Cameretta per neonato: ecco cosa non può mancare


Vi è appena nato un figlio e siete felicissimi. Ma anche spaventati. Vorreste che al vostro piccolo non mancasse nulla e che fosse sempre felice? Pensate in grande, ma partite dalle piccole cose. Per esempio, la cameretta. Come arredarla al meglio? Cosa non può mancare? Ecco 5 consigli da seguire per una cameretta per neonato perfetta.


cameretta-neonati11

L’arrivo di un neonato vi cambia. Cambia le vostre abitudini, la routine, vi aiuta a crescere. Improvvisamente tutto il vostro mondo gira intorno a quell’esserino piccolissimo un po’ troppo piagnone che non vi fa dormire per più di 3 ore filate a notte. Ma quando vi guarda con gli occhietti spalancati e agita le manine come a volervi acchiappare, il tempo si ferma e tutti i sacrifici hanno davvero senso.

In un mondo cosi incasinato e pieno di difficoltà, fare un figlio è un atto di coraggio. Ogni neo genitore vorrebbe che il proprio figlio fosse felice nonostante le difficoltà. E allora, l’unica cosa che si può fare per rendere felici i propri figli è dargli tutto il possibile. Si cerca di dargli tutti i comfort e le comodità possibili.


Leggi anche: Il lampadario per la cameretta dei neonati

In realtà, per esempio, una cameretta ben arredata aiuta più i genitori che i bambini: ci sono accessori che ci possono rendere la vita con un neonato decisamente più semplice. Vediamo insieme quali sono. Ecco come scegliere i complementi di arredo di una cameretta per neonato in modo super intelligente e soprattutto utile.

cameretta-neonati1


Cameretta per neonato: culla con rotelle

Partiamo dalla cosa più importante in una cameretta: la culla. Ce ne sono di ogni tipo, ma il nostro consiglio è quello di sceglierne una con rotelle, in modo da poterla trasportare agevolmente in ogni stanza della casa e tenere sotto controllo i  vostri bimbi in ogni momento. Se non volete affidarvi alla culla e preferite già il lettino per abituare il vostro bimbo ad avere più spazio, raccomandiamo l’utilizzo di paracolpi o protezioni per scongiurare il pericolo di una caduta.

cameretta-per-neonato3

Cameretta per neonato: fasciatoio

Ecco un’altra cosa che non può mancare nella cameretta di un neonato: il fasciatoio. Una postazione dove poterlo cambiare in tutta comodità e sicurezza. Solitamente, in un buon fasciatoio è dotato anche di una cassettiera dove riporre pannolini, salviette e borotalco, tutto il necessario per cambiare il vostro piccolo. Per una questione di igiene, sceglietene una che sia facilmente sfoderabile e lavabile. Se il vostro piccolo è un maschietto dovrete abituarvi a piccoli spruzzi di urina appena tolto il pannolino. Proprio per questo. è fondamentale scegliere una postazione che sia facile da igienizzare.

cameretta-neonati5


Potrebbe interessarti: Corredino neonati

Cameretta per neonato: cassettiera per i vestiti

Vi sembrerà sicuramente un po’ strano da sentire, ma preparatevi: soprattutto nei primi mesi di vita il vostro piccolo avrà bisogno di tantissimi vestiti, un’infinità di tutine e body che tenderanno a sporcarsi molto più frequentemente di quanto avevate pensato. I rigurgiti, la saliva, le macchie di latte.

All’inizio della sua vita il vostro bimbo avrà bisogno di più cambi di una top model durante una sfilata di moda. Ecco perchè sarà importantissimo arredare la sua cameretta con una cassettiera che possa contenere tutto il necessario: biancheria, tutine, body… e non dimenticate i bavaglini che per i primi mesi avranno un’importanza vitale.

cameretta-neonati9

Una poltrona per l’allattamento

Se fin’ora abbiamo citato tutti prodotti utili per il bambino, concedeteci un piccola parentesi per parlare di un componente di arredo utile soprattutto per la sua mamma: una poltrona su cui poggiarsi durante le poppate. Vi vedo già ad alzarvi come zombie nel cuore della notte per dare la pappa al vostro bimbo: se ad aspettarvi nella sua cameretta ci fosse anche una poltrona dove riposarsi un pò sarebbe tutto più semplice vero? Se poi scegliete una sedia a dondolo potrete cullare il vostro bimbo senza alcuno sforzo. Geniale vero?

cameretta-neonati8

Un dou dou per la nanna

Lo so, siete disperati all’idea che il vostro bimbo non riesca proprio ad abituarsi a lasciare le braccia di mamma o papà una volta addormentato. Come fare in modo che il vostro piccolino dorma tranquillo nella culla o nel lettino? Con un dou dou. Di cosa stiamo parlando? Si tratta di un pupazzo cosiddetto di transizione: prima di regalarlo al vostro piccolo, tenetelo per qualche giorno con voi nel vostro letto. Si avete capito bene: dovrete dormire abbracciando un pupazzo. Un po’ per tornare bambini, un po’ per impregnare il pupazzo con il vostro odore.

In questo modo, il vostro bambino, quando infilerete il pupazzo nella culla, sentirà il vostro odore e sarà tranquillo. Per rendere le nanne un po’ più divertenti, potreste comprare uno di quei giochini luminosi da mettere sulla culla: il vostro bimbo rimarrà ipnotizzato a guardarlo per ore. Per un tocco di luce in più, potreste attaccare alle pareti degli stickers luminescenti e l’effetto sarà bellissimo.

cameretta-neonati1

Cameretta per neonato: immagini e foto

Angela Avallone

Commenti: Vedi tutto