Mondo Convenienza camerette: catalogo 2023

Componibili, dai colori classici o con nuance più innovative. Molti sono i modelli proposti da Mondo Convenienza per arredare la camere dei più piccoli. Interessanti anche le varianti per i ragazzi più grandi.

mondo-convenienza-cameretta-1

Il nome di Mondo Convenienza è entrato nella consuetudine delle famiglie italiane ormai da molto. E questo non solo per i cataloghi che vengono trovati stagionalmente nella cassetta della posta. Piuttosto questa famigliarità si deve alla filosofia di un’azienda tutta italiana che, cercando di associare stile e qualità con una spesa economica affrontabile, ha reso il design ed il gusto dell’arredamento accessibile a tutti.

Tutto ha avuto inizio dalla visione di Giovan Battista Carosi che, nel 1985, decise di trasferirsi a Viterbo e Civitavecchia per lavorare come commesso in un mobilificio locale. Un’esperienza professionale che lo ha aiutato a costruire un background ed una visione ben precisa per realizzare un progetto di arredo a portata di tutti.

Un’interpretazione economicamente valida che, però, non trascura certo la cura delle tendenze e la solidità della realizzazione. Dal punto di vista del design, però, lo scopo è creare un prodotto che possa incontrare il gusto di molti. Questo vuol dire creare delle linee tendenzialmente classiche che, pur tenendo conto delle nuove tendenze, le utilizza senza estremizzarle eccessivamente.

Una regola che, ad esempio viene applicata anche per la realizzazione per le camerette dedicate ai ragazzi o ai più piccoli. In questo caso un elemento che viene preso in considerazione con grande attenzione è la gestione dello spazio e la funzionalità dei mobili stessi. Due aspetti che si armonizzano e sintetizzano alla perfezione in progetti di camerette spesso componibili e in grado di ospitare più di un’ospite, senza per questo andare a sacrificare alcuni elementi essenziali come quelli dedicati al gioco e allo studio.

Allo stesso tempo, però, particolarmente apprezzate sono anche delle soluzioni volte a soddisfare le esigenze di chi dall’età infantile si dirige a grandi passi verso l’adolescenza. In quel caso Mondo Convenienza ha pensato a delle proposte che abbiano un aspetto più adulto e che possano vestire e rappresentare meglio le nuove esigenze che verranno. A questo punto, per conoscere più da vicino le diverse proposte, proviamo a fare un viaggio all’interno del catalogo 2023 di Mondo Convenienza dedicato proprio alle camerette.

1. Spring, una soluzione componibile e camaleontica

mondo-convenienza-cameretta-2

Abbiamo accennato alla necessità di soddisfare soprattutto diverse esigenze di spazio, almeno per quanto riguarda le camerette dei ragazzi. Un elemento che, ad esempio, il modello Spring soddisfa pienamente, interpretando in diversi modi il concetto del componibile. In questo caso, infatti, Mondo Convenienza, presenta una soluzione che può essere declinata attraverso architetture più o meno composite, in grado di adattarsi a qualsiasi metratura e ad un numero variabile di ospiti.

Da molto tempo, nel caso di uno spazio da condividere tra due fratelli, il concetto classico di camera è stato rivoluzionato attraverso l’unione di più moduli da abbinare a piacimento, modernizzando anche l’idea stessa di letto a castello.

Una visione ampiamente perseguita dal modello Spring grazie al quale dare vita a strutture composite, il cui scopo è dare comunque un senso arioso e lasciare il giusto spazio per i giochi. Oltre a questo, poi, è possibile scegliere tra oltre 99 combinazioni di colori diversi per ottenere un effetto moderno e contemporaneo. Una caratteristica di questa opzione, infatti, è proprio la sua capacità di cambiare a seconda delle esigenze e dell’età del suo ospite.

In caso di bambini in piena età infantile, infatti, è possibile portare la propria scelta su delle nuance pastello. Se, invece, la camera è destinata a ragazzi più grandi, è possibile optare per una tinta in grigio cemento che riproduce un gusto industrial tanto di moda e strizza l’occhio ad una età più adulta. In questo caso l’elemento vincente è rappresentato dall’inserimento di un letto ad una piazza e mezza.

2. Bit, una camera componibile dalle molte anime

mondo-convenienza-camerette-3

Sempre dal mondo delle camere componibili arriva anche la soluzione Bit. Come la Spring il suo punto forte è la possibilità di essere adattata facilmente a qualsiasi spazio a disposizione, andando a variare sia l’altezza che la profondità dei moduli inseriti.

Oltre a questo, però, quali sono gli elementi che la rendono la scelta giusta anche per i gusti più esigenti? Sicuramente un plus è rappresentato dai diversi letti tra cui è possibile scegliere. I modelli a disposizione, infatti, attraversano in modo trasversale sia le esigenze dello spazio che quelle dell’età dei ragazzi.

Tra tutti, però, spicca soprattutto il modello dotato di rotelle. In questo caso, infatti, ci si trova di fronte ad una opzione di grande praticità per mantenere in ordine la stanza e per facilitare i ragazzi a rifare il proprio letto ogni mattina, senza troppe storie. Altro aspetto che rende le proposte di Bit particolarmente appetibili sono le nuance a disposizione.

Tra tutte particolarmente apprezzato è l’abbinamento tra il panna e il verde salvia che, discostandosi nettamente dalla tradizione delle camere per ragazzi, trae ispirazione dalle tendenze di design decisamente più adulti. Un colore che, oltretutto, riesce ad essere unisex e a soddisfare il gusto di ragazzi e ragazze senza mancare di una netta personalità.

3. Mem, una camera per sogni romantici

mondo-convenienza-camerette-4

Terminiamo con una soluzione che riporta in auge un gusto classico e romantico, soprattutto se progettata e strutturata per una ragazza nei primi anni dell’adolescenza. Il riferimento è al modello Mem, che pur offrendo  varie possibilità organizzative dello spazio, vogliamo proporre soprattutto nell’opzione con armadio a ponte dove inserire un letto ad una piazza e mezza.

L’attenzione, in questo caso, deve concentrarsi sulla scelta di una testiera imbottita dal gusto romantico e dall’accostamento cromatico. Se il desiderio è quello di assecondare uno stile femminili con un vago riferimento country chic, allora si consiglia il binomio tra il betulla e il rosa antico. Il letto giusto, invece, è rappresentato dal modello Lucilla con contenitore salva spazio. Un particolare che nella stanza di una ragazza non è mai superfluo.

Mondo Convenienza camerette, catalogo 2023; foto e immagini

Se volete creare l’ambiente ideale per lo svago e il riposo dei vostri figli, le proposte di Mondo Convenienza potrebbero essere delle valide soluzioni. Provate a sfogliare le immagini in galleria per farvi ispirare.