Cucina stile anni ’40: consigli e idee di arredo

Cucina stile anni ’40, idee e consigli per arredare. Quali colori scegliere e come abbinare il pavimento e gli arredi? Accessori e complementi d’arredo rétro: ecco come individuare quelli giusti.

cucina-stile-anni-40 (2)

Benvenuti nella cucina anni ’40, un luogo dove gli orologi scandiscono un tempo passato ma mai dimenticato, che ciclicamente ritorna trionfale anche tra le tendenze di interior design.

Tessuti grezzi, colori pastello e pavimenti che preannunciano le prime avvisaglie di una certa modernità: la cucina anni ’40 nelle nostre menti è in bianco e nero, ma in realtà i colori dominano eccome, facendo da sfondo agli arredi di foggia artigianale e ai primi elettrodomestici di età moderna, che avrebbero rivoluzionato il nostro modus vivendi.

Per arredare una cucina in stile anni ’40 preparati a fare un viaggio nel tempo. Si tratta di uno stile perfetto per gli amanti del vintage, ma anche per chi nutre una certa nostalgia per quell’indiscusso fascino rustico che si ritrova ancora nelle cucine delle nostre nonne.


Leggi anche: Orologi da salotto: 10 idee per arredare con stile

Scopri come arredare la cucina in perfetto stile anni ’40: qui troverai tanti spunti e consigli per ricreare un ambiente vintage anche in piena età moderna.

cucina-stile-anni-40 (4)

Come scegliere il colore delle pareti?

Partiamo proprio dai colori ideali per le pareti della cucina in stile anni ’40. Quali sono le tonalità più adatte per esaltare un ambiente così vivo e frequentato, come la cucina?

Di certo, i colori pastello sono i protagonisti indiscussi delle tendenze che animavano quegli anni: il celeste carta da zucchero, il verde chiaro e il giallo paglierino sono sicuramente delle tonalità molto apprezzate e adatte alla maggior parte delle cucine. Piccola o grande che sia, la cucina acquista subito luminosità grazie alle gradazioni pastello.

In particolare, il giallo è un colore che sentiamo vivamente di consigliarti. Pare, infatti, che influisca positivamente sull’appetito: dunque, quale colore migliore del giallo per la tua cucina in stile anni ’40?

Ma se hai la possibilità di sfruttare una parete di pietra, oppure stai pensando di inserire degli inserti con mattoni rossi o piastrelle in cotto, punta sull’intramontabile bianco. Tra le nuance predilette ci sono anche l’avorio antico, il color burro e il bianco latte.

pareti-giallo-miele-cucina-04

Pavimento in stile vintage

Le opzioni di scelta per il pavimento in stile anni ’40 sono davvero tante, e tutte molto diverse tra loro in base alla provenienza e allo stile della cucina. Solo per farti un esempio, in America negli anni ’40, spopolava il pavimento a scacchi bianco e nero, una scelta ancora oggi molto apprezzata dagli estimatori del vintage oltreoceano.


Potrebbe interessarti: Arredare con piante: foto, idee e consigli

In Italia, invece, le cementine e il cotto rappresentavano le scelte più gettonate e a buon mercato. Ancora oggi, queste due opzioni rappresentano una scelta vincente, per conferire quel tocco rustico e ricercato che è proprio tipico di una cucina d’altri tempi.

Tuttavia, se non ami i pavimenti troppo elaborati e sei alla ricerca di un buon compromesso qualità/prezzo, ti consigliamo di puntare al grès porcellanato. Il grès, infatti, è un materiale che unisce alle caratteristiche tecniche eccellenti anche una grande varietà di stili e di colori tra cui poter scegliere.


Hai problemi con le piante? Iscriviti al gruppo

cucina-stile-anni-40 (3)

Cucina stile anni ’40: gli arredi

La cucina in stile anni ’40 predilige il legno in tutte le sue tonalità più scure e intense. Noce, mogano e ciliegio sono una scelta classica, molto raffinata e ancora oggi di tendenza. Ma anche il larice, con le sue venature a vista, e il legno d’abete grezzo o verniciato di bianco, possono conferire uno stile unico e inconfondibile alla tua cucina vintage.

Qualunque sia la tua scelta opta per uno stile molto semplice, come la cucina in arte povera arricchita da maniglie o pomelli in ferro con linee sinuose. Per il tavolo da pranzo punta sempre sul legno ma addolcisci l’atmosfera con un ripiano rotondo, abbinando delle sedie di legno con la seduta impagliata.

Tra gli arredi che non possono mancare un posto d’onore spetta alla madia, che dona subito un aspetto molto vintage, caloroso e conviviale. Puoi scegliere anche di abbinare un mobile credenza, con la tipica vetrinetta chiusa da ante a battente, utile per esporre l’argenteria o i cristalli.

Infine, occhi puntati sul frigorifero. Tra i più gettonati ci sono i frigoriferi freestanding, ovvero a libera installazione. Prediligi un modello vintage e colorato: celeste, rosso, rosa confetto o verde pastello. A te la scelta!

frigoriferi-colorati-smeg

Accessori e complementi d’arredo vintage in cucina

Per conferire un favoloso tocco rétro alla tua cucina in stile anni ’40, esponi qualche accessorio vintage pescato direttamente dalla soffitta della nonna. Pentole e padelle in rame tanto per cominciare, una piattaia con piatti in porcellana in bella mostra alla parete e qualche tazza da tè abbellita da motivi floreali in esposizione sulle mensole.

E se hai la passione per gli acquisti di seconda mano, puoi provare anche a cercare nei negozi di antiquariato delle coloratissime insegne vintage o una bilancia manuale old style, come quelle che si ritrovano ancora esposte nelle piccole salumerie di paese, a tradizione familiare.

Per i tessuti prediligi il lino, la canapa e il cotone rigorosamente in colori neutri, e dona un tocco di brio con delle colorate tendine Vichy alle finestre. Un dettaglio molto spesso sottovalutato è la rubinetteria: nella cucina anni ’40 presenta linee avvolgenti e colori classici, come l’oro, il rame o l’ottone.

Infine, scegli un lampadario centrale che si intoni con il resto degli arredi. Opta per le forme classiche ma semplici, prediligendo linee pulite e materiali poveri come il legno o il ferro battuto. Niente paralumi, ma se desideri un lampadario che faccia la differenza sarà decisamente adatto uno in stile liberty, realizzato in ottone e vetro lavorato.

cucina-stile-anni-40 (5)

Cucina stile anni ’40: immagini e foto

Come arredare una cucina in stile anni ’40? Suggerimenti e idee di arredo direttamente dal passato: ecco una galleria ricca di immagini da cui poter trarre tutta l’ispirazione che stai cercando.

Patrizia D'amora
  • Laurea in Giornalismo e Cultura editoriale
  • Autore specializzato in Arredamento, Lifestyle
Suggerisci una modifica