Come arredare il balcone in stile scandinavo


È possibile arredare il balcone in stile scandinavo? Come puoi creare anche tu quest’atmosfera nordica?

arredare-balcone-scandinavo-1


Con il sopraggiungere dell’estate, si comincia a pensare e fantasticare su qual è lo stile che si può maggiormente adattare al proprio balcone. Noi ti diciamo che uno stile che potrebbe fare al caso tuo c’è e si chiama stile scandinavo o nordico, come molti lo chiamano.

È senz’altro uno stile molto di tendenza degli ultimi anni per il suo aspetto glamour e per le linee semplici e pulite dei complementi d’arredo. Se anche tu quindi questo stile dal gusto simile al minimal, non c’è niente di più adatto infatti per il rinnovamento di uno spazio esterno di modeste dimensioni come quelle di un balcone, se non lo stile scandinavo.


Leggi anche: Come arredare un’open-space in stile scandinavo


Lo stile scandinavo per il tuo balcone

Lo stile scandinavo oltre che per la semplicità è noto per la sua funzionalità, perciò è lo stile perfetto per ottimizzare lo spazio che hai a disposizione per il tuo balcone. Come per ogni stile però, ci sono degli elementi chiave che lo caratterizzano:

  • colori neutri;
  • pavimenti in legno;
  • il bisogno di dare una sensazione di comfort all’ambiente;
  • arredi semplici senza accessori eccentrici.

Si possono applicare tutti questi elementi nell’arredo di un balcone? Sì e li andiamo a scoprire passo passo in questo articolo.

arredare-balcone-scandinavo-2

La scelta dei colori

Come abbiamo già detto, i colori predominanti dello stile scandinavo sono quelli neutri, ma ricorda che la regola dello stile scandinavo consiglia di utilizzare al massimo 3 colori neutri per ambiente! Il protagonista indiscusso è sicuramente il bianco, quindi puoi pensare di dipingere le pareti esterne del tuo balcone di questo colore in modo da dargli un aspetto “pulito” e immagazzinare quanta più luminosità possibile anche quando è un po’ nuvoloso.

Per non rendere però il tuo balcone un intero total white, potresti accostarci accessori o dettagli in nero, grigio scuro, rosa pastello ad esempio per dargli un tocco più femminile, o il blu navy, una tonalità di colore molto rilassante e glamour.

Non dimenticare poi di inserire un po’ di verde, che poi sul balcone trova il luogo ideale con la scelta di piante rigogliose che ti regalano la sensazione di sentirti in mezzo alla natura ma stando comodamente sul tuo balcone.

Pavimenti in legno

Se desideri un balcone che sia in pieno stile scandinavo, il legno non può di certo mancare, ma non solo per la scelta dei mobili con cui arredarlo. Hai preso infatti in considerazione l’idea di portare il legno anche sul pavimento del tuo balcone?

Potresti infatti installare sul tuo balcone un pavimento in legno scegliendo tra WPC, legno asiatico, rovere, teak o iroko, in base a ciò che più preferisci. Il legno sul pavimento del tuo balcone gli donerà quell’effetto confortevole e accogliente che è tipico dello stile scandinavo.

arredare-balcone-scandinavo-3

Quali mobili preferire

Trovandoci di fronte ad uno stile scandinavo, l’essenzialità è tutto e per questo sono pochi i mobili di cui avrai bisogno per arredare il tuo balcone in stile scandinavo.

Se hai un balcone di grandi dimensioni, puoi allestire un mini salotto con tanto di tavolo in legno e sedie pieghevoli in legno dello stesso colore del tavolo, diversamente in alluminio o in plastica se preferisci.

Se invece hai uno spazio ristretto a tua disposizione, non disperare. Potrai comunque arredare il tuo balcone in stile scandinavo con una panca in legno o con un tavolino pieghevole in legno e un paio di sedie anch’esse pieghevoli.

arredare-balcone-scandinavo-4

Gli accessori più adatti

Se nello stile nordico non è concesso esagerare con troppi mobili, vale la stessa regola per la scelta gli accessori con cui allestire il tuo balcone. Una volta scelta la composizione dei tuoi arredi (panca, tavolo, ecc), non ti resta che scegliere i tessuti e i colori dei cuscini con cui andrai a decorare la tua panca e le sedie.

Potrai mixare diversi tessuti tra loro e diverse tonalità purché siano di colori neutri o color pastello che si abbinano alla perfezione con il colore naturale del legno predominante nell’ambiente. Ci hai pensato che potresti aggiungere anche un tappeto? Puoi ad esempio sceglierlo bianco con motivi geometrici neri, che si abbinino ai restanti colori dell’ambiente.

Come accessorio potresti acquistare delle lanterne con rivestimento in legno da poter mettere in un angolo, e una di piccola dimensione, se preferisci sistemarla sul tavolino. La lanterna è un accessorio perfetto che dà un tocco un po’ vintage ma anche romantico, specialmente nelle sere d’estate in cui uscirai a guardare le stelle.

arredare-balcone-scandinavo-5

Quali piante scegliere

Non c’è balcone senza un po’ di verde e tra tutto questo bianco e colori neutri, il tuo balcone ha proprio bisogno di un tocco di colore! Opta quindi per piante da balcone come l’ulivo, il limone o l’arancio, l’ortensia, rododendro o la lavanda che con il suo colore pastello ingentilisce i colori neutri dell’ambiente.

Arredare balcone in stile scandinavo: galleria immagini

Sfoglia la nostra galleria per avere l’ispirazione giusta per il tuo balcone in pieno stile scandinavo.

Miriam Zozzaro

Commenti: Vedi tutto