Colori migliori per il soggiorno in stile etnico

Elena Morrone
  • Dott. in Comunicazione

Stile etnico in soggiorno: come valorizzarlo con i colori, quali abbinamenti creare, e quali materiali possono ravvivarlo.

colori-migliori-per-il-soggiorno-in-stile-etnico-24

Scegliere lo stile etnico per il proprio soggiorno significa affrontare un nuovo viaggio. Infatti, questo arredamento è una vacanza tra i ricordi delle nostre avventure passate, con souvenir e decorazioni di luoghi lontani.

Tuttavia, non basta collezionare le memorie dei nostri viaggi per realizzare un perfetto soggiorno in stile etnico. Al contrario, dovremo curare anche i dettagli: ci sono dei colori ideali per valorizzare l’ambiente. Basta solo sapere quali! Quindi, andiamo a scoprirli!

colori-migliori-per-il-soggiorno-in-stile-etnico-18

Giallo per pareti del soggiorno

Per ottenere un soggiorno caldo e accogliente, il giallo è il colore ideale. Infatti, senza dover essere troppo prudenti nel suo utilizzo, dipingiamo le pareti di un giallo ocra, tinta molto equilibrata e coraggiosa. Ma non troppo appariscente o fastidiosa!


Leggi anche: 10 cose che non possono mancare quando si arreda in stile etnico

Poiché lo stile etnico è un turbinio di colori, grazie alla neutralità del giallo che fa da sfondo, possiamo creare un ambiente variopinto. Ad esempio, acquistiamo un tappeto arancione, viola e verde, con fantasie geometriche e disegni. Poi, gli stessi colori verranno ripresi per i cuscini del divano.

In aggiunta, il rosso. Infatti, questo colore è particolarmente versatile e unito al giallo ricorderà i tramonti infuocati sulle distese africane. Per esempio, compriamo un tavolino rosso da mettere accanto al divano. Oppure, dei quadri dove la tinta rossa abbonda.

colori-migliori-per-il-soggiorno-in-stile-etnico-2

Verde per pareti del soggiorno

Puntiamo tutto sulla speranza! Per creare un ambiente gioviale, utilizziamo il verde per dipingere le pareti del nostro soggiorno in stile etnico. Ad esempio, se il nostro è un ambiente open space, con il soggiorno che si affaccia su altre stanze, come la cucina o la sala da pranzo, utilizziamo due tinte di verde diverso per distinguere ambienti diversi. Andrebbero benissimo un verde felce e un verde smeraldo.

In particolare nel soggiorno, il verde smeraldo darà un valore aggiunto allo stile etnico. Così, il resto dei colori sarà abbastanza vivace ma sempre molto caldo, come un rosso per i cuscini del divano. In aggiunta, possiamo optare anche per un rosellino candido per i tavolini e il tappeto centrale.

Infine, a sottolineare la presenza di questo colore naturale, largo alle piante! Lasciatevi ammaliare dai loro profumi inebrianti e dalle loro sfumature verdi.

colori-migliori-per-il-soggiorno-in-stile-etnico-23

Viola per soggiorno in stile etnico

Prendete una posizione netta e brillante con il viola. Infatti, questa sfumatura è molto vigorosa e vi farà ottenere un’atmosfera unica e imperdibile. Poiché ricorda l’arredamento arabeggiante, scegliete di cavalcare l’onda con elementi che possano richiamarlo. Ad esempio, come fonte d’illuminazione scegliete un candelabro con tante braccia. In più, comprate un tavolino in bambù. Infine, decorate il soffitto con i particolari geometrici intagliati in legno.


Potrebbe interessarti: 10 regole per arredare in stile etnico

Poi, per le pareti e il soffitto impiegate lo stesso colore, come un indaco di Persia o ametista, sfumatura più chiara ma molto rilassante. Invece, per i tessuti come i copridivano o i cuscini, optiamo per tinte meno impegnative, come il glicine o il lavanda. Infine, il tappeto centrale color sangria o ciliegia.

Al fine di rendere più ricco l’ambiente, trovate un equilibrio con il viola usando l’oro. Ad esempio, per le cornici dei quadri da appendere in salotto, oppure per le statue utilizzate come elementi decorativi.

colori-migliori-per-il-soggiorno-in-stile-etnico-20

Blu per soggiorno in stile etnico

Il blu è un colore leggero, che può essere l’ideale per un soggiorno etnico che si ispira agli ambienti orientali, ariosi e spaziosi. In effetti, le sue innumerevoli sfumature creano un’ambientazione ricca e pregiata.


Hai problemi con le piante? Iscriviti al gruppo

Ad esempio, dopo aver montato il parquet, possiamo coprirlo con un bel tappeto blu e bianco. In seguito, anche i cuscini seguiranno la stessa combinazione di colori. In più, i divani saranno bianchi. Invece, una poltrona sarà completamente blu, scegliendo una gradazione sofisticata come il blu oltremare o il blu marino.

Infine, al centro troneggerà un tavolino in legno, lavorato a mano. In particolare, scegliamo un legno scuro, come ad esempio l’iroko, che è molto resistente, oppure il wenge, pregiato e tendente al nero. Alla fine, il risultato di questi abbinamenti sarà un soggiorno armonioso e accogliente.

colori-migliori-per-il-soggiorno-in-stile-etnico-21

Bianco per soggiorno in stile etnico

Essendo un colore versatile, il bianco aggiungerà un valore impareggiabile a qualsiasi stile scegliamo. Per quanto riguarda lo stile etnico, se abbinato con il marrone, crea un soggiorno particolarmente elegante.

Ad esempio, dopo aver montato un grés porcellanato bianco con tessere grandi e traslucide come pavimentazione, poniamo al centro della stanza un tappeto marrone a pelo corto. Poi, i divani saranno di un bianco non troppo brillante, come un bianco fumo o bianco antico. Anche la libreria e la consolle saranno dello stesso colore. La parete principale, solitamente quella del televisore, sarà bianca e grigia, richiamando un grezzo effetto pietra. Poi, gli altri dettagli saranno marroni.

In effetti, per andare sul sicuro, acquistiamo elementi d’arredo in bambù o in rattan. In questo modo, il colore marrone in tutte le sue sfaccettature risalterà subito agli occhi.

colori-migliori-per-il-soggiorno-in-stile-etnico-16

Colori migliori per il soggiorno in stile etnico: immagini e foto

Ed eccoci giunti alla fine di questo viaggio vivace e colorato. Ma volete avere ancora qualche altro spunto? Allora, sbirciate nella galleria delle immagini: potete trovare tante foto nuove per il vostro soggiorno in stile etnico.