Ingresso grande: 5 soluzioni per trasformarlo in una stanza


La vostra casa è grande ma le stanze sono disposte male e vorreste modificarle? Vi siete resi conto che sarebbe possibile ricavare un’altra stanza dall’ingresso ma non sapete come farlo? Tranquilli non c’è bisogno di cominciare lavori super complicati. Ecco 5 modi per ricavare una stanza dall’ingresso senza complicarvi troppo la vita.


ingresso-grande13jpg

Tutti sogniamo una casa più grande: soprattutto quando la famiglia si allarga, quando i figli diventano adolescenti, anche una stanza in più vi salverebbe da litigi infiniti. Scherzi a parte, spesso le case sono divise male e hanno poche stanze ma grandissime. Certo, mettersi a fare dei veri e propri lavori solo per una stanza in più sembra un’operazione inutilmente dispendiosa.

Certo, un ingresso troppo grande sembra spazio sprecato, ma vale la pena sollevare una parete? E soprattutto, è veramente necessario farlo? In realtà, il mondo del modern design ci aiuta rendendoci la vita un po’ più facile. Ci sono molte soluzioni moderne che ci aiutano a riorganizzare il nostro appartamento senza troppo sbattimento. Basterà qualche piccolo trucco e vi sembrerà di avere una casa tutta nuova. Ecco 5 consigli utili per ricavare una nuova stanza dal vostro ingresso.


Leggi anche: Come creare due camerette in una stanza

ingresso-grande12


1. Creare uno studio

La prima proposta per sfruttare al meglio il vostro ingresso grande è quella di creare, sulla parete laterale rispetto alla porta d’ingresso, un piccolo angolo studio. Utile per chi lavora da libero professionista ma anche per i figli che vanno ancora scuola. Farlo non è assolutamente difficile: basterà installare delle mensole e una piccola scrivania. L’importante in questi casi è scegliere un tipo di mobile che sia semplice e non invada troppo gli spazi. Se utilizzate un computer assicuratevi che nella zona che scegliete ci sia anche una persa di corrente.

ingresso-grande3

2. Ricavare una stanza sfruttando una colonna portante

Se all’interno del vostro ingresso ci sono delle colonne portanti, potete sfruttarle come divisorio per creare un nuovo spazio: In che modo? Per esempio, potreste appendere a questa colonna piccole mensole, due per ogni lato magari, e poggiarci sopra libri e soprammobili. Otterrete un angolo moderno ed elegante, oltre a dividere gli spazi. In questo modo ci sarà una nuova stanza tutta da arredare. Sta a voi scatenare la fantasia e decidere in che modo.

ingresso-grande6

3. Angolo lettura

Sembra un passaggio segreto ma è una libreria. O forse era il contrario? Bando alle ciance: ecco un altro (bellissimo) modo per ricavare una stanza da un ingresso. Una soluzione pratica e funzionale, soprattutto se siete consumatori compulsivi di libri e fumetti. Oltre che come libreria, un mobile a ponte può essere utilizzato per conservare foto, soprammobili, piante e altri piccoli complementi d’arredo.


Potrebbe interessarti: Idee arredo per un ingresso piccolo

Riempiendola per esempio di piante da interni, potrete creare un piccolo angolo di verde in casa. Bellissimo vero? Poterci passare attraverso sarà veramente molto suggestivo. Inserite delle poltrone o un grazioso divanetto, aggiungete una lampada da terra regolabile e dedicatevi alla lettura del vostro amato libro.

ingresso-grande9jpg

4. Ricavare un salotto

Di minore effetto scenico ma comunque utile e semplice è quest’altra soluzione. Se avete intenzione di ricavare dal vostro ingresso un piccolo salottino la parete attrezzata è quello che fa al caso vostro: piccina ma elegante, è ottima per poggiarci sopra tv, dvd e tutto quello che riguarda la tecnologia. In questo modo, appena entrati in casa sarete accolti dal comfort del vostro divano. Una scelta intelligente e facile da realizzare, che darà al vostro appartamento un tocco decisamente più moderno e chic. Le pareti attrezzate sono disponibili in ogni forma e dimensione e in materiali diversi, per darvi la possibilità di un angolo super personalizzato.

ingresso-grande1

5. Ingresso come cabina armadio

Ammettiamolo è il sogno di tutte le donne avere una stanza dove tenere i propri vestiti e le proprie scarpe, oltre che essere una grandissima comodità per tanti motivi. Primo permette di trovare subito il vestito che cercate senza mettere tutto a soqquadro. Secondo motivo, forse il più importante di tutti: se riuscite a creare una cabina armadio abbastanza grande potrete tenere indumenti estivi ed invernali insieme, evitando l’annosa piaga del cambio di stagione.

Veniamo al dunque come realizzare una cabina armadio partendo da un ingresso grande. Questa soluzione richiede un intervento leggermente più drastico visto che avrà sicuramente bisogno di una parete dove inserire i sopporti per i vestiti. Dovrete dividere il vostro ingresso in due zone realizzando una parete in cartongesso. Di facile realizzazione e nemmeno troppo spessa, viene solitamente eretta in un giorno. Una volta realizzata avrete una vera e propria stanza da trasformare in cabina armadio. Potrete inserirci scarpiere, organizer per vestiti, gioielli e tanto altro. Sarà il vostro angolo di paradiso.

ingresso-grande10

Trasformare un ingresso grande in una stanza immagini

Avete già deciso come ottimizzare lo spazio del vostro ingresso? Provate queste idee: non ve ne pentirete.

Angela Avallone

Commenti: Vedi tutto