Come scegliere tavolo e sedie in stile industriale


Arredare una zona pranzo in stile industriale richiede essere a conoscenza di quali materiali, texture e colori preferire. Ma come fare per rimanere nel mood industrial? Ecco tutte le caratteristiche di questo stile da conoscere per scegliere correttamente il tavolo e le sedie.

tavolo-sedie-stile-industriale-07


Lo stile industriale è quello stile che trova corrispondenza nei design che ricordano vecchie fabbriche e capannoni industriali dismessi, rimessi a nuovo e trasformati in abitazioni accoglienti. La caratteristica principale di questo stile è un ambiente che si esplica in grandi open space dove si tende a mettere in risalto travi, tubi e altre caratteristiche strutturali lasciandole completamente a vista. Ecco perché il design dello stile industriale deve essere particolarmente studiato nel dettaglio.

Semplici elementi come il tavolo e le sedie non possono essere scelti a caso. D’altronde questi elementi caratterizzano il punto focale dove si riunisce una famiglia, dove si discute della quotidianità davanti ad un piatto caldo e si gioisce con amici e parenti durante le festività.


Leggi anche: Arredare sala da pranzo in stile industriale

Ma se abbiamo scelto un arredo in stile industriale è importante reperire questi elementi dai materiali e forme più adatte a questo stile. Abbiamo raccolto, in questo articolo, quali sono i criteri e le caratteristiche del mood industrial secondo i quali scegliere tavolo e sedie per la propria casa.

tavolo-sedie-stile-industriale-06


I materiali e le finiture:

Per quanto riguarda la scelta dei materiali c’è subito da dire che tavolo e sedie in stile industrial presentano, per la maggior parte, un restyling di materiali della tradizione come il legno, il ferro e il metallo. La scelta ideale per un tavolo da pranzo è quella soluzione che propone una struttura in ferro e un piano in legno.

Tra le caratteristiche dei piani d’appoggio dei tavoli c’è spesso quella di preferire un legno grezzo invecchiato senza rifiniture. Invece per le sedute delle sedie le finiture che vengono prese in considerazione sono quelle che prevedono la piallatura e quindi la spianatura delle superfici in legno e metallo.

Anche il vetro, sia trasparente che opaco, se la gioca a pari merito con il legno per quanto riguarda i piani ed è un altro elemento caratteristico del design industriale.

tavolo-sedie-stile-industriale-01

Le forme e le dimensioni

Le forme cardine per un tavolo e le sedie in stile industriale sono semplici e lineari. Il gioco principale sta nelle geometrie e nelle squadrature: per questa ragione la scelta dovrebbe essere indirizzata a tavoli e sedie per lo più squadrate dalle linee essenziali e minimal.


Potrebbe interessarti: Arredare una mansarda in stile industrial: cosa non può mancare

Ovviamente la forma e le dimensioni vanno considerate in base alla disponibilità dello spazio. La prima cosa da fare è assicurarsi della metratura libera che possiamo occupare e valutare quale tipo di tavolo e quante sedie possiamo inserire in quel contesto. Se avete uno spazio piccolo considerate bene le proporzioni: vi consigliamo di optare per un tavolo allungabile e di acquistare un massimo di 4-6 sedie principali.

tavolo-sedie-stile-industriale-02

I tessuti e le texture

Per quanto riguarda i tessuti apriamo una parentesi principalmente sulle sedute delle sedie. Se le sedie completamente in ferro non sono di vostro gradimento, potreste immaginarci grandi cuscini morbidi per abbellirle o valutare di rivestire la seduta per renderle più accoglienti e meno spoglie. I tessuti per i rivestimenti sono principalmente in cuoio o in ecopelle.

Per texture si intende quella percezione ottica e tattile di un materiale. Nello stile industriale le texture che si sviluppano sono principalmente dure e fredde se facciamo riferimento alla forte presenza di materiali come il ferro. Quando invece pensiamo alle superfici in legno grezzo avremo un aspetto più caldo e ricco di venature.

tavolo-sedie-stile-industriale-15

I colori e le sfumature 

Arredare in stile industriale vuol dire seguire una palette di colori non troppo vasta. I principali sono in assoluto il bianco, il nero e il grigio antracite che danno quel tocco di freddezza industriale alla struttura del tavolo e delle sedie. Per dare colore all’ambiente si può optare per tinte più calde a patto che non siano brillanti, ma al contrario, risultino opacizzate e invecchiate.

Tra queste troviamo tutte le sfumature dei colori rustici: rosso, cuoio, ruggine, marrone e beige che si adattano perfettamente alle sedie. A questi ci sono da aggiungere tutte le sfumature dei vari colori legati al legno. Un piano del tavolo in legno in noce o in rovere è perfetto da abbinare ai colori precedentemente descritti.

tavolo-sedie-stile-industriale-05

Design vintage

Se preferite arredare la zona pranzo con un design vintage il nostro consiglio è quello di scegliere contrasti di colori e materiali. Il vintage presuppone l’utilizzo di elementi d’arredo d’epoca o perlomeno antichizzati e scoloriti.

Con l’utilizzo di elementi vintage come sedie di ferro e sgabelli colorati o l’accostamento di modelli di sedute diverse vicino allo stesso tavolo, si va a definire la volontà di rendere più accogliente la zona pranzo rispetto a come sarebbe stata se fosse stata esclusivamente nel classico stile industriale.

tavolo-sedie-stile-industriale-09

Design contemporaneo

Un nuovo materiale che sta diventando trend in questa forma di design è il cemento. Infatti le superfici in cemento sono sempre più presenti nei design contemporanei. Viene utilizzato principalmente per i piani del tavolo per la sua robustezza e per la resa nel tempo.

Per un look completamente contemporaneo sarebbe ancora più adatta una superficie del piano in cemento grezzo, non rifinito, in modo da far risaltare le caratteristiche inusuali e moderne di questo tipo di tavolo. Unica pecca è che non è completamente impermeabile e quindi potrebbe assorbire liquidi. Ma se la visione di un tavolo così vi piace lo stesso una soluzione a questo problema è scegliere un materiale come il legno laminato che abbia un effetto cemento simile all’originale.

tavolo-sedie-stile-industriale-10

Come scegliere tavolo e sedie in stile industriale: foto e immagini

Abbinare tavolo e sedie in stile industriale non è poi così difficile: basta sapere quali materiali e colori preferire. Ecco una galleria dalla quale potrete prendere spunto per arredare bene una zona pranzo.

Benedetta Giusto
  • Scrittore e Blogger

Commenti: Vedi tutto

Iscriviti alla Newsletter

Ricevi gli aggiornamenti su speciali, guide e novità riguardo il mondo della casa e giardinaggio. Aggiornati dai nostri esperti di botanica e dell'arredo casa.