Cucina scandinava: idee di tavolo per un arredamento nordico

Quale tavolo scegliere per una cucina scandinava? I consigli e gli spunti ispirazionali per individuare il modello perfetto nelle forme, nelle linee e nel colore, il tavolo che rappresenta l’elemento d’arredo ideale per una cucina in stile nordico.

cucina-scandinava-tavolo-7

Il tavolo è un elemento d’arredo focale per la cucina e deve essere scelto con cura e in linea con lo stile in cui è arredata l’intera casa. Quando ci si approccia a una cucina stile scandinavo, per esempio, quale tavolo scegliere? Le possibilità sono molteplici e diverse tra loro, ma tutte accomunate dal mood minimal ed essenziale che caratterizza questo stile d’arredamento nato nei paesi del Nord Europa che, ormai da diversi anni, risulta uno dei trend dominanti dell’interior design.

Il legno è il materiale da preferire, in tutte le sue declinazioni. Per una cucina in stile scandinavo moderno, però, è possibile anche optare per un tavolo in ferro battuto, per esempio.


Leggi anche: Arredamento stile nordico: foto, idee e filosofia

La forma del tavolo non è da sottovalutare: quello rettangolare è il più amato dagli estimatori dell’arredamento nordico, ma anche il tavolo rotondo si rivela adatto allo scopo, specialmente se inserito nel contesto di una cucina piuttosto piccola. E per quanto riguarda i colori? Via libera al bianco, ai toni neutri del legno ma non solo.

A questo punto, proviamo a delineare il “ritratto” del perfetto tavolo per la cucina scandinava.

cucina-scandinava-tavolo-6

Cucina scandinava: caratteristiche dell’arredamento

Arredare una cucina in stile nordico (o scandinavo) richiede alcuni accorgimenti e una spiccata passione per l’essenzialità. Lo stile d’arredamento scandinavo, ispirato come il nome stesso fa intuire ai paesi nordici come la Svezia e la Norvegia, fa riferimento a un’estetica improntata sul minimalismo e la semplicità. Ciò si ravvisa nella scelta dei colori – esiste una vera e propria palette di colori scandinavi – e nelle linee.

Una cucina arredata in stile nordico prevede forme lineari e pulite, colori tenui e chiari in grado di illuminare l’ambiente – in primis il bianco – e l’impiego di materiali prevalentemente naturali, come il legno, eventualmente abbinati per contrasto al metallo e all’acciaio.

Lo scopo, servendosi dei giusti dettagli e di particolari accuratamente scelti, è ricreare un’atmosfera accogliente e calda ma quanto più possibile minimale, libera da fronzoli e funzionale. Questo mood si riflette, come anticipato, in ogni elemento, dai mobili ai complementi d’arredo. Ne deriva che la scelta del perfetto tavolo scandinavo (con sedie o sgabelli) riveste un ruolo determinante, tanto quanto la scelta della cucina stessa.


Potrebbe interessarti: Come scegliere le tende per la cucina scandinava

cucina-scandinava-tavolo-9

Tavolo per cucina scandinava: legno e altri materiali su cui puntare

L’ispirazione naturalistica è preponderante nello stile scandinavo. Non a caso, il legno è sicuramente il materiale che non può mancare. I mobili della cucina in legno sono, infatti, i più indicati per seguire i codici estetici dello stile nordico, e il tavolo non fa eccezione.

Il tavolo da pranzo scandinavo per eccellenza è proprio in legno, da scegliere nella tonalità che più si preferisce tenendo conto del resto dell’arredamento e del proprio gusto personale. Vi invitiamo a preferire il legno chiaro, ma non mancano proposte interessanti per chi predilige il legname grezzo o più scuro e dall’effetto vissuto.


Hai problemi con le piante? Iscriviti al gruppo

Il legno non è, però, l’unico materiale a disposizione. Eventualmente, potete anche scegliere un tavolo in ferro o optare per un tavolo in legno con piedi metallici, specialmente se la vostra cucina è arredata in stile scandinavo moderno.

cucina-scandinava-tavolo-18

Forme e linee del tavolo per la cucina scandinava

Quando si parla di arredamento in stile nordico o scandinavo, si fa riferimento – come anticipato – a un’estetica minimal e lineare, pulita e senza orpelli. Ne deriva che il design dei mobili rispecchi proprio queste caratteristiche. Il tavolo rettangolare è il più adatto per la cucina scandinava, ma non è l’unica opzione. Anche un tavolo rotondo, infatti, può fare la sua figura se inserito nel contesto di una cucina di ispirazione nordica.

L’importante è che si tratti sempre di elementi d’arredo pratici e funzionali: scarni ma al tempo stesso eleganti nella loro essenzialità. Se dovete acquistare un tavolo scandinavo con sedie, fate in modo che anche queste siano fedeli al mood. Eventualmente, potrete personalizzarle e impreziosirle con la scelta di morbidi e gonfi cuscini colorati.

Una scelta sempre più ricorrente è quella della cucina scandinava con isola: in quel caso, meglio optare per sgabelli in legno o in ferro dalle linee squadrate e regolari.

cucina-scandinava-tavolo-3

Bianco o colorato: i colori da preferire per il perfetto tavolo scandinavo

I colori ideali per lo stile scandinavo sono quelli chiari e luminosi, scelti frequentemente da chi abita nei paesi nordici per sopperire alla scarsa luce naturale che si riscontra durante la maggior parte dell’anno. Il bianco, in particolar modo, è il colore più utilizzato in ogni ambiente della casa, inclusa la cucina. Non a caso, il tavolo scandinavo bianco è un leitmotiv ricorrente, che si tratti di legno smaltato o di altri materiali.

Vi consigliamo di sceglierlo in abbinamento a sedie in legno grezzo o declinate in colori più vibranti se il vostro scopo è quello di arredare la cucina e la sala da pranzo in stile nordico moderno, quindi con un tocco più fresh e sbarazzino.

Affiancare al bianco e ai toni del legno pennellate colorate rende l’ambiente più dinamico e meno piatto, evenienza tutto fuorché rara quando si arreda la cucina interamente di bianco o in color legno. Cercate, però, di non strafare: delegate a complementi d’arredo come coprisedie o tovaglie il compito di vivacizzare l’atmosfera. In alternativa, potete scegliere di abbinare al vostro tavolo bianco, color legno o in ferro delle sedie interamente colorate oppure variopinte esclusivamente in alcune parti, dalla seduta ai piedi.

Altri colori che ben si addicono allo stile scandinavo e da poter scegliere per il tavolo sono il nero, il grigio e il tortora. In generale, la palette dei colori neutri va a nozze con lo stile scandinavo. Amate i contrasti? Osate e scegliete un tavolo colorato per la vostra cucina di ispirazione nordica total white: blu notte e verde bosco, per esempio, potrebbero fare al caso vostro.

cucina-scandinava-tavolo-15

Cucina scandinava, idee di tavolo: immagini e foto

I nostri consigli su come scegliere il tavolo per una cucina scandinava vi sono tornati utili? Date un’occhiata alla galleria di immagini di seguito per tanti altri spunti per arredare la vostra cucina in stile nordico.

Maria Teresa Moschillo
  • Laurea in Editoria, informazione e sistemi documentari
  • Autore specializzato in Design, Lifestyle, Tendenze
Suggerisci una modifica