Sala da pranzo in stile inglese: fascino ed eleganza senza tempo

Marcella Piegari
  • Giornalista pubblicista

La sala da pranzo in stile inglese è elegante, accogliente e raffinata. Ma quali sono gli elementi che non possono mancare? Scopri come arredarla per renderla perfetta.

preparare-tavola-stile-inglese-11

 

La sala da pranzo è il luogo per eccellenza della convivialità. E’ qui che accogliamo i nostri ospiti e trascorriamo del tempo in compagnia. E’ la stanza della casa maggiormente esposta agli sguardi e agli apprezzamenti dei nostri ospiti. Arredare la sala da pranzo significa creare un ambiente accogliente, ma al tempo stesso espressione del nostro stile e della nostra personalità.

Per questo motivo è opportuno curare ogni dettaglio dalla scelta dei mobili, fino alla ricerca degli accessori più esclusivi, in grado di attirare l’attenzione. Quali sono i mobili e i suppellettili che non possono mancare in una sala da pranzo in stile inglese? Quali colori e luci scegliere? Ecco alcuni elementi che la renderanno un luogo unico e confortevole.


Leggi anche: I mobili che non possono mancare in una casa in stile inglese

preparare-tavola-stile-inglese-14

Lo stile inglese

Quando si parla di stile inglese, in realtà non si parla di un solo stile, ma di un’insieme di tendenze e di ispirazioni che rendono gli ambienti di casa eleganti, accoglienti e raffinati. Lo stile inglese mescola infatti elementi dello stile vittoriano, ricercato e pomposo, tendenze dello stile country, romantico ed accogliente ed influenze dell’urban style londinese contemporaneo ed ispirato alla vita frenetica della metropoli.

Arredare una sala da pranzo in stile inglese significa spaziare tra queste tre tendenze di arredamento. In questo contesto, ogni elemento risulta estremante ricercato e curato nel minimo dettaglio. Il risultato sarà una sala da pranzo confortevole, funzionale ed elegante.

sala-da-pranzo-inglese-6

I mobili

Quali sono i mobili che non possono mancare in una sala da pranzo in stile inglese? Che si tratta di una stanza molto ampia, o piuttosto piccola, la sala da pranzo è sinonimo di convivialità. Un tavolo lavorato in perfetto stile inglese, circondato da sedie dalle forme e dalle linee arrotondate, sono il punto di attrazione della stanza.

Il luogo dove accomodarsi e trascorrere del tempo insieme ad amici o parenti, davanti ai nostri piatti preferiti. Il punto perfetto dove posizionare il tavolo da pranzo è davanti ad un maestoso camino che troneggia sulla parete più importante della stanza. La cornice ideale per le nostre cene, delle feste o nelle sere più fredde dell’anno. Un’atmosfera calda e accogliente illuminata dal tepore del camino acceso.


Potrebbe interessarti: Arredare open space in stile inglese: eleganza e comfort

Se invece, non disponete di un camino, ma avete una splendida vetrata, quale luogo migliore per posizionare il tavolo della sala da pranzo. Anche in questo caso, regnerà un’atmosfera magica e romantica, perfetta per far sentire a proprio agio i nostri ospiti. Tra i mobili che non possono mancare c’è anche una splendida libreria o una vetrina a vista. Un elemento di arredo perfetto per esporre gli oggetti o i servizi di piatti e stoviglie in porcellana.

sala-da-pranzo-inglese-2

Gli accessori

In una sala da pranzo in stile inglese, gli accessori sono elementi di arredo molto importanti. Non solo arricchiscono l’ambiente, ma sono l’espressione del nostro stile personale e della nostra personalità.


Hai problemi con le piante? Iscriviti al gruppo

Spazio allora ad oggetti di vario genere, da grandi quadri da appendere alle pareti, a candelabri intarsiati, a oggetti di design di grande pregio. Un must che non può mancare in una sala da pranzo in stile inglese è l’orologio a pendolo. Una vera e propria icona di questo design. Tra gli accessori non possono mancare anche grandi tappeti colorati o decorati che contribuiscono a rendere l’ambiente più intimo ed accogliente.

sala-da-pranzo-inglese-4

I materiali

Tra i materiali che predilige lo stile inglese c’è sicuramente il legno, sia nel suo effetto naturale, sia secondo le influenze dello stile country, trattato con effetto invecchiato. Mobili in legno decapato sono un tratto distintivo di questo stile un pò vintage e retrò.

Accanto al legno però non mancano anche materiali come ferro battuto o anche i tessuti naturali. Pensiamo ad esempio alle sedie in legno massiccio con una classica seduta con imbottitura. Il ferro battuto non è raro trovarlo in grandi ed imponenti lampadari da soffitto o lampade da terra. Molto utilizzato è anche l’abbinamento legno e ferro battuto. Ogni materiale è finemente lavorato ed intarsiato, contribuendo a dare quel senso di ricercatezza e raffinatezza propri di questo stile.

sala-da-pranzo-inglese-3

Open space stile inglese

Se fino a questo punto, abbiamo parlato di sala da pranzo in stile inglese dove i limiti tra una stanza e l’altra sono ben definiti, parliamo adesso di open space. Come dice la traduzione letterale del termine, uno spazio aperto dove convivono vari ambienti della casa. Più frequente l’assenza di separazione tra cucina, salotto e sala da pranzo.

Per arredare un open space in stile inglese, proprio per la sua caratteristica più moderna, bisognerà lasciarsi ispirare dall’urban style londinese. Un ambiente più moderno che non rinuncia però al fascino e all’eleganza delle case inglese.

In questo contesto è facile ad esempio inserire un pavimento in parquet, un tavolo ben apparecchiato in perfetto stile inglese e l’eleganza di elementi di arredo come quadri, candelabri e oggetti ricercati.

sala-da-pranzo-inglese-7

Arredare una sala da pranzo in stile inglese: foto e immagini