I mobili che non possono mancare in una casa in stile inglese


Elegante, sobrio e altolocato: lo stile inglese è una tipologia di arredamento molto formale, ma comunque accogliente, e che ha un particolare gusto per alcuni mobili. Pronti a scoprire quelli che non possono mancare nel tuo arredamento in stile inglese? Vediamoli insieme!

i-mobili-che-non-possono-mancare-nella-casa-in-stile-inglese-16


Inizialmente lo stile inglese può sembrare un po’ freddo e troppo estroso per poter essere comodo, ma in realtà è una scelta molto pratica e di gran gusto.  Le sue diverse versioni lo rendono anche estremamente versatile, adattandosi alle case più diverse, anche se comunque ha sempre una base molto classica e sobria. Ma chi sceglie questo trend di arredamento deve sapere che, per renderlo davvero perfetto, occorrono alcuni mobili che non possono proprio mancare.

i-mobili-che-non-possono-mancare-nella-casa-in-stile-inglese-8


Caratteristiche stile inglese

Carta da parati alle pareti, toni molto chiari e non troppo vivaci, legno ovunque. Le caratteristiche dello stile inglese sono l’essenza della semplicità mista a un’impeccabile passione per i dettagli intarsiati e per i materiali pregiati.


Leggi anche: Arredare open space in stile inglese: eleganza e comfort

Solitamente il legno proviene dall’albero di frassino, mentre le stoffe, se da un lato sono semplici come il cotone, dall’altro godono anche della raffinatezza del velluto, ideale per divani e poltrone. Infine un’attenzione particolare anche in cucina, lasciando in esposizione i cristalli e facendo ampio uso del legno per le credenze, per i tavoli e, se presente, per l’isola.

carta-da-parati-stile-inglese-011

Divano in pelle o in velluto

Il divano in pelle è sempre una scelta obbligata quando si parla di stile classico. Tra tutti, senza dubbio, la linea Chesterfield – a cui appartengono i cosiddetti “divani a bottone” – è quella da preferire, poiché essa è l’incarnazione del classico vintage e della qualità della tradizione.

La sua forma longilinea e al tempo stesso solida, lo rende perfetto per lo stile british. Ovviamente, se preferite, potete anche virare su due poltrone della stessa linea, sia per sostituire il divano sia per arricchire il salotto, che è di fondamentale importanza per questo stile.

Se invece preferite un materiale più morbido, il velluto sarà la soluzione ideale. In questo caso potete optare anche per dei colori leggermente diversi dal marrone o dal nero, che invece serviranno per il divano in pelle. Per esempio, potete collocare nel salotto un divano in velluto verde o blu marino.

carta-da-parati-in-stile-inglese-03

Tavolino centrale in salotto stile inglese


Potrebbe interessarti: Sala da pranzo in stile inglese: fascino ed eleganza senza tempo

Il living è sempre stata una stanza molto vissuta negli ambienti british, poiché ospitava discussioni accese tra i commensali, divertenti partite di scacchi tra gli ospiti e ferventi discorsi sulla politica. Essendo quindi considerato come un importante fulcro culturale, era necessario che fosse sempre ben curato e fornito di tutto ciò che poteva rivelarsi utile per allietare le serate.

Per questo, ancora oggi, il tavolino centrale ha un ruolo molto importante e può essere sia in legno, sia in un materiale più ricco, come per esempio il marmo. Sul tavolino potete poggiare delle riviste o un vaso con dei fiori freschi appena raccolti. Potete anche utilizzarlo per mangiare in una serata un po’ più informale, accomodandovi magari su un tappeto persiano da posizionare sotto al tavolino.

i-mobili-che-non-possono-mancare-nella-casa-in-stile-inglese-17

Orologio a colonna

Il suo ticchettio scandisce le giornate e il tempo trascorre piacevolmente, durante la lettura di un libro o di un giornale. Un orologio a colonna, con la sua struttura in legno che riempie un angolo del soggiorno, in questo caso, è un eccellente  protagonista. Se non c’è abbastanza spazio, potete anche pensare di appendere un antico orologio a pendolo alla parete.

i-mobili-che-non-possono-mancare-nella-casa-in-stile-inglese-10

Isola in cucina

Solitamente la cucina è una stanza molto grande, che può essere vissuta facilmente non solo per cucinare, ma anche per intrattenere gli ospiti durante un veloce aperitivo. In questo caso, quindi, diventa irrinunciabile avere un’isola al centro della cucina, soprattutto per dividere gli ambienti quando la si condivide con la sala da pranzo o il soggiorno.

Possiamo scegliere un’isola sobria, con la struttura in legno e il ripiano in marmo oppure in legno. La palette di colori sarà abbastanza semplice, rispettando la naturale colorazione del materiale scelto. In alternativa può anche essere dipinta bianco panna oppure avorio.

L’utilizzo dell’isola dipenderà, invece, dai vostri gusti e scopi. Per esempio potete utilizzarla come zona di lavoro, ma anche come ripiano dove consumare un pasto veloce. Per illuminare questa parte della cucina possiamo optare per dei lampadari a sospensione, che renderanno sicuramente il clima più caldo oppure per dei lampadari più appariscenti e con più braccia.

i-mobili-che-non-possono-mancare-nella-casa-in-stile-inglese-12

Letto in stile inglese

Il letto deve essere sempre al centro dell’attenzione nella zona notte. In particolare, per quanto riguarda lo stile inglese, deve essere costituito da materassi alti, magari optando anche per più di uno, nel caso questi siano troppo bassi.

Ma anche ciò che circonda il letto può contribuire ad attirare l’attenzione: perfetta la struttura del letto in legno che si erge in verticale. Ma se vogliamo proprio immergerci nell’epoca vittoriana possiamo decidere di acquistare un letto a baldacchino.

Infine, ai piedi del letto, sarà sempre utile posizionare un baule di legno o una panca imbottita: con un morbido cuscino è l’ideale per sedersi; invece il baule potrebbe servire a riporre le coperte per l’inverno.

i-mobili-che-non-possono-mancare-nella-casa-in-stile-inglese-13

Arredamento stile inglese: immagini e foto

Per altre idee su come sistemare i mobili indispensabili per lo stile inglese, sfogliate questa galleria delle immagini.

Elena Morrone
  • Scrittore e Blogger

Commenti: Vedi tutto

Iscriviti alla Newsletter

Ricevi gli aggiornamenti su speciali, guide e novità riguardo il mondo della casa e giardinaggio. Aggiornati dai nostri esperti di botanica e dell'arredo casa.