Decorazioni natalizie con decoupage: 10 idee e foto

Palle di Natale, candele, scatole di legno, portacandele e segnaposti. Il Natale si avvicina ed è tempo di pensare alle decorazioni. Il decoupage potrebbe essere la tecnica giusta per creare qualche cosa di speciale con le proprie mani da inserire, ad esempio, al centro della tavola.

decorazioni-natalizie-decoupage-1

Se amate il profumo della cannella, vi rilassa trascorrere il tempo a decorare i biscotti con la glassa colorata cantando White Christmas è ufficiale, siete degli amanti del Natale degni di Charles Dickens e del suo indimenticabile Canto.

Questo vuol dire, in sostanza, che, già verso la metà del mese di novembre, per voi si apre la stagione degli addobbi. Ossia quella frenetica attività che vi induce ad abbellire le case con colori sgargianti e luci dorate da scovare nei negozi o sui siti internet più forniti.

Ma se, per questa volta, provaste a creare delle decorazioni esclusive con le vostre mani? Niente timore. Il fai da te natalizio non è una missione impossibile. Oltre a questo, poi, è un modo piacevole per riunire la famiglia o per rilassarsi con un’attività manuale dopo una lunga giornata.

Come se non bastasse, poi, è possibile scegliere tra un numero infinito di tecniche. Basta solamente selezionare quella più adatta alle proprie capacità. Per facilitare la selezione, oggi proviamo a conoscere e carpire tutti i segreti del decoupage che, applicato al tema natalizio, può dare grandi soddisfazioni anche ai meno esperti.

1. Decorazioni natalizie con decoupage: la storia

decorazioni-natalizie-decoupage-2

Prima di dare sfogo alla fantasia e mettere alla prova le nostre capacità manuali, proviamo a capire cosa s’intende quando si parla di decoupage. Il termine è di chiara origine francese il cui significato è ritagliare. In effetti, questa tecnica prevede l’utilizzo di carte decorate piuttosto fini che, una volta tagliate con attenzione, andranno a dare nuova vita a un oggetto o a una superficie anonima.

Le origini del decoupage risalgono ai primi anni del 1600 e hanno una provenienza italiana. In modo particolare questa tecnica è stata pensata dagli artigiani veneziani che iniziarono a produrre dei mobili abbelliti con delle figure colorate di carta e poi ricoperte con uno spesso strato di lacca. In  questo modo cercarono di riprodurre le lacche, ben più costose, che provenivano dalla Cina.

2. Decorazioni natalizie con découpage: gli strumenti

decorazioni-natalizie-decoupage-3

In questi ultimi anni il decoupage è tornato prepotentemente di moda, visto anche il fiorire di numerosi corsi e dei tanti tutorial presenti sul web. Questo vuol dire che, almeno per quanto riguarda le basi, si tratta di una tecnica alla portata di molti.

Sia dal punto di vista manuale che da quello economico. In effetti, per ottenere un risultato dignitoso, è sufficiente munirsi di colla vinilica, delle buone forbici, un prodotto per laccare o ricoprire la superficie decorata e, ovviamente, la carta decorata.

Per quanto riguarda quest’ultima, però, si consiglia di acquistarla di buona qualità o di un certo pregio. In particolare, per ottenere una decorazione natalizia raffinata e d’effetto è opportuno prestare attenzione ai disegni ma, soprattutto, alla grana. La carta, infatti, deve essere morbida e facilmente maneggiabile.

Tra le molte offerte presenti sul mercato particolarmente d’effetto sono quelle in stile vittoriane ed i tovaglioli specifici di cui si utilizza un velo alla volta.

3. Decorazioni natalizie con decoupage: le sfere di Natale

decorazioni-natalizie-decoupage-4

Anche all’interno delle decorazioni natalizie esiste una sorta di gerarchia. Le più importanti o, quanto meno, quelle maggiormente richieste ed utilizzate, sono le cosiddette sfere per l’albero di Natale. Anche per questo motivo, dunque, è possibile trovare un vasto numero di proposte sul mercato e suggerimenti per realizzarle da soli.

A essere onesti, le superfici sferiche non sono le più semplici da decorare, almeno per i neofiti. Il rischio, infatti, è di creare delle spiacevoli pieghe lavorando una porzione di carta troppo ampia.

Il consiglio, dunque, è di lavorare con delle superfici dal colore neutro come il legno o il vetro, e di inserire dei piccoli elementi decorativi estratti dalla fantasia del foglio scelto. In questo modo si potrà avere un buon risultato finale senza scoraggiamenti.

4. Decorazioni natalizie con decoupage: alberi di natale

decorazioni-natalizie-decoupage-10

Qual è il  progetto più adatto per una persona che si avvicina per la prima volta alla decorazione con decoupage? Sicuramente è alla portata di tutti realizzare dei piccoli alberi dalla forma stilizzata e semplificata. In sostanza è sufficiente trovare delle forme in cartone o in legno, facilmente reperibili, nei negozi dedicati al fai da te, per poi decorare completamente solo una faccia.

In questo caso si tratta di una superficie piatta, quindi facile da trattare. Basta ritagliare la carta scelta con le stesse misure della forma acquistata. Se, poi, si vuole ottenere un effetto più completo, è possibile dipingere le altre facce dell’albero con un colore a contrasto o arricchire il tutto con dei brillantini.

