IKEA Catalogo 2023 camera da letto

Il letto Idanas e il più giovanile Blakullen, rappresentano sicuramente due delle novità più interessanti del catalogo Ikea 2023 dedicato alla camera da letto. Andiamo a scoprire anche le altre.

camera-letto-ikea-1

Il riposo è una cosa che bisogna prendere molto seriamente e dipende anche dall’ambiente in cui si dorme. Per questo motivo, dunque, è naturale che si presti grande attenzione all’arredamento della propria camera da letto, oltre alla scelta del materasso migliore per le proprie esigenze. Ma quali sono gli elementi che compongono una camera da letto perfetta? Sicuramente l’elemento centrale è il letto che, grazie soprattutto alla testiera e alla biancheria scelta, detta il mood dell’intera stanza.

Oltre all’aspetto puramente estetico, però, non bisogna dimenticare che questo elemento ha anche un valore pratico. Il riferimento, infatti, è ai così detti letti contenitori che offrono, proprio sotto il materasso e la rete, uno spazio in più dove riporre le coperte più ingombranti durante il cambio di stagione.

Ma una camera da letto ha anche un altro elemento fondamentale che si contende il primato con il letto. Si tratta ovviamente dell’armadio che, nel design contemporaneo deve rispondere a delle evidenti necessità pratiche causando il minor ingombro possibile nello spazio.

Questo vuol dire che, oltre ad offrire uno spazio interno ben organizzato, l’armadio deve riuscire a scomparire otticamente. Se in passato, infatti, la sua presenza era dominante con fregi e strutture possenti, oggi il gusto è completamente cambiato. Per questo motivo si preferiscono modelli dalle linee essenziali e, soprattutto, con delle ante scorrevoli a scomparsa che non rubano spazio.

E per finire, sempre che le dimensioni della stanza lo consentano, non può mancare certo una consolle con specchio, dove poggiare alcuni oggetti di abbellimento o l’occorrente per la cura personale. Un mobile, questo, particolarmente apprezzato, visto che offre ulteriore spazio, grazie ai suoi cassetti, dove poter riporre la biancheria per il letto. A questo punto, dunque, stabiliti quali sono gli elementi che compongono una camera da letto completa, iniziamo un viaggio tra le soluzioni proposte dal catalogo Ikea.

1. Classico senza tempo

camera-letto-ikea-2

Il più delle volte, quando si sceglie l’arredo per una camera da letto, si predilige uno stile che non sia eccessivamente eccentrico o fortemente legato alle mode. Questo dipende soprattutto dall’esigenza di far durare nel tempo i mobili scelti senza rischiare di stancarsi velocemente. Il rovescio della medaglia, però, è di trovarsi immersi in un ambiente tendenzialmente anonimo che tende comunque ad annoiare.

Cosa fare a questo punto? Come trovare il giusto compromesso? Tra le proposte Ikea dedicate alla camera da letto alcune contribuiscono a creare un arredo classico ma con una nota di freschezza, capace di rendere il tutto senza tempo.

In questo design la parte del leone la svolge sicuramente il letto Idanas, una delle novità del catalogo 2022. In questo caso si tratta di un modello contenitore che, al posto di uno spazio unico, però, presenta una serie di cassetti dove poter riporre con ordine e agevolmente proprio lenzuola e coperte.

Da un punto di vista puramente estetico, invece, ci si trova di fronte ad una rivisitazione di un classico con un gusto più moderno. La testiera imbottita, infatti, è caratterizzata da una leggera lavorazione a materasso. Il tessuto, poi, può essere scelto nella variante grigio antracite o rosa pallido.

Il guardaroba ideale, invece, potrebbe essere il Pax/Reinsvoll. Il suo punto di forza consiste nella possibilità di essere componibile. Il che vuol dire riuscire ad adattarlo alla perfezione all’ambiente e alla grandezza della stanza. Per quanto riguarda i suoi interni, invece, rappresentano la gioia di chi ama l’organizzazione e l’ordine. Qui, infatti, ogni spazio è perfettamente calibrato tra cassetti per la biancheria e spazi più ampi dedicati agli abiti.

2. Un monolocale alla moda

camera-letto-ikea-3

Quando gli spazi si fanno veramente ridotti si vede l’efficacia effettiva di un design. Perché, alla fine, siamo tutti capaci di arredare uno spazio medio grande. La questione, però, diventa completamente diversa quando ci si deve confrontare con misure minime come quelle di un monolocale. Inoltre, spesso, questo tipo di abitazioni rappresentano la prima casa di persone giovani, che hanno appena conquistato la propria indipendenza dalla famiglia. Questo vuol dire tener in considerazione anche lo stile.

Come sfruttare, dunque, lo spazio a disposizione senza sovraccaricare l’ambiente e non rinunciare all’originalità? La soluzione è nel saper giocare alla perfezione con la zona letto che, all’occorrenza, deve diventare anche una seduta durante la giornata. Ovviamente la soluzione più scontata sarebbe quella di un divano letto ma Ikea ha inserito nel proprio catalogo un’opzione originale e d’impatto visivo.

Si tratta del modello Blakullen che, dotato di testiera imbottita angolare, può trasformarsi, grazie all’utilizzo di cuscini, anche in un divano. A rendere il tutto più particolare, poi, è il cuore blu oceano  che vira verso un carta di zucchero. Dal punto di vista della praticità, poi, è possibile aggiungere anche dei vani portaoggetti proprio sotto il letto nella stessa nuance della testiera.

3. Una camera zen

camera-letto-ikea-4

Una camera da letto deve offrire, prima di tutto, un angolo dove potersi rilassare in tutta serenità e dove i risvegli siano i  più dolci possibili. Per creare tutta questa atmosfera, dunque, c’è bisogno dell’incontro di colori tenui e di linee essenziali senza sovrastrutture.

Per quanto riguarda le scelte di design proposte da Ikea il colore ideale potrebbe essere un verde salvia, particolarmente di moda in quest’ultimo periodo. Una tinta che definisce il letto Vadheim e la sua testiera imbottita dalla linea essenziale e pulita.

Un altro elemento essenziale in una stanza da letto pensata quasi per abbracciare una filosofia zen, è l’inserimento di una consolle dalla struttura leggera in ferro battuto e dal piano in vetro ma, soprattutto, uno specchio.

Si tratta del modello Lindbyn che nasconde al suo interno anche un vano contenitore e che può essere perfetto anche da inserire in un bagno padronale. Anche in questo caso l’elemento da considerare sono le sue linee ovoidali ed allungate che, assolutamente pulite, rimandano allo sguardo ordine ed armonia.

Ikea Catalogo 2023 Camera da Letto : foto e immagini

Che sia grande, piccola o con necessità particolari, la camera da letto è un luogo da arredare con grande attenzione. Lasciatevi trasportare dalle foto inserite in galleria.