Come lavare, pulire e disinfettare ogni tappeto di casa


Come lavare, pulire e disinfettare i tappeti di grandi dimensioni? I tappeti persiani senza rovinarli? Quelli a pelo lungo? di lana? Quali materiali e procedimenti fai da te e naturale? Usare il bicarbonato? Pulire a secco? Con il folletto? Come togliere le macchie?

come-pulire-tappeto-persiano-fai-da-te-bicarbonato-aceto-5


Uno studio ha dimostrato che persone che non hanno tappeti in casa, sono 5 volte più soggetti ad ammalarsi, rispetto a persone che hanno i tappeti. Questo perché i tappeti hanno una funzione di filtro per tutta la polvere e lo sporco trattenendola e non facendola alzare e fluire in aria.

Inoltre i tappeti sono un’ottima aggiunta di stile per la nostra casa, arricchiscono gli ambienti e li rendono caldi ed accoglienti, lo stile contemporaneo prevede l’uso del tappeto in qualsiasi stanza, compreso la cucina, i tappeti piccoli riusciamo a pulirli in lavatrice, ma per i grandi come bisogna procedere?


Leggi anche: Tappeti lavaggio domestico

Vediamo quindi come pulirli senza dover chiamare un professionista del settore.

come-pulire-tappeto-persiano-fai-da-te-bicarbonato-aceto-8


Pulire i tappeti fai da te: materiale

Per pulire un tappeto fai da te ci occorrono diversi elementi, tutti già presenti in casa:

  • Una spazzola a setole morbide
  • Shampoo per tappeti (a seconda del materiale del tappeto)
  • Un secchio
  • Acqua
  • Bicarbonato o aceto bianco
  • Un aspirapolvere (a seconda del tappeto)
  • Una pompa d’acqua se disponibile

come-pulire-tappeto-persiano-fai-da-te-bicarbonato-aceto-1

Pulire i tappeti fai da te: procedimento

  1. Il primo passo è quello di togliere tutta la sporcizia in eccesso, per farlo ci serviamo di un’aspirapolvere potente che però useremo con attenzione, in quanto va regolata in modo da non creare danni al tappeto stesso.
  2. Porta il tappeto in un posto spazioso, stendilo al pavimento ed aspira tutti i detriti e polvere in eccesso utilizzando l’aspirapolvere, sia dal lato a vista, che dal lato volto al pavimento.come-pulire-tappeto-persiano-fai-da-te-bicarbonato-aceto-15
  3. Il passo successivo è quello di lavare il tappeto, tuttavia questa fase dipende unicamente dal materiale del tappeto e spesso questi presentano delle indicazioni di lavaggio sull’etichetta.Per la maggior parte dei tappeti può essere sufficiente un cocktail di acqua calda e detergente per piatti, una versione molto sicura per quasi la totalità dei tappeti, ma se stai cercando qualcosa di più forte allora bisogna entrare nello specifico.

come-pulire-tappeto-persiano-fai-da-te-bicarbonato-aceto-2

Perché pulire i tappeti con bicarbonato

Mentre il bicarbonato è un naturale germicida, antisettico e disinfettante ed è completamente sano, biodegradabile e delicato sulla pelle. Oltre che fare una piccola miscela con acqua e strofinare, possiamo anticipare il tutto stendendolo sul tappeto con l’aiuto di una spazzola a setole morbide e attendere per qualche ora.

Al risciacquo saranno splendidi, brillanti, luminosi, profumati e ben disinfettati.

come-pulire-tappeto-persiano-fai-da-te-bicarbonato-aceto-3

Come pulire tappeti di lana con detergente piatti

Per i tappeti in lana è meglio mantenersi su detergenti delicati come ad esempio quelli per piatti.

Come pulire tappeti in juta con bicarbonato

Per questo tipo di tappeti possiamo usare una miscela di bicarbonato di sodio e acqua, che aiuterà a penetrare nelle fibre e pulirlo in maniera efficace.

come-pulire-tappeto-persiano-fai-da-te-bicarbonato-aceto-16

Come pulire tappeti in tessuto puro con detergenti forti

Nel caso abbiamo a che fare con tappeti realizzati con materiali puri e non trattati, che non hanno subito lavorazioni di colorazione o altri particolari trattamenti, possiamo utilizzare anche detergenti commerciali più forti e fare così una pulizia più profonda.

Fai un test prima di procedere

Se non ti senti sicuro di cosa può accadere durante il lavaggio, fai un test utilizzando quel prodotto solo su una piccola area poco esposta e visibile, in questo modo avrete la certezza matematica di non rovinare tutto.

come-pulire-tappeto-persiano-fai-da-te-bicarbonato-aceto-4

Come togliere macchie incrostate

Quando abbiamo macchie secche ed incrostate, bisogna procedere con detersivo e spazzola fino a vedere la schiuma, a quel punto bisogna attendere del tempo, anche qualche minuto, e far ammorbidire la parte di sporco, poi ripetere l’operazione finché la macchia non va via.

