Cucine monoblocco

Le cucine monoblocco sono la soluzione salvaspazio ideale per un monolocale e non solo. Personalizzabili in ogni dettaglio, sono moderne e di design.

Cucine monoblocco

Le cucine monoblocco, altrimenti dette mini cucine, sono un’innovativa soluzione dell’abitare moderno introdotta negli anni ’60. Ancora oggi, la versione più famosa è la Minikitchen di Joe Colombo, che divenne da subito un’icona e un manifesto della contemporaneità.

Si tratta di cucine costituite da un unico blocco di armadiature, che riescono a racchiudere in pochi centimetri tutte le funzioni essenziali di una cucina: dalla cottura alla conservazione dei cibi, passando per il lavaggio degli alimenti e delle stoviglie. Spesso sono altamente tecnologiche, in grado di unire il minimo ingombro alla massima funzionalità.


Leggi anche: Cucine monoblocco IKEA

Le versioni più attuali si presentano con serrandina, con ante apribili a libro oppure rientranti a scomparsa nei fianchi. Vengono utilizzate per abitazioni private, ma spesso sono l’espediente ideale per case vacanze, residence, B&B, nonché le aree ristoro di uffici ed ambienti commerciali.

Le dimensioni di una mini cucina variano molto: si parte da un minimo di 90 cm, considerando sempre una dotazione base di fornello e lavabo ad una vasca. I modelli più accessoriati includono anche elettrodomestici come il forno e il frigorifero. I materiali in commercio sono praticamente gli stessi di una normale cucina, dal metallo al legno.

Il vantaggio principale di una cucina di questo tipo è che, in assenza di porte o altri elementi schermanti, sarà comunque possibile isolarla (chiudendo la serrandina o le ante) per avere una zona giorno sempre in ordine. Infatti, quasi tutte sono dotate di un meccanismo di chiusura “a scomparsa” che ne permette una completa mimetizzazione ovvero consente di rendere visibile il piano cottura e il lavello solo quando necessario. Durante ogni altro momento della giornata, la zona living sarà interamente destinata al relax e alla condivisione… oppure allo smart working, ma senza piatti da lavare alle spalle.


Potrebbe interessarti: Cucine monoblocco Leroy Merlin

In poche parole, non dovrai far altro che chiudere le ante (come faresti con un qualunque armadio o con la porta stessa) per oscurare alla vista dei tuoi ospiti tutta la zona della cucina. Se non riesci a crederci, dai un’occhiata alla foto che segue.

cucina-monoblocco-7

Prezzi ed opinioni

Chi sceglie una cucina monoblocco nella maggior parte dei casi lo fa per esigenze di budget, ma non lasciarti ingannare dalle sue dimensioni contenute. Spesso questa tipologia di cucina è economica nella sua versione base, ma altrettanto spesso nella sua versione più accessoriata e tecnologica può arrivare a costare quanto una cucina tradizionale. E’ il caso delle mini cucine Snaidero.

Le mini cucine possono essere realizzate anche su misura, quindi si tratta di lavori artigianali che hanno sempre il loro prezzo. Diverso è se ci si rivolge a negozi di arredamento della grande distribuzione come IKEA o Mondo Convenienza. Nel caso di una cucina su misura, il costo si aggira sui € 1000,00, mentre una cucina monoblocco già bella e pronta parte da € 300,00.

Ovviamente i prezzi su citati non includono gli elettrodomestici e il lavabo ed è proprio la loro scelta che incide molto sulla spesa finale. Il più delle volte, trattandosi di apparecchi con dimensioni contenute, ma alte prestazioni, i prezzi non si discostano poi tanto dai loro “fratelli maggiori”.

cucina-monoblocco-10

Le opinioni circa l’acquisto di una cucina monoblocco sono per lo più positive. Questo perché riescono a soddisfare le esigenze di chi vive in spazi piccoli o comunque non vuole dedicarne troppo alla cucina, ma anche degli appassionati di design. Ancora, sono la soluzione ideale per gli imprenditori del settore turistico che vogliono arredare al meglio le loro strutture vacanziere senza spendere una fortuna e per i dirigenti che desiderano mettere a disposizione dei loro impiegati una piccola cucina in ufficio.

Se quello che cerchi è una cucina dalle dimensioni ridotte che coniughi praticità, stile e convenienza, troverai solo pareri favorevoli all’acquisto di una cucina monoblocco.

Cucine monoblocco IKEA

Il colosso svedese dell’arredamento low cost è altrettanto noto per le sue ottime soluzioni salvaspazio, che non tralasciano mai l’estetica. Se hai una cucina di dimensioni ridotte senza dubbio non potrai perderti la sua proposta di cucine monoblocco, compatte e funzionali.

Ognuna di esse (si parte da 112cm) racchiude tutte le funzioni principali di una cucina ovvero cottura, lavaggio e conservazione degli alimenti. Si tratta di soluzioni che coniugano praticità e stile, per un angolo cottura moderno e di design.

Dal catalogo 2020 abbiamo selezionato RÅVAROR, giusto per regalarvi qualche spunto, con cassetto porta posate, ripiani per spezie e stoviglie, ganci per gli utensili e anche spazio per un mini frigorifero: il tutto in meno di un metro quadrato!

cucina-monoblocco-11

Cucine monoblocco: immagini e foto

Progetta la tua funzionale cucina monoblocco, lasciati ispirare da questa ricca galleria fotografica.

Maria Chiara Barsanti
  • Laurea in Relazioni Internazionali
  • Esperta in Digital Marketing e Comunicazione
  • Autore specializzato in Design, Lifestyle
Suggerisci una modifica
Iscriviti alla Newsletter

Ricevi gli aggiornamenti su speciali, guide e novità riguardo il mondo della casa e giardinaggio. Aggiornati dai nostri esperti di botanica e dell'arredo casa.