Come arredare l’ingresso: 5 idee per renderlo funzionale


Come arredare l’ingresso? Quali mobili sono adatti? Quali colori migliori? Riempire lo spazio, arredare un corridoio d’ingresso, ingresso nel soggiorno. 5 ingegnose idee per rendere funzionale ed accogliete il tuo ingresso di casa.

arredare-ingresso-casa-8


Si dice che non bisognerebbe giudicare mai un libro dalla copertina eppure il primo impatto è un importante biglietto da visita. Quando ospiti i tuoi amici per una cena in compagnia o quando ti raggiungono i parenti per festeggiare una ricorrenza, l’ingresso di casa è la prima cosa che si trovano di fronte oltre ad essere lo spettacolo che ti accoglie a casa ogni giorno.

Sicuramente possiamo definirlo come un luogo di passaggio che fa da tramite alle altre stanze della tua casa, ma riflettendo è un punto focale che dovrebbe essere ben organizzato, indipendentemente dalle dimensioni, per poter trarne dei vantaggi. Arreda l’ingresso di casa tua in modo efficiente e con stile lasciandoti ispirare da queste 5 idee.


Leggi anche: Ingresso arredamento

arredare-ingresso-casa-7


Mobili da ingresso

Quando esci di casa la mattina hai bisogno di un appoggio per infilare le scarpe velocemente ecco perchè potresti pensare di aggiungere una panca trasformando uno spazio vuoto del tuo ingresso. Questa potrebbe divenire anche un punto per afferrare a volo oggetti come occhiali borse e chiavi quando sei di fretta.

Ottieni più spazio optando per il posizionamento di una scarpiera capiente per tenere in ordine le scarpe di tutta la famiglia senza ingombrare in camera da letto e usa il piano superiore come pista di atterraggio per chiavi, portafogli e cellulare.

Fondamentale avere a disposizione in un ingresso un attaccapanni per disporre in modo ordinato le giacche e i cappotti e che apprezzerai ogni volta che vai di fretta. Altro complemento di arredo intramontabile per un ingresso è la consolle dalle forme e dai dettagli curati utile sia per sfruttare come punto di appoggio veloce che come spazio di archiviazione se dotata di cassetti o ripiani sottostanti.

arredare-ingresso-casa-5

Arredare il corridoio d’ingresso

Molto spesso l’ingresso si presenta come un corridoio lungo e stretto difficile da valorizzare: attraverso un pò di ingegno puoi ottenere uno spazio utile e per niente monotono. Potresti montare una scarpiera oppure sfruttare lo spazio delle pareti per posizionare armadi e mensole per i libri e i souvenir.

Se hai la fortuna di avere delle finestre che illuminano il corridoio valorizzala con tende in cotone delicato cercando di non oscurare l’ambiente; poiché in molti casi un ingresso a corridoio è buio e angusto, prova a ricreare una luce lungo tutto il suo percorso con l’aiuto di strisce led invece del classico lampadario che focalizza la luce in un punto circoscritto.

Lasciati aiutare da un formidabile alleato quale lo specchio per modificare la percezione della profondità e meglio se di forma rettangolare che si espande lungo la parete accompagnato da una consolle a muro e una lampada.

modern entryway furniture ideas Victorian Compact

Ingresso in soggiorno

Molte case e appartamenti hanno ingressi definiti da elementi architettonici mentre altre volte il punto d’ingresso si apre direttamente sulla camera adibita a salotto. Per creare una sensazione di entrata potresti collocare sulla parete di fianco alla porta una consolle in legno fluttuante con sopra un grande specchio che riflette la luce naturale dall’aria decisamente chic.

Dall’altra parte il divano posto di spalle alla consolle si affaccia sul centro della stanza accompagnato da un grazioso tavolino da caffè. In questo modo avrai ritagliato un ingresso di piccole dimensioni completo ed elegante magari aggiungendo qualche vaso fiorito che accoglie gli ospiti.

arredare-ingresso-casa-1

Riempire lo spazio in modo funzionale

Quando arredi un ingresso concentrati sullo spazio utile da poter recuperare espandendo le opzioni di archiviazione in verticale sopratutto per appartamenti di piccole dimensioni. Anche se non è sempre facile poi riuscire a mantenere un ingresso elegante ed organizzato tutto l’anno attraverso elementi essenziali.

Quando si tratta di recuperare spazio non dovrebbe mai mancare il posto per dei ganci a parete per contribuire a non ingombrare i pavimenti: tante dimensioni e stili per contenere una miriade di oggetti. Altro elemento da considerare è l’armadio per raccogliere i soprabiti, se si opta per uno con ante il disordine all’interno scompare e puoi aggiungere le mensole per borse e scarpe.

Se lo spazio è ridotto potresti preferire un attaccapanni o un bastone a parete per aggiungere delle grucce evitando di accatastare le giacche creando disordine. Prediligi sempre il punto più vicino alla porta per ganci e appendiabiti in modo da liberarti immediatamente dell’ingombro appena entri o per indossare i capi al volo quando esci di corsa.

arredare-ingresso-casa-2

Colore migliore per l’ingresso

La scelta della colorazione adatta delle pareti deve attenersi ad una regola: la presenza o meno di luce naturale esterna.

  • Uno spazio buio richiede tinte chiare per illuminare e creare senso di spaziosità, dunque opta per un bianco brillante per valorizzare, un color avorio o crema per un aspetto più pacato.
  • Nel caso l’entrata abbia ampia luce a disposizione anche tinte forti come il blu e il rosso possono risultare d’impatto e creare una sensazione accattivante se ami lo stile eclettico.
  • Indirizzati sulla carta da parati con motivi geometrici e colori contrastanti come il bianco e il nero se desideri un ambiente cool e moderno.
  • Prova colazioni pastello come il rosa e l’azzurro per una luminosità serena e delicata.
  • Crea un rivestimento in mattonelle di porcellana per un’idea giocosa e resistente all’umidità ideale per corridoi o piccoli ingressi.

arredare-ingresso-casa-8

Galleria foto: 5 idee funzionali per l’ingresso

Antonella Palumbo

Commenti: Vedi tutto