Come arredare l’ingresso in stile scandinavo

Miriam Zozzaro
  • Autore specializzato in Design, Arredamento

Ti piace lo stile scandinavo e vuoi arredarci il tuo ingresso?  Quali sono gli elementi ideali? Quali i materiali? Colori, arredi e consigli utili per rendere il tuo ingresso confortevole.

ingresso-stile-scandinavo-1

L’ingresso è la prima cosa che ogni ospite vede della tua casa, quindi è importante che sia accogliente e che faccia una buona impressione. Proprio per questo scopo lo stile scandinavo è il più adatto per arredare il proprio ingresso di casa, perché unisce senso di calore e modernità. Se vuoi dare anche al tuo ingresso un tocco scandinavo, questo articolo fa proprio al caso tuo, perché ti daremo dei validi consigli su come arredarlo con questa tendenza.

I colori dello stile scandinavo

Lo stile scandinavo si caratterizza per la predominanza di colori chiari, ma questo non significa che quello che ne viene fuori poi è un ambiente freddo e asettico. Al contrario, uno spazio arredato con questo stile si distingue per un perfetto mix di tonalità chiare che regalano luminosità al tuo ingresso e colori che richiamano la natura e che trasmettono, quindi, accoglienza e calore. I colori che vanno utilizzati in un ingresso in stile scandinavo sono:

  • bianco
  • grigio nelle sue sfumature
  • nero, ma in piccolissime dosi
  • legno
  • beige
  • verde.

ingresso-stile-scandinavo-2

Gli arredi per un ingresso scandinavo

Ci sono degli arredi che proprio non possono mancare in un ingresso perché sia funzionale, ma anche confortevole per te e tutti gli ospiti che varcano la soglia di casa. Per avere entrambe le caratteristiche hai bisogno che ci siano:

  • consolle di ingresso
  • appendiabiti
  • portaombrelli
  • scarpiera
  • tappeto
  • specchio
  • quadri.

Non sono tutti complementi d’arredo fondamentali da dover sistemare forzatamente nel tuo ingresso, infatti, elementi come il tappeto, lo specchio e i quadri, ad esempio, possono essere anche evitati, ma non darebbero lo stesso effetto di stile e accoglienza che stai cercando per il tuo ingresso.

ingresso-stile-scandinavo-3

Consolle di ingresso scandinavo

Ogni ingresso che si rispetti, a prescindere dallo stile d’arredamento, ha bisogno di una consolle di ingresso. È utile per poter poggiare le chiavi di casa appena rientri e anche per avere un arredo che dia maggiore carattere all’ingresso.

Per rimanere in tema scandinavo puoi sceglierlo di legno chiaro o in alternativa una consolle che abbia dei piedi in legno e un piano di colore bianco. Se invece la consolle di ingresso non è ciò che fa per te, allora puoi optare per qualsiasi altro tavolo di adeguate dimensioni, in legno o in bianco, o ancora un’altra idea è la panca.

ingresso-stile-scandinavo-4

Un appendiabiti nell’ingresso

L’appendiabiti è un elemento d’arredo fondamentale in un ingresso, perché ovviamente i tuoi ospiti non possono girare per casa con i loro cappotti in mano. Avendo però un appendiabiti all’ingresso, questo problema sarà risolto a monte e i tuoi ospiti avranno lo spazio giusto dove riporre i loro soprabiti. Non è importante che siano degli appendiabiti ingombranti che occupano spazio. Vanno benissimo anche dei ganci appesi al muro, anzi sono perfetti per un ingresso in stile scandinavo.

ingresso-stile-scandinavo-5

Un armadio nell’ingresso scandinavo

L’armadio nell’ingresso forse non è una scelta molto comune ma è senz’altro una soluzione pratica. È infatti il perfetto connubio tra appendiabiti e scarpiera: in questo modo infatti, in un unico mobile potrai riporre le tue scarpe, il soprabito, sciarpe e borse quando rientri in casa, e chiudere le ante in modo che nulla sia a vista quando si varca l’ingresso. Anche l’armadio puoi sceglierlo di colore bianco o color legno chiaro.

ingresso-stile-scandinavo-6

Una pianta nell’ingresso

La pianta è un dettaglio che non può assolutamente mancare in un ambiente arredato in stile scandinavo. Dà infatti quel tocco di verde che richiama la natura e il calore giusto ad ogni stanza, quindi non può che entrare in scena anche nell’ingresso.

Non importa la tipologia o la grandezza, purché la pianta sia presente, o in alternativa un vaso trasparente con dei fiori freschi. Se si tratta di una piccola puoi sistemarla sul mobile che hai posizionato all’entrata, mentre per una pianta più grande va bene di fianco alla consolle in modo da notarla appena si entra in casa.

ingresso-stile-scandinavo-7

Più personalità all’ingresso

Qualsiasi ambiente della casa deve essere accogliente e confortevole, ma al tempo stesso dovrebbe emanare personalità. Ciò che può dare maggiore carattere ad un ingresso e a qualsiasi altra stanza della casa, è la scelta degli oggetti decorativi con cui arredare.

  • Puoi arricchire il tuo ingresso con uno specchio dal profilo nero ad esempio, per dare un colore più scuro a un ambiente dai toni prettamente chiari.
  • Non può mancare un tappeto sempre dai toni chiari e tenui, piccolo o grande come più preferisci.
  • Sulla consolle di ingresso, insieme a una piccola piantina puoi sistemare anche una cornice nera con una foto in bianco e nero al suo interno, o in alternativa una semplice frase che ti appartiene.
  • Se invece della consolle hai scelto di sistemare una panca in legno, puoi decorarla con un paio di soffici cuscini che danno un senso di calore immediato.

ingresso-stile-scandinavo-8

Ingresso in stile scandinavo foto e immagini

Lasciati ispirare dalla nostra galleria di foto e dai al tuo ingresso il tocco scandinavo che desideri.