Come sfruttare i soffitti alti: 10 soluzioni funzionali

Come sfruttare i soffitti molto alti per ottenere ambienti più armonici e proporzionati? Ecco 10 soluzioni funzionali, utili per valorizzare il soffitto e per sfruttare lo spazio a disposizione in maniera furba.

Idee-libreria-soggiorno-07

Le case di qualche decennio fa erano progettate con soffitti molto alti e pareti ampie. Questa caratteristica oggi è considerata poco funzionale alle esigenze moderne, perché un’abitazione con un soffitto alto tende a riscaldarsi meno velocemente e a disperdere il calore accumulato con più facilità.

Tuttavia c’è chi non riesce a farne a meno, perché un soffitto alto è meno opprimente e offre una percezione spaziale più ariosa. Eppure, se non arredata nel modo giusto, una stanza dal soffitto molto alto potrebbe sembrare più piccola di quello che è in realtà.


Leggi anche: Scrivanie con libreria salva spazio: solo qualche metro per lavorare ovunque

Equilibrare i volumi, giocando con le proporzioni, è possibile grazie ad alcuni trucchi, dai quali puoi ottenere effetti d’illuminazione sorprendenti, maggiori spazi di contenimento o, addirittura, la possibilità di sfruttare il soffitto per installare un sistema di raffrescamento nascosto e per nulla ingombrante.

Insomma, un soffitto alto non rappresenta un ostacolo, bensì un’opportunità da non lasciarsi scappare: ecco 10 soluzioni funzionali per sfruttare un soffitto molto alto e valorizzare lo spazio in maniera furba.

monolocale-soppalco-0

1. Controsoffittatura

Il controsoffitto è un’idea eccellente per equilibrare i volumi ampi. Grazie all’alternanza di pieni e di vuoti, valorizzati da led nascosti e faretti incassati, potrai creare un gioco di luci molto moderno e suggestivo.

Ma al vantaggio estetico si aggiunge quello funzionale: una controsoffittatura ben studiata può servire anche a nascondere un sistema di canalizzazione dell’aria condizionata. In cucina, in camera da letto o nel living potrai godere di un clima fresco e fare a meno dello split del condizionatore installato alla parete.

tendenze-arredamento-2021-soffitto

2. Soppalco

La realizzazione di un soppalco è un’idea da considerare in fase di ristrutturazione. La divisione degli ambienti con un piano mezzanino è l’ideale negli open space o nei loft, perché il soppalco garantisce unità visiva ed evita inutili sprechi di spazio.


Potrebbe interessarti: Libreria a tutta parete: soluzioni, idee e consigli per averne una tua

Infatti, da uno stesso ambiente potresti ricavare una zona giorno ampia e moderna, oppure potresti decidere di destinare il piano superiore alla zona notte. Per un effetto dinamico e moderno sfrutta la luce a tuo vantaggio, progettando un soppalco con parapetto in vetro trasparente.

cucina-stile-industrial-soppalco

3. Libreria a tutta parete

Una libreria con mensole e scaffali a giorno è un modo efficace ed economico per valorizzare una parete ampia, senza dover intervenire a livello strutturale con la creazione di un soppalco o di un controsoffitto. Occupare una parete con una grande libreria aiuterà a creare un focus visivo che distoglierà l’attenzione dall’altezza.


Hai problemi con le piante? Iscriviti al gruppo

Questo stratagemma servirà a creare discontinuità visiva e a far percepire la parete come spezzata in due fasce. Tuttavia, se il tuo sogno è sempre stato quello di avere una libreria a tutta parete, puoi concederti questo lusso sfruttando il muro per tutta l’ampiezza possibile.

libreria-a-tutta-parete-1

4. Spazio alle decorazioni

Per ridurre l’altezza dei soffitti e valorizzare pareti molto ampie, niente di meglio che ricorrere a tele di grandi dimensioni, oppure a composizioni diverse tra loro, con quadri, stampe e fotografie che riempiono alcune porzioni di parete e offrono l’illusione di un maggiore dinamismo.

