Soggiorno stile Industrial: 8 idee per ricrearlo al meglio


Come arredare al meglio il proprio soggiorno rispettando le regole dello stile industriale. Ecco le nostre 8 idee!

soggiorno-stile-industrial-idee-per-ricrearlo-al-meglio-2


Nato negli anni ’50 dalle esigenze dei Newyorkesi che si ritrovavano a fare i conti con i costi degli appartamenti nel dopoguerra. Così nasce l’esigenza di cercare appartamenti a basso prezzo.

Fabbriche dismesse ed uffici furono ristrutturati, se così vogliamo dire, ed arredati a veri e propri appartamenti. Al giorno d’oggi lo stile industriale resta uno dei più richiesti per arredare non solo il soggiorno ma qualsiasi camera della casa.

Confortevole, ricco di dettagli che rievocano il passato, punta focale del design, riesce a dare un tocco di classe con arredi che valorizzano e rendono vintage anche gli ambienti più moderni.


Leggi anche: Lampadari di design moderno


1. I mattoni per le pareti

Dovendo ricreare una location da fabbricato industriale di certo non può mancare uno dei prodotti cardine dell’edilizia: il mattone. Non è un problema se avete già tinteggiato tutte le pareti, se non avete modo di esporre a vista lo scheletro, basta utilizzare una semplice carta da parati o acquistare decorazioni in rialzo che renderanno al meglio l’effetto desiderato.

Riuscirete a rendere il soggiorno industrial con semplicità ed ad un prezzo contenuto, per non parlare del calore che il rosso mattone è in grado di infondere all’ambiente.

soggiorno-stile-industrial-idee-per-ricrearlo-al-meglio-3

2. Lampadari

Lampadari stretti o con lampadina a vista, larghi come proiettori cinematografici, a grata di ogni dimensione e varie. I lampadari rientrano tra i punti focali di questo stile.

Non importa molto quale si scelga, basta rimanere fedeli allo stile industrial, seguire i toni scuri, se improntiamo l’arredo su toni scuri, optare magari per una struttura metallica in ferro battuto o rame.

L’importante è installare una lampadina a luce calda, caratteristica imprescindibile di tale stile, che molto si avvicinano anche agli ambienti di pub e locali di Chicago.

soggiorno-stile-industrial-idee-per-ricrearlo-al-meglio-6

3. Applique da parete

Restando in tema luci sarebbe carino poter aggiungere alcune applique particolari alle pareti.

Non dimentichiamo che nelle vecchie fabbriche non si badava alle tubature a vista, ragion per cui in commercio si trovano una serie di articoli particolari ed interessanti che cercano di riproporre questa caratteristica industrial e che conferiscono anche un tocco vintage all’ambiente.

Ne esistono di ogni dimensione, anche a singolo braccio.

soggiorno-stile-industrial-idee-per-ricrearlo-al-meglio-11

4. Librerie e scaffali

Il dettaglio “tubatura” non viene sfruttato dai designer esclusivamente per l’illuminazione, ma viene riutilizzata per creare le strutture di scaffali e librerie.

I ripiani in legno sono sorretti da uno scheletro in ferro battuto, a volte rivestito con vernice nero opaca, che può essere progettato sia per il fissaggio al muro che per l’appoggio a terra.

soggiorno-stile-industrial-idee-per-ricrearlo-al-meglio-14

5. L’orologio a muro non può mancare

E’ vero non tutti amano gli orologi a muro, quel ticchettio fastidioso ridonda nella mente infrangendo l’obbiettivo di creare un ambiente tranquillo e rilassante dove poter passare il tempo libero dopo una lunga giornata o semplicemente odiate dover avere sempre a che fare con il trascorrere dei minuti.

Forse non gradite questo complemento d’arredo nella vostra stanza eppure è un must dello stile industriale. Il concetto basilare è che più grande è, meglio è!

Non solo quelli che più si addicono presentano lo scheletro in ferro battuto, alcuni raffigurano o mostrano la parte degli ingranaggi dell’orologio.

Se vi da proprio fastidio basta trovare un compromesso: togliere le batterie.

soggiorno-stile-industrial-idee-per-ricrearlo-al-meglio-8

6. Riempite le pareti di targhe

Potrà sembrare un’idea di poco gusto eppure molte pareti decorate seguendo questo stile vedono la presenza di vecchie targhe.

Se ne trovano molte negli antichi mercatini ma anche negozi dedicati ne sono provvisti.

Tra l’altro essendo prodotti leggeri non necessitano di molto impegno per fissarle.

Un esempio possono essere targhe di vecchie auto, raffiguranti motociclette, boccali di birra, l’importante che siano vintage.

soggiorno-stile-industrial-idee-per-ricrearlo-al-meglio-10

7. Parole o frasi per valorizzare un angolo

Abbiamo completato una parete tra applique e targhe, quadri ed un orologio enorme che forse non segnerà mai l’ora esatta, ma poco importa perché fa arredo.

Resterà sicuro qualche angolo della stanza ancora disponibile, che possiamo abbellire, riempire, quelle parti ancora non in stile.

Non temete corrono in vostro soccorso le scritte, in commercio si trova veramente di tutto e non importa cosa dica la scritta, abbellirà sicuramente quell’angolino morto.

Con una buona ricerca si trovano anche articoli da illuminazione, senza bisogno di corrente elettrica perché provvisti di box batterie, così potete sia abbellire che illuminare laddove abbiate necessità di creare un altro punto luce.

soggiorno-stile-industrial-idee-per-ricrearlo-al-meglio-9

8. La scelta dei tessuti

Abbiamo parlato finora di arredamento da parete, illuminazione e materiali dei mobili per poter trattare con più attenzione l’argomento divano. Si sa, risulta essere oggetto di forti indecisioni, come ad esempio quale materiale scegliere, che colore scegliere, quanto grande, con pouf o senza? Con penisola o meglio un tre posti semplice?

Per quanto riguarda il tessuto è preferibile scegliere l’ecopelle, quella si che riecheggerà l’idea di sobborgo newyorkese, di fabbrica, di telefilm americano, insomma di industrial. Ovvio è che qualora l’ecopelle proprio non ci piaccia o le temperature dove viviamo sono proibitive e non permettono questa scelta “troppo fresca”, andrà bene anche in tessuto ma in quel caso fondamentale sarà la scelta del colore.

Marrone testa di moro, beige, mattone, mogano, grigio scuro, grigio talpa, cadetto. Sul colore si può spaziare restando fedeli alle gradazioni del marrone e del grigio fino ad arrivare al nero.

Mi raccomando, lo stile è importante, abbiamo dedicato un articolo intero a creare un soggiorno in perfetto stile industriale, ma nella scelta del divano prima del colore e del tessuto ricordatevi la comodità, anche quella è industrial!

soggiorno-stile-industrial-idee-per-ricrearlo-al-meglio-15

Galleria di immagini soggiorno stile industrial

Simona Commara

Commenti: Vedi tutto