Color bronzo antico: dipingere le pareti di casa con un tocco vintage


Riuscire a rendere la propria casa accogliente ma allo stesso tempo non rinunciare all’eleganza e a un tocco di vintage? Con il color bronzo antico è un sogno realizzabile, ecco come usare questa particolare nuance.

Color-bronzo-antico-dipingere-casa-02


Considerato da sempre un materiale utile poiché funzionale ma allo stesso tempo pregiato, il bronzo è molto conosciuto anche per la sua straordinaria gamma di sfumature. A metà strada tra il marrone scuro e l’arancione, può infatti sicuramente essere considerato una variante del rame e ne esiste una tonalità dall’aspetto incredibilmente arcaico.

Il color bronzo antico è perfetto per donare alla propria casa uno stile classico con un immancabile tocco vintage. Questo però non è l’unico mood a cui si adatta questa particolare gradazione cromatica, vediamo insieme tutte le sue caratteristiche.

cheap-gold-paint-colors-for-living-room-bd-in-amazing-furniture_living-room-layout-and-decor


Dipingere casa con il color bronzo antico

Partendo dalla sfera cromatica da cui proviene la sua miscela, il color bronzo antico può essere definito una tinta calda. Per questo motivo, dipingere le pareti con questa sfumatura può rendere una casa accogliente e ospitale.


Leggi anche: Color Ambra: dipingere le pareti di casa di sole

In base alle proprie scelte e alle diverse esigenze, poi, diventerà una tinta in grado di stupire lasciando a bocca aperta tutti i parenti e gli amici in visita. Stiamo parlando infatti di un colore speciale capace di adattarsi agli stili più differenti: da quello rustico a quello vittoriano passando per quello moderno e quello industriale.

Color-bronzo-antico-dipingere-casa-03

La cucina

Quando pensiamo al color bronzo antico in cucina ci vengono in mente prima di tutto pentole e contenitori decorativi di questo materiale e quindi di questa tinta. Ci sono però tantissime altre modalità per utilizzarla, come per esempio i rivestimenti di superfici, le maniglie degli scomparti contenenti piatti e bicchieri e molto altro.

In abbinamento un materiale neutro come il marmo o la pietra potrebbero essere perfetti insieme anche a delle semplici piastrelle bianche. Questa modalità di arredo, in base alle vostre scelte specifiche, vi permetterà di rendere la cucina classica oppure rustica ma con un eventuale tocco bohemien.

Color-bronzo-antico-dipingere-casa-04

Il soggiorno con il color bronzo antico

Il soggiorno è una delle stanze che può beneficiare maggiormente del color bronzo antico. L’effetto ricercato e vintage che si sprigionerà da questo spazio, infatti, sarà magico e renderà l’atmosfera unica.

In questo caso la sfumatura in oggetto può essere abbinata al legno dei mobili e ci sono tanti complementi d’arredo che possono accostarcisi alla perfezione; tra questi i divani (con i loro rivestimenti) e gli appositi cuscini oppure i tappeti e ancora le tende. Un’altra bella idea è quella di scegliere gli sportelli a vetro per le eventuali librerie. In questo modo anche il fascino dei libri a vista renderà l’ambiente ancora più speciale.

Color-bronzo-antico-dipingere-casa-05

La camera da letto in stile classico

Per un’atmosfera intima e raffinata, utilizzare il color bronzo antico in camera è l’ideale. Mentre con trapunte e lenzuola potrete sbizzarrirvi con del verde o del blu, la testiera del letto bronzea può essere ripresa dal comodino e anche dalle tende abbinate o da un tappeto con decorazioni.

Non dimentichiamo però i dettagli come le cornici delle foto e le rifiniture dello specchio. Le sedie e l’armadio in legno potrebbero poi dare il giusto tocco finale per uno stile di classe ma sempre trendy.

Color-bronzo-antico-dipingere-casa-06

Il bagno

Il color bronzo antico è perfetto per far sembrare più grande uno spazio non troppo ampio. Per questa ragione è la tinta perfetta per le pareti del bagno. In merito al resto dell’arredo, stiamo parlando di una nuance che può andare bene per i mobili o per gli appendini e per i contorni dello specchio. Inoltre, vasca e sanitari in marmo bianco sono sempre la soluzione più giusta. Un tocco di fantasia per tende da doccia e porta saponi, poi, non può mancare.

Color-bronzo-antico-dipingere-casa-07

L’arredamento ideale

Il color bronzo antico originariamente è pensato nello specifico soprattutto per candelabri, lampadari e cornici. Per uno stile classico infatti dei quadri decorativi, e magari anche delle piccole statue, non possono mancare.

Questi oggetti, con l’adeguata illuminazione e abbinati al parquet sul pavimento, potranno quasi sembrare più luminosi. Ad accendersi sarà tutto l’ambiente in quanto in base alla sua sfumatura, il color bronzo antico – sulle pareti e non – può rendere visivamente più ampio uno spazio dalle piccole dimensioni.

Color-bronzo-antico-dipingere-casa-08

Abbinare il color bronzo antico

La sfera cromatica da cui proviene il color bronzo antico è anche quella con cui si abbina meglio. Tinte come il rame, il marrone o l’arancione, infatti, potrebbero accostarcisi benissimo. Proprio per questa ragione, il legno potrebbe essere la soluzione giusta per mensole e scaffali ma anche, perché no, per un baule antico in grado di contenere con stile oggetti e utensili.

Per associare nel modo giusto un’altra gradazione, si può scegliere per vasi e piccoli dettagli il grigio, magari nella sua tonalità tendente all’argento per far coincidere gli effetti metallizzati delle due nuance.

Tra i possibili abbinamenti c’è anche il blu; è possibile scegliere di questo colore oggetti come dei tavolini in tessuto o le rifiniture e le decorazioni delle lampade e/o delle abat-jour. Non dimentichiamo poi ovviamente pure il bianco che si intona a tutto e potrebbe essere la giusta soluzione per i divani.

Color-bronzo-antico-dipingere-casa-09

Galleria foto: Dipingere con il color bronzo antico

 

 

Gaia Giovannone

Commenti: Vedi tutto