Salotto moderno: 9 Modi per renderlo caldo ed accogliente


Salotto moderno: 9 Modi per renderlo caldo ed accogliente, il minimal è freddo? lo stile moderno è poco accogliente? Sbagliato, ecco la soluzione per renderlo caldo ed accogliente.

salotto-moderno-caldo-e-accogliente-5


Questo articolo l’ho realizzato con l’intento di sfatare l’antico mito che il design moderno e contemporaneo per forza di cose è uno stile freddo, scomodo e poco accogliente.

Sicuramente la base di partenza di forme lineari, materiali pietra e cemento e finiture grezze, fili a vista e quant’altro si avvicina all’industrial, può offrire una sensazione di freddezza, ma ci sono almeno 8 modi qui elencati per stemperare questa tendenza e finalmente avere il proprio salotto in stile moderno ma caldo ed accogliente. Vediamo come!

salotto-moderno-caldo-e-accogliente-1


1. Comodità è accoglienza

Non confondiamo lo stile moderno e contemporaneo con la scomodità di alcuni arredi rispetto ad altri, cerchiamo il giusto compromesso che ci consente di mantenere un buono stile lineare e gradevole, ma allo stesso tempo facciamo fronte a tutte le nostre esigenze di comodità e dei nostri ospiti.


Leggi anche: Come abbinare le sedie al tavolo

Come ad esempio la scelta del divano, evitiamo quelli di rappresentanza che sono dallo schienale basso e senza il supporto per la testa e preferiamo un divano morbido, comodo in seduta e con gli giusti spazi e supporti.

Un aiuto possiamo averlo dai cuscini, aggiungiamone diversi morbidi e dal tessuto gradevole al tatto, sul nostro divano e da posizionare dove più ci aggrada.

salotto-moderno-caldo-e-accogliente-3

2. Stile industrial ed il segreto del legno naturale

Lo stile industrial si sposa molto bene con i colori caldi del legno naturale, inoltre il legno in sé conserva un segreto, si tratta di una materia prima lavorata e solitamente dall’aspetto grezzo o verniciato, che ci dà una sensazione di solidità e di poca manutenzione e attenzione.

Differentemente da altri materiali come ceramica e marmo, il legno può essere toccato, colpito, fatto cadere e non percepiamo mai ansie per la rottura o graffi vari.

salotto-moderno-caldo-e-accogliente-9

Questa sua caratteristica di liberarci dalle ansie, viene percepita inconsciamente anche dagli ospiti, che si sentiranno di vivere in un ambiente sereno e non in una specie di museo dove ad ogni passo falso si rischia di rompere qualcosa di prezioso.

Inoltre il legno è il colore del nostro passato, un legame profondo con la natura e le nostre origini, che resta insito in noi anche se non ce ne rendiamo conto.

salotto-moderno-caldo-e-accogliente-6


Potrebbe interessarti: Doccia design moderno: 20 esempi fantastici

3. Libreria in salotto

Un angolo libreria può contribuire a farci sentire e far sentire i nostri ospiti in un ambiente vissuto, vero, non chiuso, non espositivo e non stucchevole.

Ovviamente tra i libri meglio inserire quelli che effettivamente leggiamo, o comunque sarebbero da evitare le grandi enciclopedie ancora con l’odore di libri nuovi!

salotto-moderno-caldo-e-accogliente-2

4. Tavolino da caffè

Come già accennato nel capitolo riguardante la libreria, il segreto è vivere un ambiente e lasciar trapelare il vissuto, evitando di commettere l’errore classico che commettono tutti, ovvero mantenere gli ambienti dedicati agli ospiti come ambienti di rappresentanza e stucchevolmente ritoccati.

Integriamo quindi un comodo tavolino da caffè al fianco del divano, tavolino da utilizzare realmente per tisane e caffè, e che diviene una soluzione ideale se vogliamo consumare in tutto relax una bevanda con i nostri amici.

salotto-moderno-caldo-e-accogliente-11

5. Cuscini sui divani

Siete mai stati ospiti di cade in cui i cuscini esposti sul divano erano solo uno o due? Vi è venuto naturale prenderli per usarli o di lasciarli fermi li a fare scena?

salotto-moderno-caldo-e-accogliente-12

Ve lo suggerisco io, la vostra reazione, come quella di tutti noi è di non toccare le cose che sembrano messe li per esposizione. Per cui conviene modificare il numero di cuscini per cambiare la percezione del divano e quindi il senso di accoglienza.

Un cuscino sul divano è per scena, per dare colore. Due cuscini sul divano, sono per scena doppia, tre cuscini sul divano va già un pò meglio, ma da 4/5 cuscini sul divano iniziamo a percepire che sono lì per essere usati e se belli grandi e morbidi, tanto meglio!

salotto-moderno-caldo-e-accogliente-8

6. Uso colori caldi per tappeto e divano

Anche i colori sono importanti, per stemperare l’arredo dalle linee nette, dai colori neutri o freddi.

Per farlo basta scegliere il giusto colore del divano, del tappeto e delle poltroncine, ad esempio possiamo preferire un giallo paglia o verde pistacchio al blu polvere o viola.

In particolare vanno usati i colori caldi, che hanno una nota di giallo o rosso al loro interno e non siano esclusivi di tonalità tendenti all’azzurro o al grigio.

salotto-moderno-caldo-e-accogliente-15

7. Uso di colori forti per divano

Anche l’uso di un colore forte offre una sensazione di rilassamento, accoglienza, lo fa sicuramente in modo diverso e succede perché un colore forte è fuori dall’ordinario, fuori da schemi e linee ben definite, si ha la sensazione che i proprietari di casa hanno voluto osare, noncuranti e poco attenti ai dettagli.

Una volta percepito questo in maniera del tutto naturale ci si rilassa, molto meglio che in ambienti che sembrano regolati e studiati al goniometro.

salotto-moderno-caldo-e-accogliente-19

 

8. Quadri astratti a parete e tessuti

Anche i quadri possono aiutarci a distendere gli ambienti, i miei preferiti sono quadri astratti, dai colori forti e puliti, magari richiamati da tende e cuscini, o da tessuti vari e complementi d’arredo.

Un quadro che va posto a parete nella maniera più semplice e naturale, inutile allestire un mini museo con corde di distanza, doppio vetro blindato e cornice di 100 kg.

Il quadro va vissuto, per cui possiamo semplicemente disporlo anche senza cornice alla parete e dare così la possibilità di avvicinarsi, guardarlo a pieno, anche nei dettagli più piccoli e senza stressare coloro che provano ad avvicinarsi.

salotto-moderno-caldo-e-accogliente-14

9. Stile minimal scandinavo e Bohémien California

Allo stile minimal possiamo associare arredi o elementi d’arredo in stile Bohémien, uno stile libero e disordinato, anticonformista e fresco.

salotto-moderno-caldo-e-accogliente-16

Galleria immagini salotto moderno caldo e accogliente

Nicola Spisso

Commenti: Vedi tutto