Camera da letto stile eclettico: idee e ispirazioni per l’arredamento

Maria Teresa Moschillo
  • Dott. in Editoria, informazione e sistemi documentari

L’arredamento in stile eclettico è sempre un azzardo, ma divertente ed eccitante: scopriamo insieme come arredare la camera da letto stile eclettico, quali sono i colori e i mobili da preferire, i complementi d’arredo con cui sbizzarrirsi e tante ispirazioni da cui prendere spunto.

camera-da-letto-stile-eclettico-6

Lo stile d’arredamento eclettico racconta una storia, quella di chi ha deciso di fare della scelta di mobili e complementi d’arredo della propria casa una dichiarazione di intenti, una sorta di manifesto autobiografico.

Il punto di forza di questo stile, nato nell’800 in Europa, è proprio l’alta possibilità di personalizzazione. Ognuno di noi può arredare casa in stile eclettico, intrecciando tra loro stili completamente diversi – pensate, per esempio, allo stile nordico e allo stile shabby! – e dando vita a un’atmosfera unica ed irripetibile, che lascia il segno e con carattere.


Leggi anche: 10 regole per arredare casa in stile eclettico

Ovviamente, questo stile si può portare anche in camera da letto e può essere sfruttato per l’arredamento di questo ambiente, il più intimo e personale dell’intera casa. Facciamo il punto su come arredare la camera da letto stile eclettico, quali sono i mobili da preferire, i colori su cui puntare e tante altre dritte per non commettere errori.

camera-da-letto-stile-eclettico-15

Stile eclettico in camera da letto: l’ispirazione

Lo stile d’arredamento eclettico affonda le sue radici nell’800 in Europa ed è diventato, nel corso del tempo,  una tendenza vera e propria, che si è diffusa in particolar modo a partire dagli anni ’80 e che, ancora oggi, è amatissima dagli appassionati di arredamento e interior design.

Lo stile eclettico prevede l’accostamento di elementi d’arredo completamente diversi tra loro, diametralmente opposti per mood e stile. La contaminazione tra generi, epoche, materiali e forme diverse è, infatti, il tratto dominante dello stile d’arredamento eclettico.

Anche la camera da letto si presta a essere arredata in stile eclettico, così come ogni altro ambiente. Essendo questa stanza la meno frequentata, la più “intima”, è anche quella che più spesso viene personalizzata dagli abitanti della casa, che amano far parlare mobili ed elementi d’arredo della loro storia e delle loro passioni.


Potrebbe interessarti: Arredare o abbellire camera da letto con IKEA a meno di 50 euro

camera-da-letto-stile-eclettico-5

Colori per una camera da letto in stile eclettico

Non esistono, ovviamente, colori che si legano all’arredamento in stile eclettico in modo univoco e inequivocabile. D’altronde, la regola dello stile d’arredamento eclettico è proprio che non esiste nessuna regola! La libertà d’espressione e la creatività sono fondamentali, quindi è possibile davvero scegliere qualsiasi tonalità.

In linea di massima, però, è preferibile usare colori chiari o comunque neutri per le pareti e il pavimento, in modo tale da potersi sbizzarrire con mobili e complementi d’arredo declinati in colori più vibranti e accesi.


Hai problemi con le piante? Iscriviti al gruppo

Via libera a pennellate intense nei toni del rosso, del giallo, del blu e del viola, senza disdegnare il verde, l’azzurro e l’arancio. Insomma, la tavolozza a cui potersi ispirare è praticamente infinita. Per non esagerare e non commettere errori, vi consigliamo di non abusare di colori troppo vivaci in camera da letto, in quanto questo ambiente della casa deve comunque essere riposante e rilassante per lo sguardo.

Osate con il colore, ma a piccoli tocchi oppure, comunque, ponderate attentamente ogni accostamento cromatico.

camera-da-letto-stile-eclettico-3

Mobili per arredare in stile eclettico la camera da letto

Come per ogni camera da letto, a prescindere dallo stile d’arredamento prescelto, individuare il letto giusto fa la differenza. Il letto è un elemento focale anche quando si parla di arredare casa in stile eclettico e può diventare, opportunamente scelto, il protagonista dell’intero ambiente.

Specialmente se disponete di una camera da letto non molto ampia, per esempio, scegliete pochi mobili ma di forte impatto estetico. Che sia per i loro colori, per le linee o per le forme, fate in modo che i mobili indispensabili – come il letto o l’armadio – raccontino la vostra storia e rispecchino la vostra personalità.

Il bello dello stile d’arredamento eclettico è, come abbiamo anticipato, che ci si può divertire mixando tra loro stili anche completamente diversi. Pensate, per esempio, ad abbinare a un letto in stile etnico un comodino moderno dai colori accesi: un contrasto inaspettato!

camera-da-letto-stile-eclettico-8

Decorazioni e complementi per un arredamento in stile eclettico anche in camera da letto

Lo stile d’arredamento eclettico è fatto prevalentemente di dettagli, orpelli, decorazioni e complementi d’arredo apparentemente non necessari ma, in realtà, importanti al fine di ricreare la giusta atmosfera.

In camera da letto, focalizzate l’attenzione sull’illuminazione: scegliete, per esempio, lampade o faretti moderni in abbinamento a un letto di chiara impronta vintage o country.

Posizionate un tappeto etnico sul pavimento, coloratissimo e sgargiante, che faccia da contraltare a comodini o armadi in stile nordico. Scegliete attentamente e con senso dello stile anche la biancheria del letto e, più in generale, tutti i tessili (tende incluse): questi complementi d’arredo sono indispensabili per impreziosire l’arredamento.

camera-da-letto-stile-eclettico-10

Camera da letto stile eclettico: immagini e foto

I nostri consigli e suggerimenti su come arredare la camera da letto stile eclettico vi sono piaciuti? Non perdetevi la galleria di immagini di seguito: troverete tanti altri spunti per la vostra casa.