Ghirlanda natalizia per porta


La porta di casa addobbata per il Natale con una ghirlanda natalizia fai da te dal design elegante e naturale.

festone-natalizio

Le feste di Natale sono vicine, prepariamoci ad abbellire e decorare la casa con materiale economico raccolto nel giardino d’inverno o durante una gita in montagna.

Il primo segno natalizio immancabile in ogni casa è la classica ghirlanda da appendere alla porta come segno di buon augurio e di prosperità.

Ecco cosa occorre e come realizzare una bella ed originale ghirlanda natalizia da appendere alla porta di ingresso della propria casa:

Abete-argentato-rami

  • rami veri di abete o albero di Natale
  • grappoli di bacche del sorbo degli uccellatori – Nandina domestica- Ardisia
  • filo verde
  • nastro in tulle o di raso di colore rosso.

agrifoglio-ilex

Procedimento per realizzare la ghirlanda natalizia

Procurarsi dei rametti di abete rosso o argentato e dei ciuffi di bacche di piante natalizie come quelle del sorbo degli uccellatori, della nandina domestica o meglio ancora dell’ardisia.

Disporre i rametti di abete a mo’ di ventaglio e legarli con del filo verde.

Bacche-Nandina

Fissare le bacche natalizie al centro dei rami di abete e legarli facendo un nodo molto stretto con il nastro di tulle.

ghirlanda-stella-Natale

Fare un bel fiocco ed appendere la ghirlanda natalizia con un piccolo chiodo o del nastro adesivo al centro della parte alta della porta.

Piracanta-bacche

Potete anche a realizzare una ghirlanda natalizia intrecciando dei rametti di Piracanta o quelli più flessibili del Cotonastro tenuti insieme da un nastro rosso.

Cotonastro-Cotoneaster

Tante altre idee e proposte nella galleria degli addobbi natalizi.

Galleria foto addobbi natalizi

LauraB
  • Redattore specializzato in Casa e Giardinaggio
  • Scrittore e Blogger
Google News

Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta