I colori migliori per una camera da letto rilassante: 6 soluzioni anti-stress

Alessia Carbone
  • Dott. in Lingue e Letterature Straniere

Provate a chiedere a qualcuno di descrivere l’atmosfera ideale di una camera da letto, con molta probabilità la risposta sarà: intima e confortevole. I complementi d’arredo giocano un ruolo importante in questi casi ma occorre anche utilizzare le giuste tonalità. Vediamo allora quali sono i colori migliori per una camera da letto rilassante.

camera-da-letto-riposante

La scelta del colore giusto è fondamentale per arredare qualsiasi spazio della casa, ma è soprattutto in camera da letto che i colori giocano un ruolo importante nella tua decisione. Sì perché questa è la stanza più intima della casa, è lo spazio che ti avvolge la sera prima di dormire e che ti accoglie al mattino al risveglio. È la stanza che deve conciliare il relax, oltre che favorire un buon riposo notturno.

Screen-Shot-2015-03-30-at-4.08.30-PM-56a192e65f9b58b7d0c0c291

 

Atmosfera tranquilla e sofisticata

Mentre cucina e soggiorno sono ambienti della casa in cui preferire colori energici e stimolanti, la camera da letto dovrebbe, attraverso la colorazioni di pareti ed arredi, canalizzare un’atmosfera tranquilla ma sofisticata al tempo stesso, che non risulti però noiosa.

Biancheria da letto calda e soffice e comode poltroncine per rannicchiarti con un buon libro non bastano, in quanto è il colore in primis che crea l’ambientazione, ha un grande impatto sull’umore e ha il potere di stravolgere completamente una stanza della casa. E allora inizia a prendere spunto da queste 6 idee cromatiche super rilassanti per la tua camera da letto.

camera-da-letto-viola-pastello

1. Bianco candido

Per una camera da letto che sia davvero serena e confortevole, non trascurare il potere del bianco. Le pareti verniciate di bianco tendono a far sembrare una stanza da letto piccola più grande di quanto non lo sia realmente oltre a creare l’atmosfera ideale per il riposo e la tranquillità.

Se il bianco candido ti sembra troppo noioso, opta per una nuance più calda e polverosa della stessa palette oppure aggiungi qualche accento di colore andando a giocare con cuscini, tappeti o con la biancheria da letto. Il grigio topo si sposa perfettamente con bianchi candidi.

camera-da-letto-bianca

2. Grigio e blu

Il blu favorisce il riposo, è quindi ideale per coloro che cercano di ottenere un effetto fresco e rilassante nella loro camera da letto. Attenzione però, evita il blu scuro perché può sopraffare un piccolo spazio ed appesantire l’ambiente.

Prediligi un blu vibrante e luminoso da abbinare con i toni del grigio, un accostamento molto regale e chic, perfetto per una camera da letto che ha bisogno di una piccola dose di colore ma vuole rimanere sobria allo stesso tempo.

camera-da-letto-grigio-e-blu

3. Color lavanda

Il fiore di lavanda è la perfetta combinazione di viola con un accento di blu chiaro, un colore rilassante ma al contempo non troppo travolgente. Proprio come l’effetto di freschezza che questo fiore è in grado di portare su un balcone o in una cucina in stile provenzale, lo stesso risultato lo si ottiene giocando con questa nuance anche in camera da letto: il tuo umore ne trarrà beneficio e ti sembrerà di aver trovato finalmente il colore dei sogni… d’oro.

camera-da-letto-lavanda

4. Color sabbia e verde acqua

Cosa c’è di più rilassante di una tavolozza di colori ispirata alla spiaggia e al mare? Opta per biancheria da letto nei toni del verde acqua che puoi richiamare giocando con la vernice alle pareti della stessa gradazione.

Le tende, la panca ai piedi del letto e la struttura stessa del letto richiamano, invece, la sabbia bianca e fine di spiagge incontaminate, mentre elementi naturali come vasi e ceste di vimini conferiscono all’ambiente un senso di intimità e di calore.

camera-da-letto-verde-acqua

5. Rosa antico e grigio chiaro

Il rosa antico è un colore molto rilassante, ideale per la stanza di casa dove ci si riposa e si ritrovano le energie. Inoltre se utilizzato per verniciare le pareti – o volendo anche sotto forma di carta da parati – questo colore conferisce un senso di protezione e di sicurezza.

Il rosa antico si sposa benissimo con qualsiasi tonalità pastello ma è il grigio chiaro che lo valorizza appieno. Gioca con diverse sfumature di grigio per la struttura letto, federe e biancheria mentre la parete rosa antico rimane la protagonista. Aggiungi un tocco particolare andando ad utilizzare lampade a sospensione e specchi tondi con luce integrata.

camera-da-letto-rosa-antico-e-grigio-chiaro

6. Beige e verde petrolio

Se hai una mente impegnata dal lavoro o conduci giornate particolarmente stressanti, scegli pareti neutre nei toni del beige che conciliano un sonno rigenerante. Poiché i neutri possono diventare un po’ scontati ed annoiarti facilmente, legali con accenti più audaci e complementari come il verde bosco, il grigio o il color menta. Su una base completamente neutra, puoi andare periodicamente ad intercambiare tessili ed accessori giocando, appunto, con questi colori più vividi e con fantasie floreali.

camera-da-letto-beige-e-verde

Galleria foto: Colori per una camera da letto rilassante

Lo stress è sempre dietro l’angolo ma la buona notizia è che puoi combatterlo riposandoti in una camera da letto progettata per il comfort più totale. Prendi ispirazione dalle nostre immagini e scopri i colori migliori per una camera da letto rilassante.