Come scegliere il pavimento in stile classico


Arredare con eleganza la vostra casa lasciando all’abitazione uno stile neutro è possibile; ecco come scegliere il pavimento più adatto ad un arredamento in stile classico senza strafare e senza commettere errori.

Come-scegliere-il-pavimento-in-stile-classico-02


Per rendere armonioso ed elegante ogni spazio di un’abitazione, si può scegliere per la propria casa lo stile classico. Ci sono dei colori (per esempio i toni caldi) e dei materiali (ad esempio il legno) specifici per ottenere l’effetto desiderato e arredare come si deve.

Scopriamo insieme tutti i dettagli per riuscire a scegliere il pavimento giusto in una casa dallo stile classico senza il rischio di risultare banali e anonimi. Ecco tutti i consigli più adatti e tutte le idee più originali per procedere al meglio.

Come-scegliere-il-pavimento-in-stile-classico-01


Lo stile classico

Per uno stile più semplice sarebbe meglio scegliere una pavimentazione identica per tutta la casa e anche il colore dovrebbe essere, per la maggior parte, lo stesso. Ci sono diverse soluzioni che sono quasi dei must per lasciare che l’ambiente rimanga neutro ma che allo stesso tempo risulti di classe.


Leggi anche: Consigli di casa: come scegliere il battiscopa

I pavimenti di forma quadrata o esagonale di diverso colore e decorazione possono impreziosire l’ambiente e donare un tocco retrò in più. Una soluzione adottata dai più è infatti quella di rivolgersi ai mercatini dell’usato per trovare decori e altri dettagli vintage. Anche un pizzico di atmosfera naturale e sostenibile potrebbe essere l’ideale quindi le tinte che ricordano la terra possono essere perfetti.

Come-scegliere-il-pavimento-in-stile-classico-03

I colori adatti per il pavimento

Per quanto riguarda la colorazione del pavimento in stile classico, i toni più consigliati sono quelli caldi. In questo modo l’ambiente sarà semplice ma allo stesso tempo intimo e accogliente. Le tonalità però dovrebbero essere sempre chiare o pastello. Che ne dite, quindi, di un bel beige? In alternativa è possibile utilizzare il color crema, il color sabbia ma anche il bordeaux e il marrone oppure il verde.

Come-scegliere-il-pavimento-in-stile-classico-04

Il materiale più giusto

Uno dei materiali più consigliati è sicuramente il marmo anche perché esiste in diverse colorazioni e in diversi modelli. Si tratta di una scelta che renderà l’ambiente raffinato e semplice ma che non dimenticherà il piacere delle tinte. È possibile scegliere il marmo bianco ma anche grigio, nero, rosa e con venature colorate. Per renderlo adatto a tutte le stanze, anche al bagno e alla cucina, il materiale può essere trattato e reso impermeabile.

Come-scegliere-il-pavimento-in-stile-classico-05

L’usatissimo parquet

Il legno è un altro materiale che può risultare perfetto in una casa dallo stile classico e semplice ma allo stesso tempo elegante. Una delle prime scelte è ovviamente il parquet; dall’aspetto lucido, può essere disposto a mosaico oppure a lisca di pesce. Si tratta di una soluzione leggermente delicata per quanto riguarda le temperature di un’abitazione ma, se tenuto bene sotto controllo, può essere adatto essendo anche, tra l’altro, un isolante termico e acustico.

Come-scegliere-il-pavimento-in-stile-classico-06

Il laminato e la sua versatilità

Se non volete optare per il parquet ma lo stile e la composizione vi piacciono, potete scegliere il laminato che è una soluzione molto simile. Stiamo parlando di un’idea che donerà al pavimento e alla casa un grandioso effetto legno senza neanche spendere troppo.

Come-scegliere-il-pavimento-in-stile-classico-00

Le piastrelle per un pavimento originale

Le piastrelle sono facilissime da installare ed esistono in varie forme e dimensioni, per non parlare dell’ampia scelta dei colori. Questo è uno dei tanti motivi per cui sono una soluzione davvero molto scelta per un pavimento in stile classico, oltre al fatto che possono essere anche impermeabili e semplici da pulire.

Dall’ottima resistenza, le più famose sono quelle in ceramica – magari decorate con motivi e dettagli diversi -. Altre piastrelle facili da installare, resistenti al tempo e all’usura, sono quelle in moquette. Se volete un tocco più natural invece potete scegliere il sughero, il cui materiale è anche ipoallergenico.

Come-scegliere-il-pavimento-in-stile-classico-07

Gres e terracotta e mille idee

Gres e terracotta sono soluzioni davvero molto usate per il pavimento di una casa in stile classico. Questo perché le idee e le strategie per rendere il tutto più bello grazie a questi materiali sono veramente tantissime anche per quanto riguarda le linee di fuga che possono diventare decorative.

È possibile creare pure un incredibile effetto pietra e/o scegliere le venature e i dettagli più interessanti. I colori più adatti in questo caso possono essere nocciola, avorio, miele, oro. La tinta tipica dei pavimenti in cotto è invece l’arancio.

Come-scegliere-il-pavimento-in-stile-classico-08

Gli abbinamenti migliori per un pavimento classico

Abbinare il resto dell’arredamento a una pavimentazione classica è molto semplice. Per le pareti infatti potete puntare tutto sul semplice bianco che sta bene con tutto. Le tende sono preferibili dai tessuti pregiati come la seta o il velluto e lo stesso discorso vale per i paralumi. Riguardo l’illuminazione, lampadari in cristallo ed eleganti abat jour possono fare al caso vostro. Per dettagli e rifiniture di porte e infissi potrebbero essere adatte avorio e tonalità simili.

Come-scegliere-il-pavimento-in-stile-classico-09

Come scegliere il pavimento in stile classico immagini e foto

Gaia Giovannone

Commenti: Vedi tutto