Color catrame: 5 interessanti idee per abbellire la tua casa


Ti piace il color catrame ma non sai come abbinarlo? Quali sono le scelte più giuste da fare? Scoprile passo passo con il nostro articolo in cui ti suggeriamo soluzioni utili per le pareti, soggiorno, camera da letto, bagno e cucina.

color-catrame-1


Il color catrame è senz’altro una tonalità particolare e interessante. Quando si pensa a questo colore, erroneamente lo si associa al colore nero, ma il color catrame con cui si arreda casa, non ha nulla a che fare con il nero. È infatti una sfumatura più chiara del marrone, che può essere comunemente confusa con l’écru.

color-catrame-2


Il color catrame per la tua casa

Essendo una tonalità di colore neutra, si abbina perfettamente ad ogni tipo di stile che avrai scelto per la tua casa quindi, con il color catrame non avrai paura di fare un flop con il resto dell’arredamento. Solitamente si sceglie di prediligere un colore in particolare per poi renderlo il filo conduttore in tutti gli ambienti, ed essendo il catrame un colore versatile potresti sceglierlo per l’intero appartamento senza che però ti stanchi o risulti scialbo. Come puoi farlo? Seguendo i nostri consigli!


Leggi anche: Teli da mare sporchi di catrame

color catrame-2

1. Per le pareti

È di uso comune utilizzare il color catrame per dipingere le pareti della propria casa. Anche se si tratta di un colore abbastanza chiaro però, non è luminoso quanto solo il bianco può essere. Lo svantaggio quindi di una stanza completamente verniciata in color catrame, si verifica se si tratta di dover tinteggiare le pareti di una stanza poco illuminata. Infatti, se questa ha bisogno che ci sia più luce possibile, prediligi la scelta del bianco per le pareti, mentre puoi optare di tingere di catrame solo una in particolare.

La parete catrame in questo caso potresti sceglierla in base a ciò che preferisci risalti della tua stanza, che può essere la zona del divano se si tratta del salotto, o la parete dove hai sistemato il tuo letto. In alternativa alla tinteggiatura, potresti considerare una carta da parati con sfondo catrame e disegni in bianco, da applicare sulla parete che maggiormente preferisci, per non rendere l’ambiente troppo “carico”.

color-catrame-3

2. Un soggiorno con charme

Per l’arredamento catrame del tuo soggiorno hai molta scelta. Puoi scegliere per dei mobili di questo colore o per il divano. Utilizzando un divano catrame, puoi dargli un tocco di colore con dei cuscini navy blu o rosa pastello, se preferisci abbinarci un colore più femminile. Con lo stesso ci starebbe bene ad esempio un tavolino da caffè realizzato in rosa gold, che dà un tocco chic all’ambiente. In alternativa al divano in questo colore, puoi optare per il tappeto color catrame da abbinare al divano di un color crema che si sposa alla perfezione con questo colore.

Se invece per il tuo soggiorno hai deciso di utilizzare il color catrame per dipingere le pareti dell’intera stanza, puoi optare per un divano di una tonalità molto chiara del catrame stesso, o per un divano color crema da abbinare a cuscini di un sottotono leggermente più delicato rispetto alla scelta delle pareti.

color-catrame-3

3. Cucina oggetti decorativi, cuscini per sedie

Se decidi di utilizzarlo per la cucina, ti consigliamo di optare per dei mobili di questo colore e lasciare le pareti bianche, che non solo danno maggiore luminosità alla stanza, ma al tempo stesso regalano la sensazione di un ambiente ben pulito. Se la tua cucina dispone poi di un tavolo da colazione o un’isola a cui hai abbinato delle sedie, puoi richiamare il colore dei mobili per il tessuto dei copricuscini delle sedute.

color-catrame-4

4. Stanza da letto

Per la stanza da letto bisogna prediligere dei colori che richiamano la sensazione di tranquillità quindi il color catrame è perfetto per assolvere questo compito al meglio. Anche per questa stanza hai diverse opzioni tra cui poter scegliere. A parte per la tinta delle pareti, infatti, puoi usare questo colore per la scelta della struttura del letto da abbinare a dei cuscini di una tinta più chiara o scura, in base ai tuoi gusti personali. Per la testata del letto puoi anche optare per un color legno da abbinare a un copriletto e pareti color catrame che conviveranno in armonia tra loro.

5. Il bagno

Se desideri scegliere il color catrame per il tuo bagno, hai anche qui qualche opzione. Ciò che ti consigliamo è di scegliere una tonalità di catrame per dipingere le pareti della stanza e prediligere altre tonalità più scure o ancora più chiare, per la scelta dei mobili all’interno del bagno. Un’alternativa a pareti completamente catrame, è “spezzare” verniciando metà parete in orizzontale di bianco, o ancora dipingere l’intero bagno di bianco o beige e installare sul lavabo delle piastrelle color catrame.

color-catrame-5

Color catrame RGB

Se vuoi conoscere il codice RGB del color catrame è: 210; 180; 140.

Per il catrame scuro, invece il suo codice RGB è: 145; 129; 81.

Galleria foto: color catrame per abbellire casa

Se cerchi ispirazioni su come arredare casa con il color catrame, sfoglia la nostra galleria.

Miriam Zozzaro

Commenti: Vedi tutto