Materiali innovativi: la scelta dell’interior design 2021

Marcella Piegari
  • Giornalista pubblicista

Le tendenze di arredo di interno per il 2021 puntano all’impiego di materie prime naturali e materiali innovativi, frutto della creatività e della tecnologia.  Gli ambienti domestici si arricchiscono di materiali naturali come il legno, il vetro, il marmo, ma diventano protagonisti i materiali innovativi ottenuti dal riciclo di bottiglie di plastica, di lattine di metallo e tanto altro.

materiali-innovativi-2021-6

La parola d’ordine nell’arredo degli interni nel 2021 è senza dubbio sostenibilità. Il nuovo anno, infatti, si apre all’insegna di una nuova consapevolezza. Mettere al centro di tutto il rispetto per l’ambiente ed un utilizzo più consapevole delle risorse naturali. Il cambiamento era già iniziato alcuni anni fa, ma la diffusione della pandemia senza dubbio ha accelerato questo processo di trasformazione.

Per la prima volta, come non mai, è apparso chiaro a tutti il ruolo che gioca la natura nelle nostre vite. La pandemia ci ha costretto a chiuderci nelle nostre case e a rinunciare alle occasioni di vita all’aria aperta. Inoltre, le nostre case sono diventate il fulcro delle nostre vite.


Leggi anche: 10 colori innovativi per dipingere il salotto

La casa è diventata il centro del nostro mondo: luogo di lavoro o di studio, spazio per il relax e per la convivialità, accanto a quelle che sono le attività quotidiane, nonché bisogni primari come mangiare o dormire.

L’interior design deve tenere conto di questi cambiamenti nel modo di vivere e, creare soluzioni in grado di soddisfare al meglio le nostre esigenze. Allora come si traduce questo nuovo modo di vivere nell’home decor? La risposta è certamente nella scelta di materiali innovativi, nella ricerca di soluzioni in grado di rendere gli ambienti domestici multifunzione.

I materiali più utilizzati nel 2021

I materiali utilizzati nella realizzazione di elementi di arredo puntano alla sostenibilità ambientale, all’utilizzo consapevole delle risorse naturali e alla scelta di materie prime riciclabili. Infatti, tornano ad essere protagonisti materie prime completamente naturali come il legno, il vetro, il marmo o la pietra. Inoltre, non mancano anche materiali innovativi ottenuti dal riciclo di altri materiali come lattine di metallo, bottiglie di plastica ed anche scarti di lavorazione di marmo, legno e tanti altri.

materiali-innovativi-2021

Il legno

Il legno è senza dubbio il protagonista in questo 2021. Completamente naturale, riciclabile, ma anche isolante, resistente ed esteticamente bello, il legno rende gli ambienti domestici caldi ed accoglienti. La tendenza è quella di scegliere solamente legno proveniente da coltivazioni sostenibili e certificate.


Potrebbe interessarti: Tavolini da salotto: 40 idee di materiali, stili, prezzi e come arredare

Utilizzato non solo per i mobili, ma anche per i rivestimenti, i pavimenti o le decorazioni, il legno dona un tocco di raffinatezza agli ambienti. La scelta del legno è orientata verso colori chiari, di ispirazione scandinava, ma non mancano anche i richiami al boho-chic o allo stile vintage.

materiali-innovativi-2021-7

Il marmo o la pietra

Il marmo è forse tra tutti il materiale più costoso, ma del tutto naturale. La tendenza dell’interior design nel 2021 vede il marmo come un materiale prezioso da impiegare in alcuni elementi di arredo. Infatti, una casa interamente in marmo, per quanto elegante, raffinata e lussuosa risulterebbe anche fredda e poco accogliente.


Hai problemi con le piante? Iscriviti al gruppo

Per questo motivo, il marmo è utilizzato ad esempio, per decorare una parete, oppure per i rivestimenti in bagno, oppure come piano di lavoro della cucina. Perfetto anche per chi ama le decorazioni, il marmo dona un tocco di eleganza agli ambienti.

materiali-innovativi-2021-2

Il vetro

Molto amato per la sua trasparenza e per il senso di pulizia che trasferisce, il vetro torna ad essere uno dei materiali più utilizzati nel 2021. Una delle tendenze del 2021 in fatto di arredo di interni riguarda la creazioni di ambienti ariosi e luminosi e, quale materiale migliore per rappresentare questa tendenza? Il vetro quindi diventa indispensabile per realizzare grandi finestre o porte interne che danno un senso di maggiore profondità agli ambienti.

Per chi poi è alla ricerca di un tocco di colore e di raffinatezza non può mancare la scelta di vetri intarsiati o decorati. Il vetro è un materiale naturale e riciclabile.

materiali-innovativi-2021-8

Materiali innovativi

Abbiamo già detto che accanto ai materiali naturali, nel 2021 protagonisti sono anche i materiali innovativi ottenuti dal riciclo di altre materie prime. Ad esempio, si riciclano lattine di metallo, bottiglie di plastica, scarti di lavorazione. Nascono così dei materiali innovativi anch’essi riciclabili, ma estremamente versatili ed efficienti.

  • Laminam. Si tratta di lastre di gres porcellanato perfetto per pavimenti, rivestimenti e numerose altre applicazioni. Completamente riciclabile, il laminam è un materiale versatile. Resistente e di grande impatto estetico è perfetto sia per gli interni che gli esterni.
  • Fenix è un materiale resistente, durevole ed anti graffio. Si tratta di pannelli utilizzati per la realizzazione di piani di lavoro della cucina.
  • Paperstone. E’ un materiale ottenuto dal riciclo di cartone. Si tratta di numerosi strati di carta e cartone sovrapposti, accoppiati con una resina naturale. Un materiale innovativo che trova tantissime applicazioni. Resistente, esteticamente d’impatto e facile da pulire.
  • Lapitec: lastre di pietra sinterizzata con la riproduzione di venature che ricordano quelle naturali della pietra o del marmo. Disponibile in diverse colorazioni è perfetto per applicazioni interne o esterne.
  • Fraganite. Si tratta di un materiale innovativo costituito da resine naturali e quarzo. E’ resistente agli urti, ai graffi e al calore ed presenta un’estetica accattivante.

materiali-innovativi-2021-9

Materiali innovati: foto e immagini

I cambiamenti epocali che abbiamo vissuto con l’arrivo dell’epidemia di coronavirus ha contribuito alla diffusione e al rafforzamento di una nuova consapevolezza green. Materiali sostenibili e prodotti innovativi diventano i protagonisti dell’interior design. Sfoglia la galleria e scopri le tendenze del 2021.