Come scegliere i pavimenti in stile provenzale


I primi elementi da scegliere per una nuova casa sono sicuramente i pavimenti; ecco quali sono i colori giusti e i materiali adatti per lo stile semplice e fresco che ricorda la Provenza.

Come-scegliere-i-pavimenti-in-stile-provenzale-00


Quando si decide di ristrutturare o comunque arredare da zero una casa, sicuramente le prime cose a cui pensare sono i pavimenti e le pareti. Soprattutto se si tratta di uno stile variabile come quello provenzale, avrete modo così di capire da dove partire iniziando proprio a scegliere nel modo giusto questi elementi; scoprirete così se muovervi più verso il mood country o più verso un’atmosfera moderna.

Inoltre, i pavimenti e le pareti sono alla base di un’abitazione; per tale ragione saranno molto importanti per far sì che l’ambiente sia invitante e accogliente. In questo modo amici e parenti passeranno il loro tempo con voi nel migliore dei modi. Vediamo insieme tutti i dettagli sui pavimenti in stile provenzale. Ecco le migliori idee e le strategie vincenti per compiere questa scelta nel modo ottimale.


Leggi anche: Come arredare un monolocale in stile provenzale

Come-scegliere-i-pavimenti-in-stile-provenzale-03


Lo stile provenzale

Come da definizione, lo stile provenzale è un trend che ricorda la Provenza ossia un’antica provincia nel sud-est della Francia. Le tinte e le atmosfere country ricordano le tranquille residenze in campagna; l’essenziale eleganza dei colori pastello e del romanticismo possono essere in qualche modo moderni. Così verrà a formarsi il giusto mix d’arredamento; per riuscire ad ottenere l’effetto desiderato, però, si dovrà comunque fare attenzione a qualche piccolo accorgimento.

Come-scegliere-i-pavimenti-in-stile-provenzale-01

I materiali giusti per i pavimenti

Per i pavimenti in un’abitazione dallo stile provenzale esistono davvero tantissime opzioni. Ecco quali sono i materiali più giusti.

Il legno

Sicuramente è il legno il materiale che può fare da protagonista in una casa dallo stile provenzale; questo risulta infatti al primo posto tra i più usati. Più precisamente, il legno massello può essere perfetto anche se gli alberi da cui proviene sono vari e diversi. Si tratta di un discorso che ovviamente va bene anche per i pavimenti. In questo caso si opterà quindi per un parquet.

La qualità deve essere buona affinché non si usuri prima del tempo mentre invece per i modelli da scegliere avete diverse opzioni. Si può infatti decidere per uno stile più classico e allineato oppure puntare su un effetto speciale giocando di contrasto.


Potrebbe interessarti: Come fare per arredare una mansarda in stile Provenzale

Come-scegliere-i-pavimenti-in-stile-provenzale-10

La pietra naturale

Anche i pavimenti in pietra naturale sono molto in voga nelle case dallo stile provenzale. Infatti i mattoncini, posizionati l’uno accanto all’altro, renderanno l’ambiente rustico al punto giusto soprattutto se si lasceranno bene in vista le venature e le imperfezioni del materiale. Questo andrà però in ogni caso trattato per far sì che la manutenzione non sia impossibile e per fare in modo che si adatti anche agli spazi interni.

Come-scegliere-i-pavimenti-in-stile-provenzale-06

L’elegante marmo

I pavimenti più raffinati e romantici possono invece essere fatti di marmo. Per una casa dallo stile provenzale i colori da scegliere possono essere il bianco oppure le tinte chiare come il rosa o il verde, esattamente i toni giusti da usare anche per tutto il resto dell’arredamento che ovviamente dovrà essere coordinato.

Come-scegliere-i-pavimenti-in-stile-provenzale-04

Le mattonelle di ceramica

La ceramica si adatta bene a molte e diverse tendenze, compresa quella provenzale. Per la vostra casa potete quindi optare per le eleganti piastrelle e mattonelle. I colori da prediligere sono sempre quelli chiari ma si può giocare anche decidendo per un simpatico gioco di contrasto usando sia i toni pastello come il lavanda che il bianco per rimanere classici ma donare sempre un tocco di vivacità.

Come-scegliere-i-pavimenti-in-stile-provenzale-02

I pavimenti in cotto

Per rendere l’atmosfera ancora più invitante e accogliente, il pavimento in cotto può essere l’ideale. I suoi colori caldi, infatti, che tendono al rosso e all’arancione sprigioneranno sensazioni positive. Si tratta di un materiale che si adatta a più stili e quindi risulta perfetto anche per il provenzale data la sua semplicità e la sua essenzialità. Il cotto sta benissimo soprattutto in cucina perché è resistente – cioè la caratteristica principale in uno spazio che tende a sporcarsi facilmente – ma non è male neanche nelle altre stanze della casa.

Come-scegliere-i-pavimenti-in-stile-provenzale-05

Le decorazioni di tappezzeria

Oltre ai materiali e ai toni giusti, i pavimenti di un’abitazione dallo stile provenzale possono poi essere abbelliti grazie ai tappeti. La tappezzeria è perfetta in salotto, preferibilmente sotto un tavolo o disposta vicino a un grande mobile. Per quanto riguarda stile e colori, tutto dovrà essere ovviamente abbinato al resto della stanza che vira verso colori chiari e romanticismo.

Come-scegliere-i-pavimenti-in-stile-provenzale-07

Gli esterni

Bisognerà preoccuparsi dei pavimenti anche in caso di balconi, giardini e terrazzi. Per questi spazi andranno bene la pietra naturale o anche il legno come per alcune delle altre stanze della casa. in questo caso, però, si dovranno effettuare dei piccoli lavori di manutenzione per far sì che la pavimentazione non si rovini troppo in fretta a causa degli agenti atmosferici trovandosi all’aria aperta.

Come-scegliere-i-pavimenti-in-stile-provenzale-08

Galleria foto: Come scegliere i pavimenti in stile provenzale

Gaia Giovannone

Commenti: Vedi tutto