Quadri per il soggiorno: i soggetti adatti e dove collocarli


Stai arredando il soggiorno e non sai quali siano i quadri più adatti? Non sai dove collocarli? Niente paura, in questa guida troverai tutto ciò che ti occorre sapere per la disposizione e la scelta dei soggetti per il salotto.

quadri-soggiorno-8


Per alcune stanze della casa vi è una tipologia di quadro ideale con soggetti perfetti per la funzione che quella stanza ricopre – pensiamo alla cucina e alle illustrazioni di cibi, foto di salse, spezie e via dicendo.

Per il salotto, invece, non ci sono delle regole da seguire o dei binari da percorrere. L’importante è capire quali sono i soggetti che possano rispecchiare le passioni, gli ideali o i desideri di chi abita la casa.

Altra cosa essenziale è assicurare una cornice adatta al tipo d’arredamento che ha la casa, specialmente seguire i colori dell’ambiente in cui il quadro è collocato.


Leggi anche: Tavolini da salotto: 40 idee di materiali, stili, prezzi e come arredare

Per esempio, per lo stile shabby chic e provenzale sono adatte cornici in gesso; per lo stile inglese sono da preferire le cornici dorate; a una casa in stile industriale saranno adatte le cornici dai profili neri; per una in stile moderno, invece, sono perfetti i quadri senza cornice.

Vediamo insieme, ora, quali soggetti sono adatti per essere collocati nel salotto.

quadri-soggiorno-7


Paesaggi

I paesaggi sono un evergreen. Vanno bene in qualsiasi contesto e si sposano alla perfezione con tutti gli stili di arredamento. Inutile pensare che un paesaggio sia impersonale. Occorre scegliere un soggetto che bene si coniuga con l’anima e le passioni di ciascuno.

Per esempio, se si ama il mare e la navigazione allora è consigliabile propendere per un quadro con questo soggetto – ci ispirerà nei momenti bui!

quadri-soggiorno-4

Animali

I quadri con foto di animali sono ideali se la casa ha uno stile industriale o moderno. Se, invece, l’arredamento è più improntato su una linea classica o inglese, si può propendere per delle illustrazioni, che raffigurano gli esemplari scelti. Non c’è limite ai soggetti da poter collocare in soggiorno, solo alcuni accorgimenti stilistici.

quadri-soggiorno-3


Potrebbe interessarti: Zara Home catalogo 2020: nuove idee regalo

Mappe

Le mappe possono essere un bel souvenir da comprare per ciascun viaggio che si compie. Diventano un pezzo d’arredamento se si dà loro una certa importanza, collocandole magari dietro una poltrona, incorniciandole o applicando ad esse un supporto in legno – facendole diventare una sorta di tela. Perfette per gli amanti dei viaggi!

quadri-soggiorno-12

Fiori

Soggetti delicati, perfetti per ogni stile d’arredamento. Da preferire, ovviamente, le varietà per cui si ha una predilezione, o magari abbinare un ricordo a un fiore speciale. Ad esempio, si potrebbe scegliere un ramo di ciliegio per ricordarsi di un viaggio in Giappone.

Per conferire importanza a un quadro, scegliere la tecnica a olio e, comunque, incorniciarlo sempre – che sia una cornice esterna o un supporto di legno, come consigliato precedentemente. Una chicca? Abbinare i colori dei fiori o dello sfondo agli arredi circostanti. L’effetto ‘wow’ è assicurato.

quadri-soggiorno-1

Arte contemporanea

L’arte contemporanea è spesso fatta di installazioni o performance, ma ci sono ancora artisti che dipingono o scattano delle bellissime foto. Scegliere un pezzo d’arte – o una riproduzione – è un’ottima idea per arricchire e arredare il salotto.

Un esempio? Da qualche anno, in molte case vi è un riferimento all’installazione texana Prada Marfa degli artisti Elmgreen & Dragset.

quadri-soggiorno-13

Soggetti botanici

Perfetti per gli amanti del verde, ottime in combinazione con delle piante vere. I soggetti botanici in salotto daranno un tocco green e non stancheranno mai. Si può anche pensare di scegliere diverse tele o stampe, con soggetti coordinati. Via libera alla fantasia!

quadri-soggiorno-11

Astratti

Gli artisti dell’astrattismo reinterpretano la realtà che li circonda e la raffigurano attraverso linee e colori. Questo è un bel modo di comunicare la propria visione, e scegliere e collocare un pezzo del genere nel salotto sarà sicuramente la scelta giusta. Inoltre, sarà un soggetto perfetto a cui far riferimento nei momenti di relax o riflessione.

quadri-soggiorno-2

Vedute

Il paesaggio del viaggio di nozze, della propria città preferita o di quel paesino che occupa un posto speciale nella storia personale di chi abita la casa… Le varietà di vedute sono pressoché infinite. Adattabile, in base alle cornici, a ciascun stile d’arredamento ma sono particolarmente indicate per case in stile provenzale.

quadri-soggiorno-5

Dove e come collocare i quadri

Partiamo dal presupposto che i quadri in salotto sono collocabili un po’ ovunque, anche se ci sono punti più indicati di altri. Per conferire pregio alla stanza, se il sofà è situato lungo il perimetro, si possono creare delle composizioni al di sopra di questo complemento d’arredo.

Altrimenti, via libera a pareti adiacenti alle poltrone, alla consolle, in un punto senza mobili sottostanti e con una bella pianta a completare l’angolo.

Se un quadro è grande, consigliamo di collocarlo al centro della parete per dargli più importanza. Se, invece, disponiamo di quadri di dimensioni più modeste, si potrebbe prendere in considerazione l’idea di creare delle composizioni.

quadri-soggiorno-6

Quadri per il soggiorno: immagini e foto

Nella galleria sottostante abbiamo raccolto una serie di immagini di quadri perfetti per il soggiorno. Dai uno sguardo e lasciati ispirare!

Ilaria Rita Iannone
  • Scrittore e Blogger

Commenti: Vedi tutto

Iscriviti alla Newsletter

Ricevi gli aggiornamenti su speciali, guide e novità riguardo il mondo della casa e giardinaggio. Aggiornati dai nostri esperti di botanica e dell'arredo casa.