Come arredare un angolo della sala

Vi rimane giusto un ultimo angolo dopo aver arredato l’intera sala e proprio non sapete cosa farne? Questo significa che è arrivato il momento per lasciarvi ispirare dalle vostre passioni e dalle vostre esigenze, liberando la creatività.

come-arredare-un-angolo-della-sala-1

La sala è il luogo perfetto per riposarsi dopo una giornata estenuante, con un comodo divano, una televisione accesa sul film preferito o un buon libro a farci compagnia. Tuttavia, dopo aver sistemato questa mobilia, potrebbe sempre rimanere un po’ di spazio per arredare un angolo in maniera diversa, non fermandoci alle esigenze di base che accompagnano la sala. Un angolo, al contrario, potrebbe diventare il nostro rifugio segreto dentro il rifugio, dove far vivere le nostre idee e passioni.

come-arredare-un-angolo-della-sala-7

Angolo lettura

Certo, tutta la sala può essere utilizzata per leggere, ma creare uno spazio ad hoc vi permette di sfruttare appieno tutte le potenzialità dell’angolo, garantendovi ciò che vi serve per leggere indisturbati.


Leggi anche: Come arredare un angolo della camera da letto

Come prima cosa, sarà importante procurarsi una comoda poltrona, ben imbottita, che ovviamente si adatti allo stile generale della sala. Ad esempio, per un salotto in stile scandinavo, potrebbe andare molto bene una poltrona in tessuto verde smeraldo, che arricchisce con eleganza l’ambiente.

Sulla poltrona, oltre ad un cuscino che vi aiuti a sostenere la schiena, potreste mettere anche una coperta abbastanza calda. D’inverno, infatti, rimanere nella stessa posizione per tanto tempo potrebbe farvi raffreddare molto, specialmente le gambe.

Subito accanto alla poltrona deve essere posizionata una lampada. Potete scegliere una lampada da terra regolabile: in questo modo vi può seguire in qualsiasi posizione vi metterete, rendendo più facile la lettura.

Poi, non deve mancare il protagonista principale: l’ampia collezione di libri troverà un accogliente spazio dove riposare su una libreria. Sceglietela non troppo alta, poiché nell’angolo potrebbe risultare ingombrante. Inoltre, sarà più facile visionare i libri a disposizione anche da seduti. Sulla libreria potete anche posizionare una ulteriore lampada, così da poter contare su una fonte di luce in più.

Infine, dall’altro lato della poltrona, potreste pensare di mettere un tavolino circolare o rettangolare: sarà estremamente utile quando vorrete sorseggiare del buon tè caldo durante la lettura o posare il libro se verrete interrotti.


Potrebbe interessarti: Come sfruttare un angolo della cucina: 10 idee furbe

come-arredare-un-angolo-della-sala-8

Angolo meditazione

Siete appassionati di meditazione, yoga, respirazione o semplicemente volete un angolo che sappia ispirarvi tranquillità, lontano da tutta la frenesia esterna, caotica e fastidiosa. L’angolo meditazione in sala è il posto migliore dove sublimare la vostra ricerca di pace e serenità, poiché si instaura in un ambiente già di per sé rilassante.

L’angolo meditazione ha sicuramente bisogno di un tappeto in juta, dove potersi sedere, così da non stare a contatto con il pavimento che potrebbe risultare freddo o non adeguatamente riscaldato.

Poi, non bisogna essere avidi di candele dai colori variopinti, anzi: potete metterle sia nello stesso angolo delle pareti che attorno ad esso, così da delimitare l’area. Poi, accanto alle candele, potete mettere l’incenso profumato, se non avete scelto candele eccessivamente profumate. Il suo odore inebriante creerà un’atmosfera unica.

Se abitate vicino ad una spiaggia o comunque potete recarvici, potete raccogliere delle pietre lisce o ruvide dalla battigia, che andranno ad arricchire lo spazio, portando con sé il sapore delle onde del mare.

Infine, potreste pensare di montare una piccola mensola di legno non troppo ampia: potete posizionare sopra sia una cassa Bluetooth dove far passare le vostre melodie preferite durante la meditazione, oppure i piccoli oggetti che più vi ispirano, come una statua di Buddha, delle conchiglie, delle campane tibetane o i vari portaincenso che non avete ancora utilizzato.

come-arredare-un-angolo-della-sala-5

Postazione smart working in sala

Ultimamente, con la necessità di dover rimanere a casa, è diventato altrettanto indispensabile trovare un luogo dove poter lavorare in pace e che non sia il bagno o la cabina armadio, poiché potrebbero risultare sconvenienti durante una videochiamata.

Piuttosto, nella sala potreste adibire un luogo dove lavorare tranquillamente che sia pensato appositamente. Con una scrivania ad angolo da usare come ripiano, ci potremo assicurare un luogo ricco di comodità ma funzionale. Avremo bisogno anche di una lampada e, almeno, di una mensola spaziosa se non di una libreria.

Potremo sistemare non solo i libri, ma anche i vari documenti utili durante il lavoro, che dovranno essere sempre in ordine. Non dimentichiamoci anche di un cestino da tenere sotto la scrivania, per non doverci alzare ogni volta per buttare le scartoffie.

come-arredare-un-angolo-della-sala-9

Spazio musica

La musica esercita sempre una grande influenza nella nostra vita quotidiana: può rendere un momento allegro ancora più felice e uno triste ancora più malinconico. Se siete dei veri appassionati, con strumenti musicali a vostra disposizione, potreste decidere di sistemarli in modo più strategico per averli sempre a portata di mano.

Ad esempio, possiamo appendere gli strumenti a corda su una parete dell’angolo della sala e sull’altra andremo a sistemare un pianoforte a muro, molto meno pesante a livello visivo di un pianoforte a coda.

Per delimitare l’area, possiamo mettere un tappeto persiano, come si fa spesso negli studi di registrazione, così renderemo anche lo spazio più caldo e familiare. Infine, potremo anche sistemare una poltrona comoda per ascoltare i nostri brani preferiti, che si propagheranno dall’impianto stereo montato nell’angolo.

come-arredare-un-angolo-della-sala-3

Come arredare un angolo della sala: immagini e foto

Per avere altre idee su come comporre il vostro angolo della sala, sfogliate la galleria delle immagini.

 

Elena Morrone
  • Laurea magistrale in Comunicazione
  • Autore specializzato in Design, Arredamento, Lifestyle
Suggerisci una modifica
Iscriviti alla Newsletter

Ricevi gli aggiornamenti su speciali, guide e novità riguardo il mondo della casa e giardinaggio. Aggiornati dai nostri esperti di botanica e dell'arredo casa.