Come arredare la cucina in mansarda

Piccola o grande, luminosa o scura, la mansarda è sempre un posto perfetto dove sperimentare e lasciar viaggiare la nostra fantasia nell’arredamento, anche in cucina.

Attic Kitchen Interior

La cucina della mansarda può essere la giusta ambientazione per liberare i vostri desideri d’arredamento, creando un clima familiare e accogliente, ma anche altolocato e di design.

La mansarda, infatti, gioca molto sui suoi soffitti bassi e inclinati e ciò la rende un luogo unico dove stare con gli amici, distanti magari dal resto dei conviventi della casa. Ma se avete fame e arriva il momento della cena, la cucina della mansarda deve rispondere a ogni vostra esigenza.

come-arredare-la-cucina-in-mansarda-4

Scelte preliminari

Prima di partire subito con l’arredamento e le decorazioni, è importantissimo porci una domanda fondamentale: vogliamo che la nostra cucina corrisponda ad uno stile preciso? In questo caso, se la risposta è si, si apre un ventaglio di possibilità.


Leggi anche: 10 cose che non possono mancare in mansarda

Estremamente adatto per la cucina in mansarda è lo stile industrial, che ne richiama il carattere grezzo e poco lavorato. Altrimenti, passando invece al suo aspetto accogliente, andrà bene anche la moda shabby chic. Se invece non vogliamo seguire uno stile preciso sarà il nostro gusto a parlare, compatibilmente con le dimensioni della cucina in mansarda.

lampadari-stile-industriale-5

Pavimento e pareti della cucina

Solitamente, nella mansarda prevale un materiale molto naturale che la arricchisce di un aspetto confortevole. Il legno, infatti, è il protagonista di questi ambienti e può essere impiegato anche per il pavimento, con un elegante parquet di legno scuro. Un’alternativa al legno, che sappia coniugare comunque la genuinità del luogo, è indubbiamente il pavimento in cotto o comunque con piastrelle di colore scuro, sia piccole che grandi.

come-arredare-la-cucina-in-mansarda-7

Per le pareti, invece, si può preferire una palette più chiara, come il beige o il bianco avorio. Ciò ovviamente dipende anche molto dallo stile che decidete di adottare in questo ambiente. Ad esempio, per una cucina più elegante, potete utilizzare il bianco e il nero, mentre per una più rustica andrà bene il giallo ocra.

Altra idea interessante e facile da mettere in pratica è l’impiego dei mattoni a vista. Se non volete impegnare un’intera parete, andrà bene anche solo un angolo o una parte di essa.

Il soffitto della cucina, infine, non dovrà richiedere troppi sforzi e dispendiose modifiche. Difatti, andrà benissimo con le travi e le tubature a vista, che rispetteranno l’aspetto semplice ma originale della mansarda.


Potrebbe interessarti: Arredare una mansarda in stile industrial: cosa non può mancare

come-arredare-la-cucina-in-mansarda-6

Piano di lavoro della cucina

Il piano di lavoro è una componente essenziale dell’ambiente della cucina: è il luogo dove la magia prende vita sotto forma di gustosi piatti prelibati. Quindi, anche nella mansarda dovrà essere al centro dell’attenzione.

Il piano di lavoro può essere sottolineato dalla presenza di una parete più scura rispetto ai pensili bianchi, o viceversa. Il materiale deve essere ovviamente a norma, quindi diffidate dalle occasioni a buon mercato per questa parte della cucina: dovrete sempre prediligere materiali di buona qualità e che siano igienici.

Un’altra divertente soluzione è spostare il piano di lavoro sull’isola o sulla penisola, se avete abbastanza spazio per poterne istallare una.


Hai problemi con le piante? Iscriviti al gruppo

come-arredare-la-cucina-in-mansarda-9

Isola della cucina in mansarda

L’isola è un ottimo espediente da inserire nella mansarda per svariati motivi. Riesce, infatti, a creare un’ambientazione più raccolta, delimitando anche l’area della cucina se quest’ultima è un tutt’uno con il resto della mansarda. Sull’isola potrete mettere il piano di lavoro oppure i fuochi: in questo caso possiamo toglierci uno sfizio con gli eleganti fornelli a induzione.

Inoltre consente di avere a disposizione spazio in più per riporre oggetti vari, sempre utili in cucina. Per esempio, se la struttura dell’isola è dotata di ripiani, potreste utilizzarli per collocare i piatti in eccesso che non sapete dove riporre, o magari sistemare i bicchieri in più per le serate con gli amici.

Infine l’isola può diventare anche uno spazio dove consumare i pasti se la mansarda è troppo piccola per ospitare una sala da pranzo completa. Per esempio, potete sistemare degli sgabelli abbastanza alti attorno all’isola, che abbiano un piccolo schienale funzionale. Con un ripiano di marmo dove poter posare i piatti, avrete un posto perfetto per le cenette intime.

come-arredare-la-cucina-in-mansarda-4

Illuminazione cucina

La mansarda può spesso rivelarsi un ambiente buio, se non correttamente illuminato dalle finestre. In questo caso dovrete disporre saggiamente i punti luce in tutto l’ambiente. In cucina utilizzate lampade a sospensione con lampadari divertenti e ricercati, che andranno a illuminare l’isola. Invece per il piano di lavoro meglio optare per i faretti o gli applique, i quali non solo occuperanno meno spazio, ma potranno anche essere orientati a seconda del punto da illuminare.

Se invece avete molto spazio a disposizione, perché non scegliere una lampada vintage da terra con un paralumi con cristalli? Diventerà subito protagonista della stanza! Infine, per un’idea più romantica, potete mettere una catena di luci per illuminare l’intero ambiente in modo soffuso e non troppo appariscente.

Se potete godere anche di una buona luce naturale durante il giorno, date un po’ di risalto agli infissi della finestra: potreste dipingerli di un rosso mattone, o lasciarli color legno su una base bianca.

abbellire-cucina-piccola7

Come arredare la cucina in mansarda: immagini e foto

Per altre graziose e simpatiche idee su come arredare la cucina in mansarda potete sfogliare questa galleria di immagini.

Elena Morrone
  • Laurea magistrale in Comunicazione
  • Autore specializzato in Design, Arredamento, Lifestyle
Suggerisci una modifica