Casa in stile provenzale: i mobili che non possono mancare


Un ambiente romantico ed elegante ispirato ai colori e profumi della Provenza. Quali sono i mobili da utilizzare per rendere accogliente e luminosa la vostra casa? Ecco cosa non può mancare.

mobili-provenzali-3


Arredare una casa in stile provenzale significa lasciarsi ispirare dai colori, dalle sfumature e dai profumi della Provenza. Questa regione situata a sud est della Francia, ai confini con l’Italia, è un luogo magico e romantico. La bellezza dei suoi paesaggi, caratterizzati da distese di campi di lavanda e i suoi viali, hanno ispirato artisti di tutto il mondo.

Ogni anno questi splendide atmosfere richiamano turisti da ogni parte. Tutte queste influenze si ritrovano nelle case arredate in stile provenzale. Ambienti eleganti e colorati, ma anche romantici ed accoglienti. Questo è lo stile provenzale, ma quali sono i mobili da utilizzare? Quali colori scegliere e quali abbinamenti utilizzare?


Leggi anche: Ispirazioni raffinate per arredare il balcone in stile provenzale


I colori

Prima di scegliere i mobili che arrederanno la casa in stile provenzale, bisogna decidere quali colori utilizzare non solo per le pareti, ma anche per gli accessori. Le tonalità utilizzate in una casa in stile provenzale variano dal bianco al blu. Questo stile si ispira ai paesaggi della Provenza quindi troveremo una predominanza di color lavanda, glicine e varie sfumature di colori pastello. L’importante è ricreare un ambiente luminoso, romantico ed accogliente.

mobili-provenzali-6

I materiali

Quali sono i materiali utilizzati per la costruzione dei mobili in una casa in stile provenzale? A farla da protagonista è il legno, generalmente il legno massello. Oltre che nel suo effetto naturale il legno viene anche trattato con la tecnica del decapè. Si tratta, in particolare, di una tecnica di lavorazione che dona al legno un aspetto vissuto.

Accanto al legno, un altro materiale molto usato in una casa in stile provenzale è il ferro battuto. Con le sue forme elaborate dona agli ambienti un tocco di stile e di fascino senza tempo. Ma anche pietra e porcellana, e vimini sono materiali molto utilizzati.

mobili-provenzali-8

I mobili

Quali mobili non possono assolutamente mancare in una casa in stile provenzale? Dall’ingresso alla cucina, passando dal salotto alla camera da letto, scopriamo cosa è indispensabile per arredare la casa in stile provenzale. I mobili dalle forme arrotondate e morbide, spesso presentano ante con disegni floreali e pomelli ornati.

mobili-provenzali-1


Potrebbe interessarti: Come arredare un monolocale in stile provenzale

Ingresso

L’ingresso costituisce uno spazio molto importante perchè è il primo luogo della casa con cui l’ospite viene in contatto. Per questo motivo rappresenta una sorta di biglietto da visita di ciò che troverà all’interno. Curare ogni dettaglio e scegliere ogni elemento con attenzione per trasformare l’ingresso di casa in un luogo accogliente.

Non può mancare una consolle colorata in legno decapato con un grande specchio, oppure un appendiabiti, o un portaombrelli in ferro battuto. Per illuminare l’ambiente un grande lampadario in ferro battuto, o una lampada da terra o da tavolino creano un’atmosfera romantica, luminosa ed accogliente.

mobili-provenzali

La cucina

La cucina in stile provenzale è un vero e proprio simbolo di convivialità e di accoglienza. Si tratta di un ambiente luminoso, romantico, in cui gli arredi possono spaziare dal bianco ai colori tenui della Provenza. Pensili in legno lavorato e decorato, si abbinano a lavandini in ceramica o in pietra. In una cucina provenzale regna l’accoglienza e il calore.

mobili-provenzali-2

Il salotto

In un salotto in stile provenzale non possono mancare: divani con stampe floreali, poltrone in vimini, abbinate a tavolini in legno o in ferro battuto. Uno spazio conviviale accogliente ed elegante dove abbondano anche gli accessori decorativi. Dai quadretti, alle lampade da terra, ai cuscini vivaci e ricercati.

mobili-provenzali-4

La Camera da letto

La camera da letto in stile provenzale è un luogo romantico ed elegante, curato in ogni dettaglio. Immancabile il letto a baldacchino in legno o in ferro battuto. Una toilette o consolle con specchio per truccarsi con pomelli arrotondati e forme morbide ed intarsiate.

Le pareti sono decorate con carta da parati o dipinte nei colori dei paesaggi della Provenza. Armadi con piedi in legno bianco decapato e forme arrotondate o grandi cassettiere in stile. Ad abbellire le pareti tanti quadretti.

Non possono mancare tende di fattura artigianale, in tessuti naturali che donano un tocco di stile all’ambiente. Non possono mancare grandi tappeti colorati che rendono lo spazio confortevole.

mobili-provenzali-5

Il bagno

Il bagno in stile provenzale è un luogo di relax. Grandi vasche da bagno con piedini intarsiati, lavandini in pietra o in porcellana, rubinetti di ottone o ferro battuto. O ancora un portasciugamani in ferro battuto. Mobili intarsiati ed eleganti per un bagno luminoso e rilassante.

mobili-provenzali-7

La cameretta dei bambini

Per i più piccoli inquilini della casa, la cameretta è il luogo più importante e rilassante della casa. Uno spazio luminoso, dove i bambini si sentiranno al sicuro e liberi di esprimersi in completa libertà. I mobili per la cameretta saranno essenziali quando i bambini saranno appena nati. Fasciatoio, culla, cassettiera ed una comoda poltrona floreale per le poppate notturne.

Quando i bambini saranno più grandi non potrà mancare il letto a baldacchino, una scrivania, un armadio per tutte le esigenze. Grandi lampadari e lampade da terra o da comodino renderanno questo spazio ideale per passare la maggior parte del tempo.

cameretta-provenzale-2

Mobili che non possono mancare in una casa in stile provenzale: foto e immagini

Marcella Piegari

Commenti: Vedi tutto