Come abbellire la casa in stile eclettico in 7 mosse

Lo stile eclettico è un perfetto mix di elementi, forme, colori, materiali diversi che si combinano insieme in maniera originale ed armoniosa. Accostamenti che possono apparire azzardati, ma se opportunamente studiati vi permetteranno di esprimere al meglio la vostra personalità. Scopri come fare.

abbellire-casa-in-stile-eclettico-7

La parola d’ordine è osare. Lo stile eclettico infatti è una mescolanza di diversi stili ed elementi di arredo.  Nessuno però è prevalente, ma al contrario si mescolano armoniosamente. Il risultato è un ambiente vivace e colorato, che i vostri ospiti non potranno fare a meno di notare.

Questo stile oggi molto diffuso nell’interior design vede la sua origine nell’800. Nelle belle arti e nell’architettura si diffuse una sorta di ribellione verso  lo stile classico predominante. Gli artisti di quell’epoca decisero cosi di esprimersi liberamente senza vincoli e senza essere per forza rinchiusi in uno stile piuttosto che un altro.


Leggi anche: 10 mosse per organizzare le pulizie quando hai poco tempo

Così, anche oggi, proprio come allora, lo stile eclettico è espressione di libertà, capacità di osare mixando non solo forme, ma anche colori, materiali e stili diversi. Come abbellire casa in stile eclettico? Nell’articolo che segue vi daremo alcuni consigli su come mixare, senza incorrere però nell’errore di realizzare una casa caotica. Scopri come fare in 7 mosse.

1. Per cominciare colori tenui

Prima di sbizzarrirsi nella ricerca di oggetti o elementi di arredo, partite dalla scelta di colori tenui. Da qui poi potrete costruire un intreccio di trame e sfumature che daranno un effetto estetico accattivante e gradevole.

Ad esempio potrete osare dipingendo una parete del salotto in una tonalità forte. Oppure introducendo un tocco di colore vivace negli elementi di arredo. Un divano colorato, oppure delle tende, o dei cuscini a trame sfumate.  Ripetete lo stesso colore o la stessa trama più volte, magari scegliendo applicazioni diverse.

Nessuno vieta ad esempio di realizzare i cuscini del divano della stessa sfumatura o trama delle tende, oppure un tappeto che richiami le tonalità di cuscini o quadri alle pareti.

Insomma eclettico vuol dire mixare sapientemente ciò che riteniamo essere il meglio di ogni stile che ci piace.


Potrebbe interessarti: Sbrinare il freezer velocemente in 8 mosse

abbellire-casa-in-stile-eclettico-3

2. Scegliete un colore preferito

Come abbiamo visto in precedenza, occorre partire dai colori chiari a cui andremo man mano a mescolare colori più forti. Il consiglio è però di evitare di inserire tanti colori diversi, ma al contrario scegliere un colore preferito che sarà predominante in ogni parte dell’ambiente che vogliamo abbellire.

Analizziamo, ad esempio la foto che segue. Qui il colore predominante è il blu, declinato nelle sue tante sfumature e trame decorative. Poltrone di un blu intenso si abbinano a cuscini con trame sfumate sul blu. Lo stesso discorso vale per il tappeto che mixa sapientemente i colori dell’ambiente circostante. Insomma, un mix di grande effetto che i vostri ospiti non potranno fare  a meno di notare.


Hai problemi con le piante? Iscriviti al gruppo

abbellire-casa-in-stile-eclettico-13

3. Mescolate antico e moderno

Lo stile eclettico vi consente di mescolare mobili antichi ad arredi in stile moderno. Seppure appartenenti ad epoche o a stili diversi, deve esserci un elemento che li lega. Ad esempio può essere il materiale in cui sono realizzati, oppure i colori, oppure la forma. In caso contrario, il rischio è di dare l’impressione di un ambiente tipo bazar, dove gli oggetti o gli arredi si mescolano a caso.

 

abbellire-casa-in-stile-eclettico

4. Forme e stili diversi

Forme morbide e sinuose si abbinano perfettamente a linee ben definite e scolpite. Il trait-d’union può essere rappresentato ad esempio, come detto in precedenza dal colore, ma anche dai materiali. Il risultato è un ambiente accogliente e gradevole, ma anche espressione della personalità del padrone di casa.

abbellire-casa-in-stile-eclettico-1

5. Create un angolo verde

Le piante si sa ha occupano un posto centrale nell’arredamento degli spazi domestici. Anche in una casa in stile eclettico, le piante non possono mancare. Queste ultime infatti sono perfette per creare un angolo verde. Abbinate magari a specchi e trame sfumate sul verde creano un effetto green. Ovviamente attenzione però a non esagerare altrimenti potreste ottenere un effetto giungla.

abbellire-casa-in-stile-eclettico-14

6. Esprimete la vostra personalità

Se è vero che in tutti gli stili di arredamento a guidare le scelte che facciamo sono le nostre esigenze personali ed i gusti individuali, nello stile eclettico questo aspetto è ancora più evidente.

Questo stile di arredamento vario ed originale permette di creare ambienti unici che sono espressione della personalità di chi ci vive. Infatti, se volete rendere unica la vostra casa in stile eclettico potrete ad esempio inserire oggetti che avete acquistato in un viaggio esotico o lontano. Oppure potete aggiungere foto o quadri che vi ricordano momenti particolari della vostra vita.

Insomma, oltre ad osare potete anche spingervi nella estrema espressione dei vostri gusti e della vostra personalità. Non dimenticate però di dare un aspetto armonioso e ben curato al vostro arredamento in stile eclettico. Altrimenti il risultato sarà un insieme di elementi che creano addirittura disturbo e caos in chi osserva.

abbellire-casa-in-stile-eclettico-5

 

 

7. Oggetti fatti a mano

In una casa in stile eclettico possono trovare spazio anche oggetti fatti a mano. Elementi di arredo realizzati con passione ed artigianalità che possano esprimere al meglio il vostro modo di essere e di vivere.

abbellire-casa-in-stile-eclettico-4

 

 

Abbellire casa in stile eclettico: foto e immagini

Lo stile eclettico rappresenta una vera e propria rivoluzione nel mondo dell’interior design. Questo stile multiforme ed esuberante è perfetto per chi vuole esprimere la propria personalità nell’arredo della propria casa. Originalità, creatività ed unicità caratterizzano una casa in stile eclettico. Sfoglia la galleria e scopri come puoi personalizzare la tua casa in stile eclettico anche tu.

 

Marcella Piegari
  • Laurea in Scienze della comunicazione
  • Giornalista pubblicista
Suggerisci una modifica