Come arredare il soggiorno rustico


Scopri con noi come arredare il soggiorno in stile rustico e portare l’effetto country e moderno tra le mura di casa, a seconda dei tuoi gusti personali.

arredare-soggiorno-rustico-1


Il soggiorno è l’ambiente più vissuto della casa ed è importante che risulti accogliente, e cosa è più caloroso del legno, elemento principale dello stile rustico?

È uno stile di arredamento che erroneamente si pensa sia adatto solo a case di campagna o di montagna, ma lo stile rustico è perfetto anche per arredare la casa che si trova in centro, senza alcun problema. Bisogna accontentare i propri gusti personali e non lasciarsi condizionare dal pensiero comune che uno stile rustico non si adatti a qualsiasi casa che sia essa in campagna o in pieno contesto cittadino. Inoltre, negli anni a venire questo particolare stile di arredamento ha subìto cambiamenti diventando più chic e più moderno con contaminazioni dello stile industriale ad esempio.


Leggi anche: Arredare con la Boiserie


Caratteristiche dello stile rustico

Prima di addentrarci nel vivo di quest’articolo di consigli per arredare il tuo soggiorno, ci teniamo a darti qualche dritta sulle caratteristiche principali di questo stile per permetterti di avere delle basi di conoscenza da cui partire.

I materiali che caratterizzano lo stile rustico sono:

  • pietra
  • mattoni
  • rame
  • legno, nelle sue diverse sfumature di colore
  • cotto
  • ferro
  • rattan
  • vimini
  • corde

Per quel che riguarda i colori, quello predominante è dato dalla presenza del legno. Per evitare, però, che l’ambiente diventi opprimente con la prevalenza di questo colore, si può smorzare questa presenza quasi onnipresente con il bianco e colori neutri come il grigio chiaro o ancora il beige che richiama comunque la tonalità del legno ma in una sfumatura molto più chiara.

Poi se vuoi dare un tono più colorato perché non ami la presenza di toni troppi neutri, puoi sempre optare per dei colori più vivaci come il rosso per la scelta di cuscini ad esempio.

arredare-soggiorno-rustico-2

Arredare un soggiorno rustico

Come abbiamo accennato prima, ci sono casi in cui lo stile rustico diventa più moderno con dettagli che si discostano dal troppo legno ma inglobano in sé colori e materiali di stili differenti. C’è chi però preferisce rimanere fedele allo stile rustico nella sua modalità più classica.

Proprio per questo motivo abbiamo deciso di accontentare i diversi gusti e dare consigli su come arredare un soggiorno in stile rustico nella versione classica e in quella più moderna.


Potrebbe interessarti: Come fare per arredare una mansarda in stile Provenzale

arredare-soggiorno-rustico-3

Soggiorno rustico classico

In un soggiorno rustico che si rispetti ci sono alcuni elementi che proprio non possono mancare, primo fra tutti un camino! Che stile rustico sarebbe altrimenti senza il calore di un vero camino? In un ambiente di questo stile il camino dovrà essere in pietra o in mattoncini. Poi se al lato del camino riuscirai a ricavare una piccola nicchia dove poter sistemare della legna in bella vista, vedrai che il risultato finale sarà quello di una baita in montagna!

Per il divano la scelta più appropriata cade su quello in pelle marrone scuro, in alternativa però puoi optare per un divano dalla forma arrotondata e di tessuto di colore scuro. Puoi mixare però un divano di pelle a poltroncine di tessuto dalla trama scozzese dai toni chiari ad esempio, o sceglierle di colore beige.

Ciò che poi non può mancare in un soggiorno rustico è il tavolino da caffè da posizionare al centro della stanza. Dovrà essere di legno grezzo come se il tavolo fosse usurato dal tempo. Sotto al tavolo potrai poi posizionare un tappeto grande. Per il lampadario invece puoi sceglierne uno in ferro battuto che si adatta alla perfezione al soggiorno rustico.

arredare-soggiorno-rustico-4

Soggiorno rustico ma moderno

Il camino non dovrà mancare nemmeno in un soggiorno rustico moderno, ma in questo caso i mattoncini invece del loro colore naturale, potrebbero essere verniciati di bianco con una mensola sopra in legno per avere comunque un effetto rustico. In alternativa al camino puoi sempre considerare di scegliere una stufa di colore scuro che dà quel giusto tocco moderno senza stonare troppo con l’effetto rustico circostante.

Il divano di pelle classico diventa in questa versione più moderno e quindi in tessuto dai colori neutri del grigio chiaro o del beige. Se al tessuto preferisci invece un divano in pelle, prediligine uno di un marrone chiaro per non appesantire l’ambiente con una tonalità troppo scura. Abbina poi un morbido plaid e dei cuscini di colore rosso per dare un tocco di colore in più al tuo soggiorno. Scegli poi un tappeto grande da posizionare sotto al divano preferibilmente della tonalità del beige o anche bianco magari quelli ad effetto peloso se preferisci.

Il tavolino da caffè è anche in questo caso in legno, di qualsiasi sfumatura che preferisci e che si abbina maggiormente ad altri elementi del tuo soggiorno. Potresti optare per un tavolo in legno grezzo che abbia i piedi in metallo per essere più moderno.

arredare-soggiorno-rustico-5

Arredare il soggiorno in stile rustico: immagini e foto

Lasciati conquistare dal fascino senza tempo dello stile rustico. A prescindere che tu abbia uno stile più classico oppure orientato sul moderno, nella nostra galleria troverai di sicuro ciò che ti piace.

Miriam Zozzaro

Commenti: Vedi tutto