Come arredare la sala da pranzo in stile provenzale


La sala da pranzo in stile provenzale è accogliente e raffinata. Ispirata ai profumi e ai colori della Provenza è il luogo della convivialità. Ma quali sono le cose che non possono mancare? Scoprilo in questo articolo.

Sala da pranzo in stile provenzale


La sala da pranzo è la stanza della casa dove accogliamo i nostri ospiti. E’ il luogo per eccellenza della convivialità. E’ qui infatti che trascorriamo la maggior parte del tempo in compagnia della nostra famiglia o dei nostri amici. Seduti ad un tavolo, perfettamente apparecchiato consumiamo i nostri piatti preferiti e trascorriamo il tempo a chiacchierare in completo relax.

Una sala da pranzo in stile provenzale è un luogo accogliente, confortevole e romantico dove accogliere i nostri ospiti per le nostre serate in compagnia. Ma come deve essere una sala da pranzo in stile provenzale? Cosa non può assolutamente mancare? Dai mobili, ai colori, agli accessori, vediamo quali sono gli elementi per arredare una sala da pranzo in perfetto stile provenzale.


Leggi anche: Arredare un open space in stile provenzale


Lo stile provenzale

Ispirato alla bellezza dei paesaggi e dei colori della Provenza, la regione della Francia, dove si trovano grandi distese di campi di lavanda, lo stile provenzale è romantico, accogliente e colorato.

La Provenza è meta di artisti e turisti di tutto il mondo che amano la bellezza di questi luoghi romantici ed incantati. Queste caratteristiche si ritrovano in questo stile di arredamento ideale non solo per una casa di campagna, ma anche per un appartamento in città.

Che si tratti di una piccola casa o di una struttura di grandi dimensioni, la sala da pranzo in stile provenzale farà sentire i vostri ospiti subito a casa.

sala-pranzo-provenzale-6

I mobili

Quali mobili inserire in una sala da pranzo in stile provenzale? Non è necessario inserire tantissimi mobili per realizzare una sala da pranzo romantica, raffinata ed accogliente. Basteranno pochi elementi di arredo per realizzare un ambiente luminoso ed elegante.

  • Un tavolo in legno in perfetto stile provenzale, bianco o in legno massello. Semplice o lavorato con la tecnica del decapè per dargli quel caratteristico aspetto vissuto ed invecchiato.
  • Le sedie in linea con il tavolo, dalle forme morbide e arrotondate, più o meno lavorate, ma comode e confortevoli, per godere di una cena in compagnia in completo relax.
  • Una vetrina bianca o in legno massello, perfettamente abbinata a tavolo e sedie, dove esporre i servizi di porcellane finemente decorati. La vetrinetta darà modo di esporre i nostri oggetti più ricercati per farli apprezzare ai nostri ospiti.
  • Una consolle, con o senza specchio, in stile che vi permetterà di esporre oggetti ricercati ed eleganti. Ideale come base di appoggio di lampade o candelabri romantici ed esclusivi.


Potrebbe interessarti: Casa in stile provenzale: i mobili che non possono mancare

sala-pranzo-provenzale-2

Gli accessori

Se non bisogna eccedere nella scelta dei mobili per la sala da pranzo, gli accessori costituiscono elementi importanti di questo stile.

  • I quadri da appendere alle pareti di varie dimensioni e forme, non solo decorano le pareti, ma creano un ambiente vivace e ricercato. Non solo quadri, ma anche piatti di ceramica decorati e ricercati che donano luminosità all’ambiente e creano un effetto visivo di grande impatto.
  • Le luci: grandi lampadari da soffitto o lampade da pareti, o ancora lampade da tavolo o da terra sono indispensabili, non solo per illuminare l’ambiente, ma anche per la loro funzione di arredare gli ambienti. Lampadari lavorati realizzati con l’abbinamento di più materiali come vetro, ottone, verro battuto.
  • Il tappeto è generalmente grande e decorato. Un accessorio di grande effetto che crea un’atmosfera elegante e ricercata.
  • Le tende sono realizzate in tessuti naturali come lino, cotone, e fibre grezze. Nei colori chiari o con stampe floreali che donano vivacità all’ambiente.

sala-pranzo-provenzale

I colori

I colori in una sala da pranzo in stile provenzale variano dal bianco al beige alle tonalità pastello. Ma non possono mancare anche le nuances più vivaci di colori come glicine, blu, lavanda. Tutti i colori sono ispirati ai paesaggi della Provenza, creano nella sala da pranzo un’atmosfera romantica ed accogliente, ma anche raffinata ed elegante. Un luogo dove i vostri ospiti si sentiranno a proprio agio.

Arredare la sala da pranzo in stile provenzale

I materiali

Una sala da pranzo in stile provenzale accoglierà mobili e oggetti di diversi materiali: ferro battuto, vetro, cristallo, ma anche vimini e tessuti naturali.

Tutti questi materiali sono usati sia da soli sia in abbinamento, realizzando componenti di arredo di pregio, eleganti e raffinati. Ad esempio frequente è la realizzazione di sedie con struttura in legno e seduta imbottita in tessuto naturale o grezzo. O ancora Lampadari in vetro e ferro battuto, oppure ottone e cristallo.

Ma anche tavoli con piedi in ferro battuto e piano in legno. Tutti questi elementi sapientemente mescolati aggiungono un tocco di stile non solo agli oggetti a cui sono applicati, ma anche all’ambiente che li ospita.

09de2508a81e7d3185a74448de8147e3

Decorazioni floreali

Paesaggi verdeggianti e campi di lavanda sono gli elementi a cui si ispira lo stile provenzale, per questo, in una sala da pranzo non possono mancare decorazioni floreali.  Colori vivaci e brillanti, ma anche sfumature delicate contraddistinguono gli addobbi di una sala da pranzo in stile provenzale.

Mazzetti di lavanda posizionati in vasetti di vetro, ricoperti di ricamo in pizzo, oppure rami di glicine e fiori di campo in splendidi vasi colorati, ma anche piante delicate che donano un tocco di colore alla vostra sala da pranzo. Un mix di colori e profumi che renderanno il vostro ambiente romantico ed accogliente.

sala-pranzo-provenzale-4

Arredare la sala da pranzo in stile provenzale: foto e immagini

Marcella Piegari

Commenti: Vedi tutto