Cucina piccola: errori da non fare

Quali colori non scegliere in una cucina piccola. Dove non sistemare gli elettrodomestici. Quali elementi sfruttare. Ecco tutti gli errori da non commettere quando si deve arredare una cucina piccola. 

cucina-piccola-errori-da-non-fare-3

Quando si lavora su un ambiente piccolo, la paura di non avere abbastanza spazio, potrebbe far commettere molti errori. Possiamo dimenticarci di un elettrodomestico indispensabile, oppure posizionarlo nell’angolo sbagliato. Ancora utilizzeremo un colore che non ci piace e non avremo più la cucina dei nostri sogni.

Se volete evitare tutti questi problemi, basterà tenere a mente degli errori comuni che vengono commessi più frequentemente. In questo modo, la cucina piccola diventerà un ambiente funzionale e confortevole.

cucina-piccola-errori-da-non-fare-6

1. Usare colori scuri

Sottovalutare l’importanza dei colori è un errore molto frequente. Spesso, ci facciamo guidare dai nostri desideri, dimenticandoci per un momento le dimensioni effettive della piccola cucina. Alla fine, non saremo comunque soddisfatti perché saranno proprio i colori sbagliati a dare un aspetto cupo e trascurato all’ambiente.


Leggi anche: Catalogo elettrodomestici IKEA 2021: novità e offerte

Per questo motivo, dobbiamo ponderare con attenzione le tinte da impiegare. Di base, sarà meglio preferire tinte neutre e chiare, come il beige, il bianco avorio, il crema o colori pastello. Oltre a far sembrare più grande la cucina, le daranno un look molto brillante e ordinato.

Ma come fare se lo stile che abbiamo scelto prevede colori scuri, come ad esempio l’industrial? Fortunatamente, esistono delle soluzioni. Per esempio, approfondiamo bene la scelta dell’arredamento: potrebbero esserci dei colori alternativi meno scuri. Oppure, se proprio non ci sono, dovremo usare la gradazione più luminosa.

Altrimenti, potremmo ripiegare su un altro elemento della cucina: scegliamo materiali leggeri, trasparenti, non troppo ingombranti. Per esempio, parlando sempre dello stile industrial, dipingiamo le pareti color mattone. Tuttavia, useremo più dettagli in ottone e rame invece che in ferro, come il lavandino o il lampadario. Infine, l’ultima opzione è usare una vernice lucida, che rifletterà la luce e farà sembrare l’ambiente più grande.

cucina-piccola-errori-da-non-fare-12

2. Illuminazione insufficiente nella cucina piccola

Quando parliamo di una cucina piccola, l’illuminazione giusta non deve mancare in nessuno spazio della cucina. Anche un semplice angolo buio potrebbe essere d’ostacolo quando la viviamo. Ecco, quindi, che diventa indispensabile occuparsi di ogni area dell’ambiente.


Potrebbe interessarti: Arredare casa da soli: 10 errori da non fare

Oltre al lampadario sul soffitto, ci sono altri due punti da illuminare abbondantemente: il piano di lavoro e il tavolo, se presente in cucina. Sul piano di lavoro, potete pensare di farlo risaltare con dei faretti, che hanno come effetto una luce molto soffusa.

Poiché la preparazione del cibo richiede un occhio attento, le luci così posizionate saranno perfette. In secondo luogo, è sempre bene mettere una fonte di luce sopra il tavolo, specialmente da accendere durante i pasti, come ad esempio un lampadario a sospensione: darà un tono più accogliente e raccolto all’ambiente.


Hai problemi con le piante? Iscriviti al gruppo

cucina-piccola-errori-da-non-fare-5

3. Disporre male i mobili o elettrodomestici

Come prima cosa, dobbiamo preoccuparci dello spazio nella cucina piccola. Per farlo, sarà necessario che le ante dei mobili o dei grandi elettrodomestici non siano un ostacolo nel passaggio in cucina. In effetti, questa zona è molto dinamica e per questo non possono esserci oggetti d’intralcio. Prima di acquistare qualcosa, quindi, misuriamo lo spazio effettivo che occuperà ciascun mobile ed elettrodomestico, così da non avere problemi in futuro.

Un secondo problema si pone quando disponiamo i mobili uno troppo attaccato all’altro: quando si aprono, potrebbe accadere che le ante si scontrino, rovinandosi. Per questo, di nuovo, prendete molto attentamente le misure.

Nel caso degli elettrodomestici, poi, bisognerà avere un’accortezza in più per evitare due errori comuni. In alcuni casi, volendo risparmiare più spazio possibile, addossiamo gli elettrodomestici al muro, tentando di attaccarli il più possibile alla parete. Ma non dobbiamo farlo! In realtà, infatti, questa scelta farà sembrare la cucina più piccola.

Ed è proprio questo che si vuole evitare in una cucina di dimensioni minuscole. Poi, l’errore successivo è metterli lontano dalle prese di corrente. Anche questo è da evitare, poiché sarà scomodo collegarli, costringendoci a usare fili e prolunghe poco estetiche.

cucina-piccola-errori-da-non-fare-2

4. Non scegliere mobili multiuso

In uno spazio piccolo, spesso non abbiamo molta creatività, perché ci sentiamo oppressi dalle dimensioni minuscole della cucina. Ma dobbiamo evitare di sentirci così, perché possiamo mettere in pratica diverse soluzioni che la renderanno più agevole. In effetti, un’alternativa è acquistare mobili versatili, che possano soddisfare diverse funzioni.

Per esempio, se volete acquistare un’isola al posto del tavolo, assicuratevi che sia fornita di ripiani, cassetti e scaffali, dove poter riporre i piatti o altri utensili da cucina. Poi, una dispensa per le spezie, la pasta e le farine può diventare facilmente uno scomparto per riporre la scopa, nell’area in basso.

cucina-piccola-errori-da-non-fare-7

5. Non usufruire di tutto lo spazio

Concludiamo con una regola d’oro: l’importante è l’equilibrio. In altre parole, dobbiamo imparare a bilanciare. Se, all’inizio, abbiamo detto che i mobili non si devono addossare al muro, è anche vero che non bisogna sprecare spazio. Piuttosto, in una cucina piccola è necessario trovare il giusto equilibrio tra soluzioni pratiche e bellezza estetica.

Per questo motivo, dobbiamo ragionare bene sullo spazio a disposizione. Per esempio, possiamo avere un angolo vuoto dove andremo a mettere degli scaffali, fino al soffitto. Oppure, anche lo spazio sotto il tavolo può rivelarsi utile, acquistando un tavolo con dei cassetti e dei ripiani. In più, potremmo farci fare dei pensili molto alti – magari non troppo profondi – per arrivare fino al soffitto. In altre parole: largo alle soluzioni creative e divertenti.

cucina-piccola-errori-da-non-fare-10

Cucina piccola, errori comuni da non fare: immagini e foto

Avete ancora paura di commettere qualche errore durante la progettazione della vostra piccola cucina? Non temete: sfogliate la galleria di immagini per tante nuove ed entusiasmanti idee.

Elena Morrone
  • Laurea magistrale in Comunicazione
  • Autore specializzato in Design, Arredamento, Lifestyle
Suggerisci una modifica
Iscriviti alla Newsletter

Ricevi gli aggiornamenti su speciali, guide e novità riguardo il mondo della casa e giardinaggio. Aggiornati dai nostri esperti di botanica e dell'arredo casa.