Porta d’ingresso: 7 colori tra cui scegliere per arredare con stile

Patrizia D'amora
  • Dott. in Giornalismo e Cultura editoriale

Stai ristrutturando casa e ti piacerebbe rinnovare la facciata esterna? Una porta d’ingresso colorata può fare al caso tuo! In commercio esistono davvero tanti modelli, ma è il colore che suggerisce subito lo stile della casa e la personalità di chi la abita! Scopri gli abbinamenti di colore che puoi adottare tra queste 7 tonalità da scegliere per la tua porta d’ingresso.

porta-ingresso-colorata (3)

La porta d’ingresso è un biglietto da visita importante per la casa e suggerisce subito lo stile e la personalità di chi la abita. La prima impressione, si sa, è sempre quella che conta, e per questo è importante prestare attenzione al design per non sbagliare.

Ma tra gli aspetti da considerare non ci sono solo quelli legati all’estetica: la porta d’ingresso dovrà anzitutto essere sicura, e poi, garantire un buon isolamento dal rumore esterno. Valutati questi requisiti, non ti resta che scegliere lo stile e il colore della tua porta d’ingresso: del resto anche l’occhio vuole la sua parte!

Il colore è sicuramente un dettaglio fondamentale, che dovrà essere scelto in base allo stile della casa e alle sue rifiniture esterne. Ma su quale colore è meglio puntare? Ecco le 7 migliori tonalità tra cui scegliere per la tua porta d’ingresso.

porta-ingresso-colorata (20)

1. Porta blu

Il blu è il colore del cielo e del mare ed è il simbolo della calma e dell’equilibrio. Questo colore ricorda il Mar Mediterraneo e, infatti, è utilizzato tantissimo in tutte le sue sfumature, per decorare le porte d’ingresso delle abitazioni vicine al mare o sulle isole.

La porta d’ingresso blu è ideale per le case in stile classico, ma si adatta perfettamente anche alle case più moderne, creando abbinamenti di colore più audaci e contrastanti con una facciata rivestita da mattoni grigi.

Abbinamenti migliori: il blu e tutte le sue tonalità si abbinano perfettamente alle pareti bianche o grigio chiaro. Se vuoi dare alla tua abitazione un’impronta più moderna, prediligi il color cromo opaco per i dettagli della maniglia e del pomello; l’oro, invece, è perfetto per uno stile classico o barocco.

porta-ingresso-colorata (1)

2. Porta rossa

Questa porta è tipica delle abitazioni inglesi ma il rosso è una tonalità che si adatta a tantissimi stili. Il rosso è un colore che non passa mai inosservato, ed è perfetto per coloro che vogliono attirare l’attenzione dei passanti o impressionare positivamente i propri ospiti.

Il rosso è un colore versatile, che si adatta a tutte le tipologie di abitazione, sia quelle di nuova costruzione, sia quelle meno recenti. Le tonalità di rosso vivo sono ideali per creare contrasti decisi, mentre quelle più scure sono indicate per le abitazioni con un aspetto più retrò e sofisticato.

Abbinamenti migliori: la porta d’ingresso rossa è perfetta se inserita in un’abitazione con le pareti chiare, dal bianco al panna, fino alle tonalità neutre, come il beige o il grigio tortora. Sta bene anche su una facciata con i mattoni rossi, ma risalta e conferisce personalità quando è installata su una facciata con i mattoni scuri.

Front door, red front door

3. Porta gialla

Audace, energetico, solare: il giallo è un colore coraggioso che, a differenza degli altri due primari, non si adatta facilmente a tutti gli stili e ai materiali. Se vuoi osare con il giallo scegli una tonalità delicata, per conferire alla casa uno stile allegro e dal sapore country; viceversa, una tonalità più squillante è ideale per una casa moderna, dove regnano contrasti di colore più netti e decisi.

Abbinamenti migliori: scegli il giallo per una facciata scura, con mattoni neri o grigio ardesia. Per la casa delle vacanze, la porta d’ingresso gialla si abbina perfettamente alle pareti blu o bianche. La maniglia o il pomello in bronzo sono perfetti per le tonalità più delicate, mentre i dettagli neri sono adatti a un giallo più vivo e deciso.

porta-ingresso-colorata (2)

4. Porta verde

Il verde è uno dei colori più utilizzati per la porta d’ingresso. Si tratta di un colore che richiama subito alla mente la natura e, per questo motivo, è ideale per le case di campagna o di periferia. Il verde si abbina facilmente a tutti gli stili, dal classico al moderno, ed è perfetto per le abitazioni con giardino o per quelle di città, che affacciano direttamente in strada.

Abbinamenti migliori: la porta d’ingresso verde scuro risalta su una facciata di mattoni rossi, mentre una tonalità più chiara e brillante è decisamente indicata per le mura chiare o marroni. Il verde, insomma, è un colore evergreen, una scelta classica, con la quale non si sbaglia mai: prediligi i dettagli in oro per conferire maggior carattere alla tua porta.

porta-ingresso-colorata (17)

5. Porta nera

Il nero è un colore elegante, che si adatta facilmente a tutti gli stili. Qualcuno potrebbe pensare che si tratti di una scelta azzardata, invece è un colore molto utilizzato nello stile moderno e minimalista.

La porta d’ingresso nera conferisce alla casa una personalità forte e decisa, ed è perfetta per creare contrasti su una facciata con tonalità chiare, come il panna o il bianco. Si tratta di una scelta poco convenzionale, adatta a chi non ama fare abbinamenti troppo scontati.

Abbinamenti migliori: la porta nera è adatta a una villa moderna e lussuosa o a una casa indipendente in stile minimalista. Le mura dipinte di bianco o rivestite di mattoni rossi attireranno subito l’attenzione dei passanti. Per alleggerire l’austerità del colore e conferire alla porta maggiore modernità, prediligi i dettagli cromati.

porta-ingresso-colorata (15)

6. Porta bianca

Una scelta classica, con la quale non si sbaglia mai: la porta d’ingresso bianca è sobria ed essenziale, perfetta in città ma soprattutto in campagna o nei luoghi di mare. Il bianco è un colore luminoso e senza tempo, arreda con eleganza e dona un allure luminosa a qualsiasi facciata.

Abbinamenti migliori: la porta d’ingresso bianca è perfetta per qualsiasi stile. Può essere usata in contrasto a mura colorate, oppure scelta in continuità cromatica con le pareti. I dettagli in contrasto sono perfetti per dare un’impronta moderna, mentre il bronzo o l’oro sono raccomandati per esaltare uno stile più tradizionale.

porta-ingresso-colorata (1)

7. Porta marrone

Il colore del legno, caldo e avvolgente, è un must per qualsiasi tipologia di abitazione. La porta d’ingresso marrone è perfetta per un antico villino di campagna, ma anche per una casa di città dall’aspetto più sobrio e tradizionale. Il marrone è un colore elegante e senza tempo, particolarmente adatto agli stili classico e shabby-chic.

Abbinamenti migliori: la porta d’ingresso marrone si abbina a qualsiasi tipo di facciata. Se vuoi renderla più moderna opta per i dettagli a contrasto.

porta-ingresso-colorata (4)

Porta d’ingresso colorata immagini e foto

Hai bisogno di ispirazione per scegliere il colore più adatto alla tua porta d’ingresso? Guarda questa galleria di foto e trova la porta giusta per arredare con stile l’esterno della tua casa.