Se la cifra stilistica del tuo arredamento è improntata al minimalismo, puoi anche fare a meno di troppe decorazioni, puntando magari solo a una grande scultura verticale, ideale per conferire movimento e per distogliere lo sguardo dalla parete vuota.

Quadri-da-scegliere-per-il-soggiorno-05

5. Armadio quattro stagioni

In camera da letto ti suggeriamo di sfruttare il soffitto alto inserendo un armadio a sei ante a tutta parete. Un armadio del genere ti consente di avere a disposizione tutto lo spazio di contenimento che desideri, sfruttando l’altezza e l’ampiezza della parete in modo funzionale.

Abiti, scarpe, accessori e biancheria da letto: con un armadio quattro stagioni non avrai bisogno di nient’altro per mantenere sempre tutto in ordine. Tuttavia, per evitare di soffocare lo spazio con un armadio troppo ingombrante, opta per delle soluzioni componibili e alterna le ante a elementi a giorno, ideali come libreria o vani porta oggetti.

scegliere-armadio-camera-a-letto-8

6. Ampia finestratura

Laddove sia possibile, puoi sfruttare l’ampiezza della parete per installare una grande finestra con vista sulla città. Le finestre a tutta altezza sono ideali in ambienti aperti o soppalcati: se la casa è piuttosto piccola, la luce sarà un fattore decisivo per la creazione di un ambiente arioso e confortevole.

quadri-adatti-per-la-casa-in-stile-industrial-1

7. Mensole e scaffali posti in alto

Per ridurre l’altezza di un soffitto troppo generoso concediti uno spazio di archiviazione in più, con mensole e scaffali posti sulla parete in alto. Potresti riservare questi spazi agli oggetti che utilizzi meno di frequente, oppure alle piante che hanno bisogno di poca luce. Invece, le pareti ampie tra gli ambienti comunicanti possono essere valorizzate dalla creazione di piccole nicchie di contenimento.

Come-scegliere-le-mensole-per-la-camera-da-letto-10

8. Illuminazione suggestiva

L’effetto suggestivo di una cascata di luci a sospensione regala un’atmosfera di meraviglia in un soggiorno dal soffitto alto. Le ultime tendenze esigono cavi elettrici a vista e lampadine rotonde poste a diverse altezze: in questo modo accorci la distanza tra il pavimento e il soffitto, sfruttando gli effetti di luce in maniera scenografica.

20-esempi-lampadari-moderni-contemporanei-7

9. Blocchi di cartongesso

Negli ambienti aperti la mancanza di pareti divisorie rende difficile l’individuazione di uno schema d’arredo ben definito. Tuttavia, se il soffitto è alto, puoi adoperare blocchi di cartongesso per scandire lo spazio dall’alto: definisci gli spazi in base alla loro funzione, creando una suddivisione a blocchi delle diverse aree. Anche il colore aiuta ad abbassare il livello del soffitto: sceglilo più scuro rispetto alle restanti pareti.

soffitto-casa-idee-foto-consigli-per-arredare-1

10. Specchi a figura intera

Per equilibrare l’asimmetria spaziale in una camera da letto stretta ma dal soffitto alto, ricorri a un grande specchio a figura intera da appoggiare alla parete. In questo modo creerai un’illusione ottica di maggiore profondità della stanza, e in più bilancerai la distanza tra il soffitto e il pavimento con un punto focale ben definito.

arredare-camera-da-letto-piccola-specchio

Come sfruttare soffitti alti: immagini e foto

Come sfruttare i soffitti alti? Ecco una galleria di immagini dedicata alle soluzioni migliori per equilibrare i volumi degli ambienti molto alti. Sfogliale tutte e lasciati ispirare!

Patrizia D'amora
  • Laurea in Giornalismo e Cultura editoriale
  • Autore specializzato in Arredamento, Lifestyle
Suggerisci una modifica