Finestre in stile inglese: un tocco di classe alla vostra casa

Marcella Piegari
  • Giornalista pubblicista

Classiche, romantiche ed eleganti. Le finestre in stile inglese aggiungono un tocco di raffinatezza alla vostra casa. In legno, in alluminio o in pvc, come scegliere le finestre in stile inglese più adatte alla vostra casa. Materiali, colori e costi.

finestre-stile-inglese-14

 

Le finestre in stile inglese, anche note con il nome di inglesine, sono molto diffuse nei paesi anglosassoni. Le inglesine rappresentano il tipo di finestra più apprezzato anche nei paesi nordici e negli Stati Uniti. Negli ultimi anni però hanno avuto una grande diffusione anche nel nostro paese. Questo tipo di finestre sono particolarmente eleganti e raffinati e aggiungono un tocco di classe agli ambienti.

Le finestre in stile inglese si sposano benissimo con ambienti classici, in stile vintage o country. Sono invece meno adatte ad ambienti moderni. Ma come sono realizzate le finestre in stile inglese? Quali sono i materiali da utilizzare, i colori e le dimensioni? Tutti elementi utili quando dobbiamo scegliere le finestre più adatte alla nostra casa.

finestre-stile-inglese-9

Struttura delle finestre stile inglese

Le finestre in stile inglese sono costituite da un telaio a griglia in legno o in alluminio ottonato, a cui nel mezzo viene inserito il vetro. Questo tipo di struttura protegge la finestra da eventuali rotture accidentali e assicura una maggiore solidità, anche contro le intemperie.

Storicamente la struttura di queste finestre era dovuta al fatto che era difficile creare lastre di vetro molto grandi, per cui la griglia dava la possibilità di inserire tanti piccoli pezzi di vetro. In questo modo, non solo si riusciva a coprire una superficie molto ampia, ma si aveva a disposizione una struttura solida e sicura.

Con il passare del tempo, utilizzare la struttura a griglia è diventata una scelta stilistica, sinonimo di eleganza, di ricercatezza e di classicità. Questo tipo di finestre infatti di ritrova in moltissimi palazzi storici.

Il vetro in una finestra all’inglese può essere semplice o lavorato. Possono esserci ad esempio all’interno del vetro delle incisioni. Le finestre in stile inglese possono essere ad un battente o più battenti, per un’apertura e una chiusura per perfetta.

finestre-stile-inglese-2

I materiali

Le finestre in stile inglese sono costituite da una struttura di legno al cui interno sono inserite dei pezzi di vetro lisci o lavorati. Il legno può essere di faggio, di larice, di abete, di pino o di rovere. Tantissime varietà di legno per abbinarsi allo stile della casa. Non solo il legno può essere anche dipinto. Ad esempio per adattarsi ad uno stile country è facile trovarlo dipinto di bianco, con effetto invecchiato.

Ancora, in una versione un pò più contemporanea è possibile trovare finestre in stile inglese realizzate con un telaio di ferro, in alluminio o pvc. La scelta di colori in stile le renderà perfette per una casa di ispirazione industriale.

finestre-stile-inglese-3

I colori

Qual è il colore ideale per le finestre in stile inglese? Questo tipo di finestre si ispirano alla classicità e allo stile country. Per questo motivo è possibile spaziare dai colori tenui e classici della natura, al bianco, al legno naturale. Il colore si adatta al tipo di ambiente dove saranno inserite le finestre e al tipo di stile della casa.

Spazio quindi a finestre con ampie vetrate bianche o colorate, ma non mancano anche grandi finestre color legno. Le finestre in stile inglese creano un ambiente accogliente, romantico ed elegante, ideali per impreziosire le vostre case di campagna, ma anche di città.

finestre-stile-inglese-10

Porte finestre all’inglese

Le finestre all’inglese sono perfette non solo per l’esterno, ma anche per l’interno. Realizzare una portafinestra in questo stile, darà un tocco di eleganza e di ricercatezza alla vostra casa. Perfette per soggiorni, salotti o cucina, creano un’atmosfera calda e accogliente.

Questo tipo di portafinestra è particolarmente adatta per ambienti poco illuminati. Le vetrate permetteranno di sfruttare la luce degli altri ambienti della casa, e conferiranno un tocco di classe all’ambiente.

La struttura della porta finestra è costituita da una parte di legno e una parte vetrata. Il vetro può essere collocato solo nella parte superiore o su tutta la superficie. I vetri possono essere lucidi, trasparenti o satinati, a seconda che debbano o meno garantire la privacy.

finestre-stile-inglese-13

I costi

Quanto costa istallare una finestra in stile inglese? I prezzi delle finestre variano ovviamente a seconda del tipo di materiale utilizzato. Abbiamo già detto infatti che il tipo di legno della struttura può essere di vari tipi. Per questo ci sono tipologie più pregiate e costose. Lo stesso vale per la parte vetrata. A seconda della tipologia, dello spessore e delle dimensioni avrà un costo diverso.

Una valutazione approssimativa dei costi variano dai 180 euro al mq per finestre in stile inglese in pvc. Per finestre in legno, l’importo sale a 380 euro al metro quadrato. Per finestre in stile inglese in alluminio il costo di base si aggira intorno ai 280 euro al metro quadrato. Come si può notare il legno è il materiale più costoso, ma anche quello che conferirà maggiore pregio alle finestre della vostra casa.

finestre-inglesi

 

Finestre in stile inglese: foto e immagini