Soggiorno contemporaneo: 4 idee di arredo che ti conquisteranno

Soggiorno contemporaneo: come arredarlo? Quali mobili scegliere? Su quali palette di colori puntare? Vogliamo aiutarti con una selezione di 4 idee di arredo e soluzioni originali che ti conquisteranno.

Colori-perfetti-per-un-soggiorno-contemporaneo-le-pareti che arredano16

La prima domanda alla quale vogliamo rispondere, prima ancora di dare un’occhiata alle diverse soluzioni di soggiorno contemporaneo che abbiamo da proporti, è cos’è in realtà lo stile contemporaneo? Perché è definito tale? Come ci accorgiamo di aver costruito un ambiente che risponda davvero a un look contemporaneo?

Sono domande lecite, perché la contemporaneità, in realtà, comprende influenze e stili anche molto diversi tra loro, il che vuol dire che spesso capita che ciò che sembra contemporaneo non lo sia davvero e che ciò che, invece, potrebbe ricordare tempi passati o stili retrò, sia invece da ascrivere a un gusto e una reinterpretazione più moderna.


Leggi anche: Colori perfetti per un soggiorno contemporaneo: le pareti che arredano

Vediamo allora insieme, prima di tutto, che cosa assolutamente deve avere un soggiorno per potersi definire contemporaneo.

Colori-perfetti-per-un-soggiorno-contemporaneo-le-pareti che arredano14

Soggiorno contemporaneo: 4 idee per arredarlo

La prima cosa che noterai in un soggiorno contemporaneo sono gli spazi minimal e le linee pulite, le pareti decorate con stampe grafiche, la presenza di materiali e superfici lucide e specchiate. Lo stile contemporaneo, infatti, si contraddistingue per l’uso della luce, spesso riflessa e valorizzata da superfici lucidissime e specchi e per un uso degli spazi molto sobrio, perfino troppo in qualche caso.

Lo stile contemporaneo però non si ferma a queste due qualità: la tendenza principale è quella di recidere decisamente il legame con la tradizione, il che non significa rifiuto netto del passato. Infatti, lo stile contemporaneo può sfruttare l’interior design del passato, neoclassico o mid-century, per esempio, ma rinnovandoli in modo da attualizzarli.

In altre parole, lo stile contemporaneo può prendere in prestito elementi dai design passati, ma inserendoli sempre in un contesto pronto al cambiamento.

Colori-perfetti-per-un-soggiorno-contemporaneo-le-pareti che arredano07

In altre parole, ogni stile appena nato, è da considerarsi contemporaneo a quell’epoca, ecco perché è così complicato definirlo in maniera univoca. Di certo, il principio che dovrai tener sempre presente se hai deciso di decorare il tuo soggiorno in stile contemporaneo è innovazione e cambiamento sempre, se c’è una cosa che proprio non può mancare in un ambiente contemporaneo è la sensazione di novità e freschezza che questo stile deve trasmettere.


Potrebbe interessarti: Maisons du Monde arredi in stile contemporaneo

Colori-perfetti-per-un-soggiorno-contemporaneo-le-pareti che arredano04

1. Colori da usare per un soggiorno contemporaneo

La scelta del colore è molto importante per un soggiorno contemporaneo. Quella del colore, infatti, è un’area fondamentale per questo tipo di look. Cancella dalla mente che un soggiorno contemporaneo debba essere per forza bianco brillante: non è così. Ci sono un’infinità di tonalità che possono essere utilizzate per valorizzare l’atmosfera contemporanea del tuo salotto.

soggiorno-contemporaneo-2021-01


Hai problemi con le piante? Iscriviti al gruppo

Sfrutta con creatività diversi abbinamenti di colore

Nell’immagine in basso, ad esempio, è stato utilizzata un’alternanza di colori freddi che si abbinano alla perfezione tra loro, dando proprio l’idea di freschezza e novità. La palette utilizzata comprende il grigio scuro della parete d’accento, il divano bianco e quello verde smeraldo, i cuscini con motivi in blu, verde, giallo,  le poltrone azzurro pastello, il tappeto beige.

soggiorno-contemporaneo-2021-00

Punta sulla monocromia per un effetto sobrio ed elegantissimo

Se non ami particolarmente i colori diversi, lo stile contemporaneo consente anche un uso speciale della monocromia, come ti mostriamo nell’esempio che puoi vedere in basso. In questo caso, la palette di colori punta sul neutro, con una variazione di tonalità che si colloca tra il panna e il marrone, per un insieme che risulta coerente e perfettamente studiato in ogni suoi dettaglio.

soggiorno-contemporaneo-2021-02

2. Mixa linee curve e linee dritte con originalità

È un luogo comune quello che vuole lo stile contemporaneo attaccato a design dalle linee dritte e pulite. In realtà, è la confusione che a volte si fa tra stile moderno e contemporaneo, perché quest’ultimo, come abbiamo visto, rispetto al primo ammette i mix originali e unici, quindi anche l’abbinamento di linee curve e sinuose a stili geometrici e linee dritte.

soggiorno-contemporaneo-2021-03

3. Il metallo è tuo alleato: scegli dettagli metallici

Il metallo è un materiale ampiamente utilizzato nel design dei soggiorni contemporanei: acciaio, ottone, oro, soprattutto lucidi e specchiati o con finitura martellata. Puoi utilizzando per tavoli, pouf, ma anche soprammobili, cornici di foto e dipinti, lampade di qualunque dimensione.

soggiorno-contemporaneo-2021-04

4. Mixa i materiali: metallo, marmo, pelle

Uno degli aspetti più affascinanti dello stile contemporaneo è che puoi mixare diversi materiali e diverse finiture per creare trame sempre più elaborate nel tuo soggiorno. Mescola divani o poltrone in pelle dalle linee dritte con un basso tavolino in metallo rotondo, oppure punta, come nella foto, a un tavolino dal look geometrico con superficie specchiata e poltrone dalle linee morbide e avvolgenti.

Il marmo è un altro elemento molto amato nello stile contemporaneo: ripiani in marmo, ma anche soprammobili o lampade possono fare al caso tuo.

soggiorno-contemporaneo-2021-05

Soggiorno contemporaneo: immagini e foto

Come si arreda un soggiorno in stile contemporaneo? Ecco per te 4 idee di arredamento che ti conquisteranno. Ed ecco anche una galleria d’immagini per ispirarti.