senza soffocarla.

stile-bohemian-jungle-35

Cucina stile bohemian jungle

Per una perfetta cucina stile bohemian jungle sono fondamentali mobili in legno decapato dai colori accesi e vibranti, in perfetto mood boho. Potete affiancarli eventualmente a mobili di impronta più moderna.

In questo modo eviterete di appiattire troppo l’ambiente, arredando la vostra cucina in modo variegato ma al contempo coerente grazie ad alcuni dettagli focali.

Sono adatte allo scopo e molto suggestive le piante pendenti da interno, da posizionare sulle mensole oppure sulla cappa della cucina.

stile-bohemian-jungle-11

Camera da letto stile bohemian jungle

Per portare lo stile bohemian jungle in camera da letto, occorre selezionare con cura gli elementi d’arredo tessili, quali copripiumino, lenzuola e cuscini. Sono da preferire i tessuti naturali, cui accostare a piccoli tocchi il velluto tipico del boho.

Il rischio di appesantire troppo l’ambiente con colori eccessivamente carichi è dietro l’angolo quando si parla della camera da letto. L’idea è quella di ricreare un ambiente accogliente e rilassante, ragion per cui – a differenza di quanto è possibile fare in soggiorno – è preferibile non esagerare, optando semplicemente per la palette dei neutri e dei verdi.

A proposito del letto, scegliete un letto in legno basso, il più adatto allo stile bohemian jungle.

stile-bohemian-jungle-32

Bagno stile bohemian jungle

Le atmosfere misteriose e intriganti della giungla assumono sfaccettature del tutto nuove in bagno. Basta rivestire con piastrelle verdi le pareti, scegliere una tenda con stampa jungle per la doccia o per la vasca e, ovviamente, non dimenticare piante di vari tipi e dimensioni.

Posizionatene, per esempio, una molto grande nei pressi di cabina doccia o vasca, cui affiancarne altre più piccole e meno ingombranti da disporre su tavolini o piani di appoggio.

Aggiungete candele profumate e un bel tappeto di ispirazione retrò per ricreare la vostra zona relax stile bohemian jungle.

stile-bohemian-jungle-19

Stile bohemian jungle: immagini e foto

Se i nostri consigli sullo stile bohemian jungle vi sono piaciuti, non perdetevi la galleria di immagini di seguito: troverete tanti spunti ispirazionali per arredare la vostra casa in questo particolare stile di arredamento.