Mobili per il bagno slim

Clelia Ragosta
  • Dott. in Lingua e letteratura svedese

Se hai un bagno piccolo, se devi arredare un secondo bagno per gli ospiti o di servizio e lo spazio a disposizione è poco, abbiamo la soluzione che fa te. Si tratta dei mobili da bagno in versione slim. Snelli e accattivanti, queste soluzioni d’arredo vanno a risolvere i problemi di spazi nel modo più trendy e stiloso possibile.Vediamo alcune idee di mobili per il bagno slim.

mobili-bagno-slim-1

Bagno piccolo e massimo stile. Con i mobili slim è possibile, in quanto si tratta di soluzioni molto compatte che occupano poco spazio, ma che rendono l’ambiente ricercato, curato e molto bello. C’è da dire che i mobili slim sono una soluzione interessante anche per i bagni ampi e spaziosi, ma all’interno dei quali non vuoi caricare lo spazio con mobili ingombranti.

I mobili slim si adattano in particola modo agli stili contemporanei, giovani e moderni, ma senza dubbio puoi trovare soluzioni anche per il bagno classico. Parole d’ordine sono leggerezza e minimalismo.


Leggi anche: Bagno piccolo 10 eccellenti idee salvaspazio

Abbiamo selezionato diversi modelli tra i mobili da bagno slim più interessanti, adatti a diversi stili e contesti. Ecco i mobili slim per il bagno per tutti i gusti.

mobili-bagno-slim-6

Mobili da bagno slim sospesi

mobili-bagno-slim-2

La prima soluzione proposta è un’idea che non solo va a risolvere il problema di spazio, in un ambiente piccolo e ristretto, ma rende il tutto molto leggero, luminoso e arioso.

Si tratta di una soluzione di mobili slim per il bagno sospesi.  Questo complemento d’arredo ti permette di godere di cassetti e punti d’appoggio, senza rischiare di rendere lo spazio, già minimo, angusto e stretto. Se vuoi amplificare l’effetto luminoso e guadagnare spazio anche secondo un notevole effetto ottico, scegli i mobili slim in colori chiari, come il bianco.


Potrebbe interessarti: Come scegliere il lavabo slim: idee e progetti 

Mobili per il bagno slim: struttura minimal

mobili-bagno-slim-5

Se lo spazio è poco, l’opzione principale da considerare in fatto d’arredamento è una su tutte: scegliere un arredamento minimale. Minimale significa essenziale, ridotto ai minimi termini e per il mobile del bagno questa scelta si traduce in una piccola struttura metallica, compatta e non invasiva, che si articola come un carrello. Al suo interno viene incastonato il lavabo rigorosamente su misura e anch’esso in misura ridotta.

Sebbene si tratti di un mobile da bagno molto basico, offre tutto l’effetto scenico e stilistico necessario per trasformare la stanza in un ambiente curato. Abbiano al mobile un porta asciugamani nello stesso materiale e colore.


Hai problemi con le piante? Iscriviti al gruppo

Questa tipologia di mobile slim per il bagno si ispira alle forme dello stile nordico, dove sia il colore che la forma ritornano costanti nell’arredamento.

Forme inusuali per il mobile da bagno slim

mobili-bagno-slim-4

Per ottimizzare lo spazio e prendere il massimo anche da spazi suddivisi in maniera non ottimale, è possibile affidarsi alla maestria degli artigiani del legno, con i quali progettare dei mobili slim per bagno su misura.

Con questa soluzione puoi progettare un mobile che segua le linee delle pareti, che si adatti e si incastri ad ogni angolo, curva o dislivello. Grazie ai mobili su misura anche un bagno piccolo può diventare una chicca di architettura.

In questo caso il mobile slim segue una sinuosa curva, tra riempimenti e restringimenti. il tutto è arricchito da un ampio specchio con luce, che crea un effetto pieno e tridimensionale. Il grande vantaggio di affidarsi ad un falegname per la realizzazione di un mobile bagno slim è quello di poterlo personalizzare in ogni suo aspetto, dalla tipologia del legno utilizzato, fino alla scelta del colore che può essere più o meno particolare ed unico nel suo genere.

Esistono dei mobili slim per il bagno in forme particolari anche preconfezionati, ma non rispettano le misure della stanza e potrebbero essere più piccoli o grandi del necessario.

Mobili slim: quali scegliere per i bagni di servizio

mobili-bagno-slim-3

Se il bagno in questione è una piccola stanza ricavata, ad esempio, da un ripostiglio ed è stato progettato per diventare un bagno per gli ospiti o di servizio, allora la scelta ricade su una struttura piccola, dove il lavabo è incastonato nel mobile ed è piccolo quanto la struttura.

Si tratta di soluzioni di arredo bagno fuori misura standard che vanno a risolvere il problema delle stanze troppo piccole. Tuttavia, questa struttura è completa di tutto. Ci sono cassetti e un’anta dove riporre le tue cose, ma anche un porta carta e accessori per il bagno sul lato.

Quando si suol dire performare al meglio. Questo progetto ci ricorda le strutture dei bagni delle barche, dove lo spazio è davvero ridotto ma anche molto elegante e chic. Ed è proprio dallo studio del design di interno nautico che trae spunto e ispirazione una soluzione di questo tipo.

Mobili da bagno slim: foto e immagini

Nella loro versione classica, nella forma essenziale, colorati o sospesi, ecco i mobili slim per il bagno che non ti immaginavi e grazie ai quali puoi ottimizzare lo spazio in bagno, se piccolo. Ecco la galleria fotografica di mobili per il bagno slim.