Carta da parati in stile inglese: tante idee per ispirarti


Carta da parati in stile inglese: ecco le idee che abbiamo selezionato e che possono esserti d’ispirazione, se hai deciso di decorare la tua casa con questa soluzione unica e d’impatto. Una collezione di carta da parati dai colori e i motivi diversi, ma tutti accomunati da un unico stile: quello inglese.


carta-da-parati-in-stile-inglese-05


Carta da parati in stile inglese: ne sei proprio sicuro?

Decidere di decorare la propria casa  con la carta da parati in stile inglese è di certo una scelta coraggiosa, perché si tratta di una scelta decorativa che non passa certo inosservata. La carta da parati è bellissima quanto importante, perché non è proprio semplicissimo poi cambiare aspetto, rimuoverla e rinnovare senza passare, necessariamente, attraverso una serie di fasi.

Se, però, sei molto sicuro di questa soluzione per la tua casa, allora tuffati nel meraviglioso mondo della carta da parati in stile inglese, non resterai certo deluso. Di finiture, motivi, colori ce ne sono un’infinità, tutti accomunati dall’appartenenza a un unico stile, quello britannico, ovviamente.


Leggi anche: Dove comprare carta da parati

carta-da-parati-in-stile-inglese-06

Stile inglese: che cosa s’intende?

Che cosa contraddistingue questo stile dagli altri? Se hai mai guardato un film in costume ambientato nell’Inghilterra Vittoriana, avrai sicuramente fatto caso che le pareti delle ricche dimore nobiliari erano tappezzate di motivi che rendevano l’ambiente più prezioso e unico. Motivi dai colori pastello, ma anche scuri ed eleganti, in cui spesso si trovavano dettagli in oro e forme di animali, uccellini soprattutto, piante, rampicanti, ma anche motivi geometrici.

Non solo, lo stile inglese può anche essere quello sobrio e chic della Londra più moderna, dall’atmosfera urbana e contemporanea. Infine, è sempre da classificarsi come stile inglese, quello decisamente più informale ma allo stesso tempo raffinato, il cosiddetto country chic, quello dei cottage nella brughiera, per intenderci, ma arricchiti di elementi eleganti e funzionali.

carta-da-parati-in-stile-inglese-07

Carta da parati in stile inglese: idee per ispirarti

Insomma, la carta da parati in stile inglese nasconde enormi potenzialità e, di certo, riuscirà a dare un’impronta unica, elegante, creativa e speciale alla tua casa. Sicuramente, le stanze più gettonate da decorare con la carta da parati sono il salotto e la camera da letto, ma alcuni designer d’interni hanno proposto anche cucine e bagni tappezzati da carta da parati.

Qualunque sia la tua scelta, noi ti presentiamo una serie di soluzioni che possono adattarsi a qualunque ambiente e a diverse atmosfere.

carta-da-parati-in-stile-inglese-08


Potrebbe interessarti: Carta da parati luminescente

Carta da parati in stile Arts & Craft

Il movimento Arts & Crafts prende piede a metà dell’800 dalla spinta creativa di William Morris, che inizia a tappezzare le dimore con carta da parati dai motivi floreali, ispirati a modelli storici presenti al Victoria and Albert Museum. Una carta da parati in stile inglese che si focalizza sulla natura, sulle piante e sui fiori che crescono nei giardini, nei boschi e nei dintorni delle splendide dimore inglesi di metà Ottocento.

carta-da-parati-in-stile-inglese-01

Lo stile Arts and Crafts contiene, nella sua cifra stilistica, le basi del moderno design. Si nota dalla standardizzazione dei motivi che, pur essendo ispirati a un passato bucolico e lontano, sono prodotti in serie, ripetuti a formare texture quasi geometriche.

carta-da-parati-in-stile-inglese-02

La carta da parati con motivo paisley

Il Paisley è un motivo che ha alla base la ripetizione di un motivo vegetale detto buta, di origine persiana. Si tratta di un disegno reso noto grazie alle merci giunte, in Inghilterra, dall’India. Questo motivo, infatti, si trovava spesso raffigurato su tessuti indiani, poi sistematicamente copiati in patria. Oggi, è un motivo che richiama immediatamente un’atmosfera inglese, quella dei vecchi e caldi pub o dei sontuosi saloni nobiliari.

carta-da-parati-in-stile-inglese-03

La carta da parati in stile Vittoriano

Una carta da parati in stile inglese, romanticissima. Direttamente dall’epoca Vittoriana o Regency, può trasformare una semplice stanza nel set di un period drama ispirato ai romanzi di Jane Austen o Charles Dickens. Adatta agli animi romanticissimi e poetici, che amano sognare e a una casa dallo stile shabby chic, elegante e classico.

carta-da-parati-in-stile-inglese-04

Carta da parati damascata viola

Particolarissima, questa carta da parati damascata e di colore viola, elegantissima ma allo stesso tempo eccentrica. È perfetta per un ambiente classico ma dare un’atmosfera unica anche ad un ambiente moderno, tramite l’uso di sapienti contrasti. Il colore viola è una tonalità importante, che non è facile scegliere e cuor leggero. Ma se sei sicuro di questa soluzione, il risultato non potrà essere che sorprendente.

carta-da-parati-in-stile-inglese-09

Carta da parati a strisce

La carta da parati a strisce combina un design minimal con la possibilità di scegliere tra un gran numero di colori e finiture. Le strisce verticali contribuiscono a dare l’impressione di un ambiente che si allunga in altezza, quelle orizzontali creano un maggiore spazio in larghezza. È un vero e proprio must nell’arredamento degli interni.

carta-da-parati-stile-inglese-011

Carta da parati in stile inglese: immagini e foto

La carta da parati è una scelta non semplice, come abbiamo visto, ma di sicuro impatto se la tua intenzione è quella di avere una casa unica e personalissima. Non ti consigliamo di applicarla da solo, per quanto sia possibile, perché la resa dev’essere perfetta se non vuoi ottenere un risultato dozzinale. Ti mostriamo in questa carrellata di immagini della carta da parati davvero bella, che potrà esserti d’ispirazione.

Angelica Moranelli

Commenti: Vedi tutto