Come posare il parquet fai da te


parquet fai da te


Avere a casa il parquet è davvero strepitoso; si può andare sempre scalzi senza “buscarsi” nessun raffreddore, ma metterlo in posa può costare davvero molto. Oggi, grazie a parquet a posa semplificata o click, potrete cimentarvi in questa messa in opera fai da te risparmiando davvero molto!


Cos’è il parquet a posa semplice?

parquet messa in posa fai da te

il parquet a posa semplificata o click è quel pavimento che si posa senza l’ ausilio di colla; la così detta posa flottante. Quest ultima consiste nell appoggiare tra di loro gli elementi della pavimentazione senza utilizzare nessun collante o adesivo, ma adoperando solo un materassino isolante messo prima di iniziare tutta l operazione.


Leggi anche: Come scegliere il parquet laminato

I listelli vengono fissati tra di loro incastrando i profili laterali. In commercio esistono due tipi di incastro per questi parquet: maschio/femmina che necessita di colla da mettere sui profili, o l incastro click che come dice la stessa parola, va ad agganciare i listelli senza uso di colla.

Come posare il parquet

parquet-mesa-in-posa

La prima operazione da fare è mettere il materassino isolante su tutta la superficie che si vuole pavimentare dopo di che si passa alla posa dei listelli di parquet. Iniziate sempre da un angolo della stanza avendo l’accortezza di lasciare un piccolo spazio di circa dieci millimetri su tutto il perimetro della stessa.

Non abbiate timore, non si vedrà nulla una volta terminato il lavoro perché questa piccola fessura sarà nascosta dal battiscopa; di contro questo piccolo spazio permetterà ai listelli i piccoli movimenti necessari per l’assestamento.

Ora non vi resta che agganciare semplicemente i listelli tra di loro con una semplice mossa; potete scegliere di posare il parquet in tre diverse maniere a seconda delle superficie della stanza e dei vostri gusti: vediamo quali.

parquet fai da te posa

Posa verticale

E’ il metodo ideale per coprire rapidamente le superfici più ampie, poiché è sufficiente accostare i lati lunghi delle due tavole e premere dall’alto verso il basso quella da agganciare, in corrispondenza della giuntura.


Potrebbe interessarti: I vari tipi di glassatura per dolci

Posa parquet orizzontale

Indicata per l’installazione dell’ultima fila di tavole o per zone scomode quali porte o radiatori; permette la posa del pavimento semplicemente avvicinando la tavola da agganciare contro quella già posata e facendola scivolare orizzontalmente.

Posa parquet ad angolo

Viene solitamente utilizzata per la prima fila di doghe, poiché è sufficiente avvicinare la tavola da agganciare con un’angolazione di circa 45° a quella già posata e premere verso il basso.

Insomma ora che avete le idee più chiare in fatto di parquet e posa,potete decidere di mettere un nuovo pavimento alla vostra casa e non dimenticate che questo sistema permette in qualsiasi momento e senza troppa fatica di poterlo smontare e rimontare in altro luogo: che dire, a dir poco fantastico!

A bientot

Foto posa parquet fai da te

Decorare

Commenti: Vedi tutto