Se la macchia è del proprio animale domestico, è consigliabile utilizzare un detergente che sia a base di enzimi, per un tempo massimo di 30 minuti, così da eliminare anche eventuali odori ostinati.

come-pulire-tappeto-persiano-fai-da-te-bicarbonato-aceto-7

Fase di risciacquo

In questa fase è molto importante abbondare con l’acqua finché non notiamo che tutta la schiuma va via dal tappeto e che questo si è impregnato bene e per intero.

In particolare se utilizziamo una pompa d’acqua, poggiamola al tappeto fino a farlo impregnare completamente e poi continuate con il risciacquo, in questo modo saranno espulsi tutti i residui di sporco insieme alla schiuma.

come-pulire-tappeto-persiano-fai-da-te-bicarbonato-aceto-9

Fase di asciugatura

Non portare mai il tappeto bagnato in casa, e se pure pulisci solo una macchia, non utilizzarlo finché non lo vedi completamente asciutto.

Utilizzarlo quando ancora umido potrebbe comportare un rischio maggiore di peggiorare la situazione batterica anziché migliorarla. Se ci siamo impegnati a pulirlo finiremo per avere un tappeto di nuovo compromesso dopo poco tempo.

Se avete a disposizione un tergi-pavimento o aspirapolvere potete aiutarvi a risucchiare via l’acqua, assicurati di procedere con l’aspirazione nel verso del pelo del tappeto e non il contrario.

come-pulire-tappeto-persiano-fai-da-te-bicarbonato-aceto-10

Come pulire i tappeti persiani con aceto

Stendiamo il tappeto atterra se diponiamo di spazio esterno, annaffiamo con acqua il tappeto per rimuovere il primo strato di sporco, poi un panno o una spatola morbida imbevuta in una soluzione di acqua e aceto bianco. Se il tappeto persiano è molto sporco, conviene ripetere l’operazione più volte.

Se non abbiamo spazi esterni, l’unica variante è che anziché annaffiare il tappeto, cerchiamo di inumidirlo tanto usando un panno bagnato, poi la procedura è la stessa.

Anche la fase di asciugatura la faremo nella maniera più naturale e delicata possibile, difatti basta alzarlo e far defluire l’acqua e successivamente stenderlo ed asciugarlo al sole.

come-pulire-tappeto-persiano-fai-da-te-bicarbonato-aceto-11

Come pulire tappeti con folletto

Per questi particolari aspirapolvere esistono dei prodotti appositi per effettuare una pulizia completa ed efficace. La folletto infatti ha brevettato un prodotto denominato Kobsan Active, che va sparso sul tappeto così come per il bicarbonato, e successivamente va aspirato con l’aspirapolvere.

Il prodotto ha una base naturale di legno proveniente da foreste ecosostenibili.

come-pulire-tappeto-persiano-fai-da-te-bicarbonato-aceto-6

Come pulire tappeti a secco

La pulizia a secco è la meno invasiva per il tappeto in quanto l’esecuzione con l’acqua può rendere l’operazione troppo invasiva ed in caso di colori delicati potrebbe sbiadire un pò il colore.

Il primo passo è quello di spargere in modo uniforme il bicarbonato su tutta la superficie.

Poi lasciare agire per ore, 20h sarebbe l’ideale, a quel punto possiamo procedere con l’aspirazione del bicarbonato, aiutandoci con un’aspirapolvere.

come-pulire-tappeto-persiano-fai-da-te-bicarbonato-aceto-12

Esistono inoltre anche dei detergenti appositi per la pulizia a secco che vanno spruzzati ed in quel caso è bene procedere prima con l’aspirapolvere, poi spruzzando il prodotto, ed infine lasciare asciugare naturalmente il tutto.

La schiuma a secco è in grado di eliminare in maniera molto efficace aloni e macchie dal tappeto, ma fate una buona lettura delle istruzioni e modalità d’uso in quanto potrebbe danneggiare il tappeto data la sua forza.

Inoltre meglio evitare di appenderlo in fase di pulizia in quanto potrebbe facilmente subire una deformazione delle fibre dovuta al peso eccessivo.

come-pulire-tappeto-persiano-fai-da-te-bicarbonato-aceto-13

Come pulire tappeti a pelo lungo

Per il tappeto a pelo lungo, potremmo pensare di agire così come per un animale domestico in casa, ovvero fargli il bagno in vasca.

In questo modo abbiamo l’opportunità di bagnarlo a fondo, pulire e strofinare tutti i peli ed infine utilizzare anche l’aspirapolvere per tirare via l’acqua dai peli e farlo asciugare in maniera rapida.

come-pulire-tappeto-persiano-fai-da-te-bicarbonato-aceto-14

Galleria foto tappeti pulizia fai da te

Nicola Spisso

Commenti: Vedi tutto