5. Decorazioni natalizie con decoupage: scatole di legno

decorazioni-natalizie-decopupage-9

Se da tempo avete una scatola di legno piuttosto anonima, di cui non sapete cosa fare, potrebbe essere l’oggetto giusto per creare una preziosa decorazione natalizia con decoupage. Una volta terminata, infatti potrebbe essere messa su di un tavolino o sulla mensola di un camino per contenere cioccolatini o caramelle.

Allo stesso modo può diventare un regalo speciale da riempire con i classici omini di zenzero per un amico particolarmente goloso.

Anche in questo caso si tratta di un progetto molto semplice da realizzare. Si deve prestare attenzione solo a trattare il legno con una mano di gesso, per renderlo omogeneo e prepararlo per essere dipinto o shabbato.

Per rendere più veloce il processo, però, è possibile lasciare la scatola al naturale e ornare la superficie del coperchio con il foglio di un tovagliolo a tema natalizio o con della carta velina.

6. Decorazioni natalizie con decoupage: le candele

decorazioni-natalizie-decoupage-7

Durante le serate natalizie c’è un oggetto che non può assolutamente mancare su un tavolino accanto al divano o al centro della tavola: le candele. L’atmosfera, infatti, sembra trarre un valore aggiunto proprio dalle luce tremolante di questi piccoli elementi ornamentali. Ovviamente è possibile personalizzarle a tema con lo speciale periodo dell’anno grazie alla tecnica del decoupage.

Il consiglio è di acquistare più candele bianche di media altezza e di creare un insieme da posizionare su di un vassoio. Possono essere semplicemente ornate con degli inserti di carta dedicati, ad esempio, a tematiche invernali come gli animali del bosco. Potrebbe essere la scelta migliore per chi non ama delle decorazioni dichiaratamente natalizie ma soggetti più sofisticati.

7. Decorazioni natalizie con decoupage: il portacandela

decorazioni-natalizie-decoupage-8

Nella maggior parte dei casi, se è prevista la presenza di una candela su di una tavola non è insolito vedere anche una superficie di appoggio. Quello che comunemente è definito proprio portacandela. Per quanto riguarda le decorazioni natalizie in decoupage, però, quest’oggetto rientra in un livello superiore, adatto a chi ha già una certa attitudine con le arti manuali.

Per costruire un centrotavola particolarmente elaborato, ad esempio, può essere utilizzato un bicchiere da spumante capovolto, in modo tale che la sua base faccia da appoggio per una candela di piccole dimensioni.

In questo caso la decorazione richiede più tempo e maggiore attenzione, visto che deve essere realizzato il craquelé. Si tratta di una tecnica con cui viene crepata la superficie delle pittura stesa sul vetro grazie ad un liquido particolare. Il decoro in carta può essere applicato dopo o essere crepato a sua volta. Molto dipende dall’effetto desiderato.

8. Decorazioni natalizie con decoupage: i piatti

decorazioni-natalizie-decoupage-13

Chiariamo immediatamente che non si tratta di piatti dove consumare un pasto o da lavare successivamente. Sono esclusivamente degli oggetti ornamentali con cui abbellire mensole o camini. Per ottenere un effetto che sia il più vicino possibile ad una lacca cinese o ad una ceramica, è bene lavorare sul retro di un piatto di vetro.

In questo caso il primo passo prevede proprio l’inserimento dell’elemento decorativo posto al centro e lungo tutto il bordo. Una volta asciugata la colla vinilica, è il momento di dipingere il retro con il colore scelto, per poi sigillare tutto con uno strato di coppale o laccatura.

9. Decorazioni natalizie con decoupage: i segna posti

decorazioni-natalizie-decoupage-11

State già pensando a quale tocco personale dare alla vostra tavola per la vigilia? Oltre alla tovaglia, i piatti e il centrotavola c’è un altro elemento che potete inserire aggiungendo eleganza e ricercatezza. Si tratta dei segnaposti realizzati con la tecnica del decoupage.

Richiede un impegno veramente minimo che, però, garantisce un successo assicurato.

Basta farsi ritagliare da un falegname dei piccoli rettangoli bassi di compensato o legno sui quali, poi, incollare delle carte natalizie in stile vittoriano. Lo sfondo è come se fosse ingiallito dal tempo e richiama un’ambientazione dal sapore dickensiano.

10. Decorazioni natalizie con decoupage: decorazioni a muro

decorazioni-natalizie-decoupage-6

Terminiamo con un altro progetto di facile esecuzione, visto che la superficie da decorare, anche se tonda, è piatta. Si tratta di pannelli che possono essere appesi al muro o inseriti come dei centrali sopra un camino o una poltrona.

In questo caso è sufficiente dipingere la forma scelta e inserire delle carte a tema natalizio o, ad esempio, comporre delle scritte ben augurali con delle lettere ritagliate.

Galleria idee e foto di decorazioni natalizie con decoupage

Il Natale è il periodo più bello dell’anno e per molte persone decorare con attenzione la casa è un’attività piacevole e creativa. Se amate aggiungere una nuova decorazione fatta con le vostra mani provate a prendere in considerazione i progetti creati con la tecnica del decoupage proposti in questa galleria.