Natura in casa: 10 modi per dare un tocco di vita

Suggerimenti e ispirazioni per rendere confortevole e naturale l’appartamento. Ecco 10 consigli utili per arredarlo con un tocco wild.

10-modi-per-dare-un-tocco-naturale-appartamento-14

Colori della natura, accessori in legno, piante e tessuti che ricordano la terra sono gli elementi che danno un tocco di naturalezza all’appartamento. Scopriamo insieme alcuni piccoli consigli che ci aiuteranno a rendere al meglio questo look naturale.

1. Complementi in legno

Quale modo migliore per rendere più confortevole e naturale una stanza se non aggiungendo un complemento in legno?

Il ripiano del tavolino ai piedi del divano o un sistema di mensole dalla forma geometrica moderna, se costruiti interamente in legno riescono a conferire un aspetto armonioso anche all’arredamento più moderno.

Scelta ancor più ecosostenibile se gli articoli sono costruiti con materiale riciclato. La stanza acquista un look caldo e sarà in grado di farci sentire maggiormente a nostro agio.


Leggi anche: Arredare con piante: foto, idee e consigli

10-modi-per-dare-un-tocco-naturale-appartamento-1

2. Travi a vista

Anche la cucina acquista un valore aggiunto inserendo articoli in legno e resterete stupiti da come l’esposizione a vista di travi in legno possa cambiare l’atmosfera abitativa.

Si può optare per una scelta minimal ed essenziale in tutta la stanza perché ci penserà il colore caldo delle travi o delle mensole a smorzare la modernità, con un ritorno agli ambienti naturali dei ruderi di campagna.

10-modi-per-dare-un-tocco-naturale-appartamento-2

3. Piante in appartamento

Come dare un look naturale all’appartamento se non inserendo degli elementi cardine della natura: le piante.

Che voi utilizziate un vaso da collocare sul pavimento in un angolo del salotto, una bella pianta che pende dal soffitto o un rampicante che decora qualche parete divisoria, questi componenti naturali sapranno arricchire la stanza senza troppo ingegno.

Un’idea interessante potrebbe essere quella di creare un separè all’interno di una stanza molto grande o per separare gli ambienti di un monolocale.

10-modi-per-dare-un-tocco-naturale-appartamento-3

4. Legno sulle pareti

Per rendere accogliente e naturale il design di una stanza si può optare per uno stile casa di campagna, cottage, in chiave moderna. Rivestire le pareti di un angolo con tavole di legno in contrasto con un arredamento chiaro e con il colore dell’intera stanza può dare un look naturale all’appartamento.


Potrebbe interessarti: Arredare casa: 40 migliori asciugamano, lenzuola, fodere e tessuti

10-modi-per-dare-un-tocco-naturale-appartamento-5

5. Effetto Shabby

Cominciamo col dire che questo stile di arredo vede la massima espressione nel vintage, i mobili sembrano appena recuperati da un vecchio appartamento, con segni di usura e vernice logorata dal tempo. L’ambiente, ricco di dettagli e suppellettili acquista un’atmosfera soft e e rilassante.

La sensazione naturalistica può essere ricreata anche in piccole zone della stanza come a voler creare un angolo di paradiso di una casa immersa nella natura distaccata dalla città.

10-modi-per-dare-un-tocco-naturale-appartamento-6


Hai problemi con le piante? Iscriviti al gruppo

6. Non dimenticate le superfici

L’arredamento di una stanza non prevede il focus solo sui mobili e complementi d’arredo. Importanza fondamentale rivestono anche le superfici, dalla pavimentazione al colore delle pareti, che riescono a valorizzare qualsiasi ammobiliamento se adeguatamente scelti. Sul mercato i rivestimenti per pavimenti si trovano disponibili anche in legno o effetto legno perché il look natura è altamente ricercato.

Parquet, laminato, piastrelle di grandi o piccole dimensioni con o senza motivi geometrici. Un arredo da salotto moderno ha un forte accento su superfici in legno con le quali si può creare un rapporto di continuità tra pareti e soffitto, l’aspetto naturale viene preservato nonostante la chiave totalmente moderna.

10-modi-per-dare-un-tocco-naturale-appartamento-4

7. Materiali naturali in bagno

Il design moderno vede concretizzare l’estro anche nella trasformazione di oggetti e materiali appartenenti alla natura. Creare un contrasto tra vari materiali conferisce naturalezza alla camera.

Lavandini ottenuti dalla pietra, ceste in vimini o ricavate da vecchie cassette, una scala di legno che diventa poggia asciugamani e qualche pianta sui ripiani crea un gioco di contrasti di enorme successo.

L’unica peculiarità è l’attenta cura da dare alla pulizia dei suppellettili in modo da garantirne un mantenimento duraturo nel tempo senza rischiare l’eccessivo logoramento.

10-modi-per-dare-un-tocco-naturale-appartamento-10

8. Toni caldi per le pareti

L’arredamento in legno, i complementi sul beige, ocra, le tende verde bosco riescono a fondersi naturalmente tinteggiando le pareti con tonalità richiamanti la natura.

Evitare i colori eccessivamente accesi che potrebbero disturbare l’effetto rilassante della stanza per dare spazio ad effetti di grigio con venature di marrone che ci catapultano quasi nei meandri di un bosco.

Anche al biancheria gioca un ruolo fondamentale facendo attenzioni alla scelta dei tessuti, il lino oltre ad essere fresco l’estate è un tessuto naturale ed ecologico.

10-modi-per-dare-un-tocco-naturale-appartamento-11

9. Rafia, rattan, vimine e cotone

Oltre a dare un tocco chic all’ambiente sono materiale utilizzati per la realizzazione di comodi contenitori adattabili a qualsiasi camera. Sul mercato se ne trovano di ogni dimensione ed impiegabili come porta sapone, porta spazzole, dalla cesta dei panni sporchi a quelle per contenere la biancheria pulita, oltre a dare naturalezza alla stanza ci aiutano a mantenere l’ordine.

Anche la stanza da letto acquisisce un valore aggiunto con le panche contenitrici in vimini ai piedi del letto, un porta candela in rafia sul comodino ed una comoda amaca in cotone nell’angolo lettura.

10-modi-per-dare-un-tocco-naturale-appartamento-13

10. Pareti effetto pietra

La carta da parati può essere una valida soluzione per arricchire l’immagine del vostro appartamento. L’idea può essere quella di abbellire un corridoio o un ingresso ed applicare le carte con effetti materici in rialzo come la finta pietra può non solo naturalizzare l’ambiente ma anche generare l’effetto ottico di profondità.

Molto di moda è l’applicazione della carta su una sola parete, mantenendo il contrasto con una tinta tenue sull’altra.

10-modi-per-dare-un-tocco-naturale-appartamento-14

Galleria immagini natura in casa

Nicola Spisso
  • Laureando in Ingegneria Edile - Architettura
  • Web e Graphic Designer professionista
  • Master in digitale presso Google conseguito nel 2016
  • Autore specializzato in architettura e design d'interni
Suggerisci una modifica